18°

32°

Quartieri-Frazioni

Videocamera: e la vita di Alberi diventa arte

Videocamera: e la vita di Alberi diventa arte
Ricevi gratis le news
0

Vigatto
Chiara Pozzati
La data non era fissata. Era un giorno come tanti, anche se c’era la luna piena. Spettacolo consueto e straordinario. Come le vite di tutti gli alberesi che in quello stesso giorno si sono svegliati, hanno lavorato, amato, sofferto, sognato. Niente è sfuggito alla telecamera di Davide Ferrari, 77 anni, videoamatore per passione.
Lui è il regista di Alberi, che con i suoi video, testimonianze, scatti è riuscito (e riesce) a raccontare quel «mondo piccolo»  che si srotola su via Martinella. Figlio di agricoltori, nocetano d’origine, si è trasferito nel cuore di quartiere Vigatto nel 1948. Ex dipendente di Parmalat dallo sguardo vivace e dalla parlantina sciolta, ha sentito nascere la passione per la telecamera da un momento all’altro.
 «Ma non sono certo un professionista – precisa modesto – in realtà sono solo un curioso della vita, della mia gente, della storia della mia terra». Il paesello in cui vive insieme a moglie e figlia e che l’ha visto protagonista di tutti gli avvenimenti. Importanti e non.
«Amo stare dietro le quinte, come una sorta di voce narrante – assicura – che si limita a sviscerare motivi, scelte, episodi buffi e dolorosi ma lascia parlare le immagini». E lo fa con la sua telecamera, sempre pronta, sempre accesa. «Devo molto ai “vecchi” del paese».
Già, i veterani con cui Ferrari ha trascorso interi pomeriggi armato di taccuino, inchiostro, curiosità. «Lasciavo che mi confidassero ricordi e leggende e riascoltavo gli stessi racconti, da bocche diverse».
Così è riuscito a ricostruire la storia di Alberi e a imprimerla sulla pellicola. «Sono uno dei pochi – aggiunge con un pizzico di orgoglio – che riesce ancora a trasformare il superotto in dvd e sono felice di aver potuto accontentare molti cari amici e compaesani che mi hanno chiesto di poter fare un tuffo nel passato». E aggiunge: «Amo custodire la memoria come il più prezioso tra i tesori e la mia piccola arte permette di farlo».
Ferrari è il cineoperatore di fiducia durante sagre, matrimoni, battesimi e comunioni, ma anche un amante del cinema. Sempre discreto, mai inopportuno «lascio che il mio occhio virtuale catturi l’essenza di una persona o di un avvenimento, ma – avverte – tutto deve avvenire con naturalezza, senza forzature. La mia telecamera è un’amica non invadente».
E ad Alberi piace avere un regista tutto suo, capace di lasciare spazio a fatti, interpretazioni, lacrime e sorrisi.
 Senza censure o riflettori puntati ma con la voglia di raccontare storie vecchie e nuove.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita