-4°

-2°

Quartieri-Frazioni

Videocamera: e la vita di Alberi diventa arte

Videocamera: e la vita di Alberi diventa arte
Ricevi gratis le news
0

Vigatto
Chiara Pozzati
La data non era fissata. Era un giorno come tanti, anche se c’era la luna piena. Spettacolo consueto e straordinario. Come le vite di tutti gli alberesi che in quello stesso giorno si sono svegliati, hanno lavorato, amato, sofferto, sognato. Niente è sfuggito alla telecamera di Davide Ferrari, 77 anni, videoamatore per passione.
Lui è il regista di Alberi, che con i suoi video, testimonianze, scatti è riuscito (e riesce) a raccontare quel «mondo piccolo»  che si srotola su via Martinella. Figlio di agricoltori, nocetano d’origine, si è trasferito nel cuore di quartiere Vigatto nel 1948. Ex dipendente di Parmalat dallo sguardo vivace e dalla parlantina sciolta, ha sentito nascere la passione per la telecamera da un momento all’altro.
 «Ma non sono certo un professionista – precisa modesto – in realtà sono solo un curioso della vita, della mia gente, della storia della mia terra». Il paesello in cui vive insieme a moglie e figlia e che l’ha visto protagonista di tutti gli avvenimenti. Importanti e non.
«Amo stare dietro le quinte, come una sorta di voce narrante – assicura – che si limita a sviscerare motivi, scelte, episodi buffi e dolorosi ma lascia parlare le immagini». E lo fa con la sua telecamera, sempre pronta, sempre accesa. «Devo molto ai “vecchi” del paese».
Già, i veterani con cui Ferrari ha trascorso interi pomeriggi armato di taccuino, inchiostro, curiosità. «Lasciavo che mi confidassero ricordi e leggende e riascoltavo gli stessi racconti, da bocche diverse».
Così è riuscito a ricostruire la storia di Alberi e a imprimerla sulla pellicola. «Sono uno dei pochi – aggiunge con un pizzico di orgoglio – che riesce ancora a trasformare il superotto in dvd e sono felice di aver potuto accontentare molti cari amici e compaesani che mi hanno chiesto di poter fare un tuffo nel passato». E aggiunge: «Amo custodire la memoria come il più prezioso tra i tesori e la mia piccola arte permette di farlo».
Ferrari è il cineoperatore di fiducia durante sagre, matrimoni, battesimi e comunioni, ma anche un amante del cinema. Sempre discreto, mai inopportuno «lascio che il mio occhio virtuale catturi l’essenza di una persona o di un avvenimento, ma – avverte – tutto deve avvenire con naturalezza, senza forzature. La mia telecamera è un’amica non invadente».
E ad Alberi piace avere un regista tutto suo, capace di lasciare spazio a fatti, interpretazioni, lacrime e sorrisi.
 Senza censure o riflettori puntati ma con la voglia di raccontare storie vecchie e nuove.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

90 Special: le 7 ragazze diventate famose - Ambra Angiolini

L'INDISCRETO

Non è la Rai, Ambra Angiolini e le "sue" ragazze

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

PARMA

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

E dalle testimonianze spunta un furgone pirata che ha sfiorato i feriti

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Buran

Temperature sotto lo zero

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte di Salso

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

2commenti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Tg Parma

Casa inagibile per due famiglie in strada del Traglione

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SERIE A

Il Milan sbanca l'Olimpico: Roma ko

Tg Parma

Panthers pronti per la nuova stagione, torneranno al "Lanfranchi" Video

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery