19°

34°

Quartieri-Frazioni

Stazione: l'annunciata nuova viabilità non è partita

Ricevi gratis le news
0

Non ci sarà nessun ampliamento del cantiere della stazione, almeno per ora.  Questa sarebbe la scelta presa dalla Bonatti alla luce dei noti problemi di pagamenti che affliggono da tempo il cantiere di piazzale Dalla Chiesa a causa delle difficoltà economiche della Stu stazione.
E così, dopo che giovedì era stato annunciato l'ennesimo cambiamento della viabilità e del sistema di parcheggi da parte del Comune, con tanto di animata protesta da parte di un noto barista della zona, ieri mattina, a sorpresa e senza che fino a sera fosse ancora arrivata alcuna comunicazione ufficiale sulle motivazioni,  nessuna nuova palizzata è stata eretta e nessun cambiamento è stato introdotto nell'area di piazzale Dalla Chiesa. L'unica novità è stata la tracciatura dei 10 stalli di sosta per i residenti in via Monte Altissimo che pure erano previsti dall'ordinanza che avrebbe dovuto spostare i parcheggi di “sosta breve” in via Verdi, e che sono dunque già entrati in funzione.
Non è ancora dato sapere se il rinvio della partenza dei lavori nell'area di fronte ai portici  prevede una nuova data o, se, come è trapelato ieri da fonti ufficiose, lo «stop» all'allargamento del cantiere è per il momento  a tempo indeterminato in attesa di un chiarimento sulla pesante situazione debitoria che la Stu stazione ha nei confronti del raggruppamento di imprese, guidato dalla Bonatti, che sta eseguendo i lavori in questo grande cantiere. L'unica cosa certa è che, dopo la lunga pausa ferragostana, durata un paio di settimane, i lavori sono ripresi a ritmo ridotto e senza più l'ausilio delle imprese subappaltatrici, alle quali è arrivata una comunicazione di sospensione dei lavori che stavano effettuando.  A questo punto, infatti,  fra Bonatti e Stu stazione è in corso una trattativa per la «ristrutturazione» del debito, in modo da poter stabilire  la parte dei lavori da completare e quella che si può posticipare oltre che, soprattutto, scadenze precise per i pagamenti, visto che il credito delle imprese si aggirerebbe, sempre secondo stime ufficiose, attorno ai 20 milioni di euro.
Intanto, ieri mattina il Comune ha opportunamente deciso di non procedere con la chiusura di un altro tratto di piazzale Dalla Chiesa e, in attesa di sapere l'eventuale data per l'avvio dei nuovi lavori, la situazione viabilistica rimarrà ancora per qualche tempo quella in vigore da qualche mese. Anche se la vera questione, a questo punto, riguarda i tempi di completamento di un cantiere aperto da ormai due anni e mezzo che rischia davvero di diventare «infinito» a causa dei problemi finanziari del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bloccata asta oggetti Madonna, tra cui slip usati

musica

Bloccata un'asta di oggetti di Madonna (tra cui slip usati)

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Sgarbi operato, sta bene

A CATTOLICA

Sgarbi operato, sta bene

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Il papà: voglio riabbracciare Solomon

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

3commenti

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Tg Parma

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Tg Parma

Ritiro di Pinzolo, prime due sedute di allenamento per il Parma

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

3commenti

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Storie

Ieri e oggi: i maestri gelatai della Valtaro e Valceno

Incidenti

Si schianta in scooter, 46enne perde l'uso delle gambe

Un altro incidente simile a Roccabianca

Fidenza

Addio a Crovini, l'artista dei modelli

L'IMPRESA

Roberto, 1600 km in bici senza pause

tg parma

Tassi Carboni: "Auspico un terzo tempo fra maggioranza e opposizione

Parla il nuovo presidente del Consiglio comunale. Oggi l'intervista completa sulla Gazzetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ECONOMIA

Bormioli Rocco: il ramo casalinghi venduto alla Bormioli Luigi

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

7commenti

Italia

Vaccini: ecco cosa è vero e cosa è falso Video

SPORT

RUGBY

Zebre, fumata "grigia." Il presidente della Fir dà le garanzie

I SEGNI DEL TOUR

Vene in rilievo e muscoli gonfi: le gambe di Poljanski sconcertano il web

SOCIETA'

Gazzareporter

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

4commenti

PALERMO

Sesso in macchina in autostrada: multa da 10 mila euro

1commento

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel