13°

24°

Quartieri-Frazioni

Quei dieci anni "dal Teo"

Quei dieci anni "dal Teo"
0

 Mara Varoli

La pizza la fanno i clienti. Che entrano come ospiti dalla porta di casa: ci sono Mirco, Gigi, Gila, Ghito, Gavanasa e altri gusti. Bufala, salsiccia, stracchino e olive, insomma, più condimenti, con il crudo che governa indisturbato. Ma alla fine, una sola ricetta, quella di mamma Sara. Sta tutto qui il segreto di un successo che dura dal settembre del 2001, in piazzale Corridoni al 15 barra e. Lì dove Matteo Tintori ha creato un angolo di cucina: la pizzeria «dal Teo». L'ha creata quando aveva 24 anni e adesso che ne ha 34, una moglie, un figlio e una moto per scorrazzare nell'Appennino, ha capito che la strada era quella giusta. Così  stasera dalle 19 brinda con tutti gli amici - clienti che in questi dieci anni hanno animato quei 140 gusti che sfilano nel menu. Teo, poi, dice di avere un carattere espansivo, è generoso, con la passione per i fornelli. «I tortelli d'erbetta mi piacciono tantissimo», non lo nega. «Mi piace cucinare e mangiare bene. Vado poco al ristorante, ma quando vado scelgo il meglio». Forte dei sapori che mamma Sara gli ha trasmesso, Matteo ha puntato sulla pizza, la stessa che Sara impastava nella teglia quando era piccolo. E con il grembiule in vita ha vinto la scommessa. Tant'è che oggi il suo locale è inserito nelle guide straniere più importanti. «Certo, sono soddisfatto - dice -. Un lavoro che ho scelto e si è trasformato in una bella avventura, sin da subito». Poi, diciamolo, tra i clienti, calciatori, personaggi televisivi, «tutti amici, che nel tempo hanno prestato il proprio nome a una pizza in particolare. La soddisfazione maggiore però è quando un vero chef si siede al mio tavolo e si rialza contento. Parlo di...- ci pensa un po' su - Marco Parizzi e altri». Siamo a Parma e la specialità è la pizza al crudo. Sul menu la foto di Teo a tre anni, in vacanza con la famiglia a Forte dei Marmi, poi, scorrendo ci sono le aggiunte: c'è la pizza Gigi, con bufala e scamorza affumicata; c'è la pizza Mirco, con salsiccia; quella Gila con olive nere e stracchino; e il Ghito, ancora bufala e salsiccia; quella di Andrea, con pomodoro fresco e bufala; e Rizzo, con le acciughe piccanti, naturalmente. Stasera sarà festa, con quegli stessi clienti, «che hanno fatto il locale - continua - perchè è grazie a loro se sono qui. E' grazie a tutti i miei collaboratori, alla mia famiglia, a mia madre, a mia moglie Cecilia e a mio figlio Alessandro, che a due anni e mezzo è già un mangiatore di pizza. Senza dimenticare mio cognato, se non mi avesse aiutato... non so». Il cognato è Alessandro Bardini. Trent'anni, mantovano, qui per motivi universitari: «Sono laureato in Lettere - dice -, ma mentre facevo gli esami, gestivo la sala e aiutavo Matteo come potevo. In breve tempo, questa pizzeria è diventata un luogo di ritrovo, tant'è che quando con mia moglie passeggio per il centro salutano più me di lei, che è parmigiana del sasso. Insomma, dal Teo ti conoscono».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Renato Zero compie 66 anni

musica

Renato Zero compie 66 anni: pioggia di auguri dai fan Video a Parma

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Speciale Mercanteinfiera

Dal vintage al modernariato tutto ciò che fa rima con bello

Lealtrenotizie

Due cuori, una "capanna" e otto chili di marijuana

maxi-sequestro

Due cuori, una "capanna" e otto chili di marijuana

Legionella, l'esperto: «Si può guarire in due settimane»

meteo

Protezione civile, preallarme per temporali di notevole intensità tra Parma e provincia

emergenza casa

Occupata la casa cantoniera di Ponte Ghiara

1commento

Collecchio

Si schianta contro un cinghiale

cosa fare

Un weekend con Verdi, la Duchessa e un'esplosione di sapori: l'agenda

LEGA PRO

Samb-Parma, che trasferta. Diretta dalle 14.30

IN TV A LA7

Pizzarotti: «I 5 stelle? Ormai zero contatti»

1commento

Parma che vorrei

Isa Guastalla: «Vorrei una città più viva»

Musica

Tre ore di note senza pause, la sonata da Guinness che tenterà un parmigiano

«Don Carlo»

Il «duetto» di Bros e Stoyanov

Proiezione

"Verdi Off" sulle mura della Pilotta: e per una sera "ritorna" il monumento Foto

Politica

Cattabiani presenta «Cittadini per Parma»

2commenti

ECONOMIA

Parma, export +1,2% nei primi sei mesi

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

13commenti

musica

Il video di San Dunèn dei Masa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi dice “scusa” ha già vinto

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Spagna

Il sesso era previsto nel contratto da segretaria: assolto

Milano

E' morto Bernardo Caprotti, Mr Esselunga

2commenti

WEEKEND

SORBOLO

Un Po di sport, ultima tappa. A tutto wellness

IL DISCO

Caravan: 45 anni e non sentirli

SPORT

Altri sport

Lutto nella boxe, morto Towell

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

CURIOSITA'

Apple

Il prossimo iPhone? "Sarà in vetro e acciaio"

Reggio Emilia

Guastalla: ecco la campana per il Duomo che torna a nuova vita Video