16°

30°

Quartieri-Frazioni

Piove. E la scuola di Corcagnano va sott'acqua

Piove. E la scuola di Corcagnano va sott'acqua
Ricevi gratis le news
1

  «Sembrava di stare in laguna», commentano le bidelle. Sono state le prime a scoprire, ieri mattina alle 7.30, che la scuola di Corcagnano era andata sott'acqua.

Un’altra volta. Anche lo scorso anno si erano allagati alcuni uffici. Per evitare che la situazione si ripetesse, il Comune aveva fatto partire i lavori di rifacimento delle coperture, assieme a quelli di ritinteggio delle pareti. Ad agosto, a ridosso della riapertura dell’istituto comprensivo Verdi, gli operai hanno steso una colata di cemento sul tetto. Dovevano ancora sistemare la guaina protettiva, quando, sabato e domenica, a scuola chiusa e lavori fermi, è piovuto. Il tetto, privo di teloni di protezione, si è trasformato in una piscina. E l’acqua è filtrata dentro alla scuola.
 Più precisamente, dentro le elementari. In una sezione diversa, rispetto a quella dello scorso anno. Si è allagato il laboratorio informatico, con 20 postazioni e 20 personal computer, tutti danneggiati, secondo i primi rilievi di ieri. Tre dita d’acqua hanno coperto anche il corridoio, la biblioteca (senza bagnare, per fortuna, i libri), le aule, i bagni del personale tecnico.
Ieri mattina a Corcagnano si è tenuto il primo collegio docenti. Era nell’auditorium, che non è stato toccato dall’acquazzone. Il Comune, allertato dalla scuola, ha inviato i tecnici e le macchine idrovore. Alle 12 c'erano ancora i secchi per terra, perché l’acqua gocciolava dal tetto.
 L’istituto Verdi a Corcagnano comprende una scuola media, una elementare e una materna. Ieri, al piano terra, è scattato il salvavita: veniva giù l’acqua dal lampadario, con il rischio di dispersione elettrica. Nel pomeriggio, poi, è piovuto ancora. Un temporale brevissimo, ma tanto basta per preoccupare insegnanti e bidelli per quello che si ritroveranno oggi.
 Le lezioni inizieranno fra due settimane, il 19 settembre. La scuola, per quella data, deve essere agibile. Per ora il corridoio è pieno di scopettoni e dei computer del laboratorio che sono stati depositati lì, come fossero messi ad asciugare. Il tecnico informatico della scuola proverà a riattivarli, ma solo fra sette giorni. L’anno scorso l’acqua aveva messo fuori uso i computer degli uffici del personale, in un’altra parte dell’edificio di via Langhirano. Erano cinque, ed erano stati ricomprati tutti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Magno

    07 Settembre @ 08.18

    ...ancora????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti