-4°

Quartieri-Frazioni

Piove. E la scuola di Corcagnano va sott'acqua

Piove. E la scuola di Corcagnano va sott'acqua
1

  «Sembrava di stare in laguna», commentano le bidelle. Sono state le prime a scoprire, ieri mattina alle 7.30, che la scuola di Corcagnano era andata sott'acqua.

Un’altra volta. Anche lo scorso anno si erano allagati alcuni uffici. Per evitare che la situazione si ripetesse, il Comune aveva fatto partire i lavori di rifacimento delle coperture, assieme a quelli di ritinteggio delle pareti. Ad agosto, a ridosso della riapertura dell’istituto comprensivo Verdi, gli operai hanno steso una colata di cemento sul tetto. Dovevano ancora sistemare la guaina protettiva, quando, sabato e domenica, a scuola chiusa e lavori fermi, è piovuto. Il tetto, privo di teloni di protezione, si è trasformato in una piscina. E l’acqua è filtrata dentro alla scuola.
 Più precisamente, dentro le elementari. In una sezione diversa, rispetto a quella dello scorso anno. Si è allagato il laboratorio informatico, con 20 postazioni e 20 personal computer, tutti danneggiati, secondo i primi rilievi di ieri. Tre dita d’acqua hanno coperto anche il corridoio, la biblioteca (senza bagnare, per fortuna, i libri), le aule, i bagni del personale tecnico.
Ieri mattina a Corcagnano si è tenuto il primo collegio docenti. Era nell’auditorium, che non è stato toccato dall’acquazzone. Il Comune, allertato dalla scuola, ha inviato i tecnici e le macchine idrovore. Alle 12 c'erano ancora i secchi per terra, perché l’acqua gocciolava dal tetto.
 L’istituto Verdi a Corcagnano comprende una scuola media, una elementare e una materna. Ieri, al piano terra, è scattato il salvavita: veniva giù l’acqua dal lampadario, con il rischio di dispersione elettrica. Nel pomeriggio, poi, è piovuto ancora. Un temporale brevissimo, ma tanto basta per preoccupare insegnanti e bidelli per quello che si ritroveranno oggi.
 Le lezioni inizieranno fra due settimane, il 19 settembre. La scuola, per quella data, deve essere agibile. Per ora il corridoio è pieno di scopettoni e dei computer del laboratorio che sono stati depositati lì, come fossero messi ad asciugare. Il tecnico informatico della scuola proverà a riattivarli, ma solo fra sette giorni. L’anno scorso l’acqua aveva messo fuori uso i computer degli uffici del personale, in un’altra parte dell’edificio di via Langhirano. Erano cinque, ed erano stati ricomprati tutti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Magno

    07 Settembre @ 08.18

    ...ancora????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta