14°

28°

Quartieri-Frazioni

Il Comune chiede i danni all'impresa che lavora nella scuola di Corcagnano

Ricevi gratis le news
12

Il Comune chiede i danni all'impresa che sta lavorando alla scuola di Corcagnano.
Lo ha dichiarato l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello dopo il sopralluogo di questa mattina alla Verdi, teatro di allagamenti dopo le piogge di lunedì notte: "La scuola è attualmente un cantiere, stanno rifacendo la terrazza, che poi non è altro che una buona parte della copertura della struttura sotto la quale stanno aule, laboratori e servizi. Infatti i materiali di impermeabilizzazione che avevano utilizzato (la scuola è stata inaugurata 6 anni fa, ndr) erano assolutamente inadeguati. Così quest'anno, anche a seguito delle giuste lamentele del personale,abbiamo deciso di intervenire, per porre fine ad una situazione di disagio con le piogge che puntualmente si infiltravano nella struttura.
Tuttavia durante i lavori alla copertura - continua Aiello - l'impresa non ha opportunamente protetto il cantiere, provocando così gli allagamenti nella segreteria e nei laboratori di cui tutti sappiamo. Un grave errore che, se da una parte mi impone di scusarmi con il personale, i genitori e gli alunni, dall'altra mi costringe a chiedere i danni all'impresa esecutrice dei lavori per tutto ciò che risultasse irreparabilmente danneggiato".
L'intervento in corso, che verrà comunque terminato entro l'inizio dell'anno scolastico, riguarda una superficie di 500 mq, per un costo di 54mila euro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianfranco

    07 Settembre @ 23.16

    ...ma la impresa o l'A.T.I. che ha costruito l'immobile non dovrebbe rispondere per 10 anni .... già in fase esecutiva si poteva notare la scarsa qualità....

    Rispondi

  • franco

    07 Settembre @ 22.22

    PATER, REMITTE ILLIS, QUIA NESCIUNT QUID FACIUNT! sono andato a memoria quindi perdonate eventuali refusi latineschi.....non utilizzo la lingua latina da molti anni!

    Rispondi

  • Carla Mantelli Matteo Caselli

    07 Settembre @ 18.00

    Ci risiamo. Basta un forte acquazzone che le nuove strutture scolastiche costruite dal Comune di Parma, in gran pompa inaugurate, si allagano. E' successo anche domenica notte a Corcagnano dove il tetto della scuola elementare, in riparazione perché mal costruito e mal protetto nonostante le previsioni di matempo fossero a tutti note, non ha resistito alla pressione dell'acqua piovana che dunque ha invaso i locali provocando danni ad ambienti e attrezzature. Già nel 2007 i sottoscritti consiglieri presentarono un'interrogazione chiedendo come mai tale scuola fosse già in condizioni di richiedere lavori di manutenzione straordinaria (come del resto la nuova scuola di Via Pellicelli allora allagata anch'essa) e cosa intendesse fare l'Amministrazione per evitare in futuro simili inconvenienti. Temiamo che ben poco sia stato fatto visto che diversi edifici pubblici di recente costruzione hanno rivelato subito rilevanti problemi strutturali. Ci riferiamo petr esempio al nido Pifferaio Magico - di cui abbiamo chiesto conto all'Ass. Aiello proprio nell'ultimo Consiglio Comunale - e al Polo Socio sanitario di via Carmignani. Non vorremmo trovarci fra qualche anno con un ex patrimonio immobiliare demolito (vedi ex Vittorio Emanuele) e un nuovo patrimonio pubblico "di cartone". Carla Mantelli Matteo Caselli

    Rispondi

  • Michele Montanari

    07 Settembre @ 17.16

    Ma l' assessore o chi per lui dove stavano durante l' esecuzione dei lavori??????????????

    Rispondi

  • max

    07 Settembre @ 16.39

    Tutto sommato ha fatto una cosa normale in qualsiasi azienda privata... di solito l'appalto dato a imprese serie , vien garantita assicurazione e risarcimento...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti