15°

29°

Quartieri-Frazioni

La palla ovale, una passione lunga una vita

La palla ovale, una passione lunga una vita
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Lo sport nel cuore, gli occhi che si riempiono a rivedere le foto in bianco e nero di una gioventù sbiadita, e la voglia di raccontare, adesso più che mai, di quanto era bello dare anima e corpo per una vittoria. Guai, però, a chiamarlo campione. Ha giocato in serie A per vent’anni: rugbista vero di quando ancora il rugby non era a colori, le divise sgonfie lasciavano spazio alla tenacia e le scarpette si compravano a metà con la società. Ma i nomi altisonanti non li gradisce. Curzio Zatelli ha 73 anni: alla Ca’ Rossa, il circolo per anziani (e non) di via Europa, passa le giornate con gli amici, e tra fiumi di «Amarcord» racconta la sua storia. Oggi insieme a lui c’è un compagno poco gradito, il Parkinson, che lo accompagna da quindici anni, ma che Zatelli ha imparato a digerire.
Se tra una chiacchiera e l’altra gli si chiede conto del momento più emozionante mai vissuto, legato alla sua brillante carriera (esordì in serie A non ancora maggiorenne), la sua memoria non scava di molto. È di pochi anni fa, infatti, il ricordo più commovente: «Quando esordii, a diciassette anni, fu a Milano,  al campo sportivo Giuriati – spiega –. Quattro o cinque anni fa mi capitò di essere ricoverato nel capoluogo lombardio per la mia malattia, e un girono, passeggiando per una corsia, dalla finestra lo vidi dall’alto: il campo in cui tutto era cominciato. Fu un’emozione fortissima. E pensare che da quando avevo smesso di giocare non ero mai più andato a vedere una partita».
Quando iniziò nel Cus Parma erano gli anni Cinquanta, poi giocò nelle fiamme oro, la squadra della Polizia di stato, per poi tornare nuovamente a Parma.
Il suo ruolo era dapprima quello di pilone, poi terza linea: «Il rugby è stato fondamentale nella mia vita, e mi ha accompagnato sempre, anche dopo che ho smesso di praticarlo – racconta emozionato Zatelli –. È uno sport che ti insegna a combattere e a non mollare mai, a rispettare l’arbitro, le regole, gli avversari. Oggigiorno, quando vedo i ragazzini di undici anni giocare a calcio, e sugli spalti i genitori che imprecano e magari si insultano tra loro, sto male dalla rabbia».
Zatelli ammette di aver giocato sempre e solo per passione: «Sempre gratis, mai preso grandi soldi, ma un tempo lo si faceva per il grande amore che ci legava alla palla ovale – rievoca –. Pochi mesi fa abbiamo organizzato una cena e ci siamo ritrovati dopo quarant’anni: il rivedersi è stato  davvero emozionante». «Anche se, a guardaci in faccia, ci si è resi conto di quanto siamo terribilmente invecchiati – scherza –. Non li vedevo da tanto tempo, i miei compagni, ma la sensazione era un po’ quella che mi fossero rimasti a fianco tutta la vita».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti