13°

27°

Quartieri-Frazioni

Torna in Oltretorrente la Festa delle Barricate Antifasciste

Torna in Oltretorrente la Festa delle Barricate Antifasciste
7

La dodicesima edizione della Festa delle Barricate Antifasciste, organizzata dal Comitato antifascista Agosto 1922 con l’adesione dei comitati provinciali dell’Anppia (Associazione perseguitati politici italiani antifascisti) e dell’Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia) si svolgerà domenica 18 settembre, a partire dalle 15, nel Piazzale dell’Annunziata (tra via Imbriani e via d’Azeglio, di fianco alla chiesa).
La festa è ormai un consueto appuntamento per ricordare la mobilitazione del popolo di Parma contro le migliaia di camicie nere giunte in città in quella che fu la più importante spedizione punitiva fascista prima della Marcia su Roma. Tra il 2 e il 5 agosto, sotto il comando dagli Arditi del Popolo di Guido Picelli e Antonio Cieri, gli abitanti dei borghi dell’Oltretorrente e del Naviglio tennero testa a quella violenta aggressione guidata dai ras più famosi dello squadrismo agrario padano, Italo Balbo e Roberto Farinacci, fino all’epica vittoria del 6 agosto, quando le camicie nere lasciarono la città senza aver superato le barricate.
Il tema del dibattito pubblico di quest’anno sarà la lotta della popolazione valsusina contro il progetto Tav, il Treno ad Alta Velocità: "No Tav, il caso di una valle in rivolta" è il titolo dell'iniziativa che vedrà l'incontro, alle 17.30, con Alberto Perino del movimento No Tav e con il Comitato di lotta popolare contro l'Alta Velocità di Bussoleno. All’interno del piazzale verranno allestiti numerosi banchetti di collettivi ed associazioni del movimento antagonista, con libri e materiale informativo: verranno esposte, come gli altri anni, anche alcune mostre fotografiche sull’antifascismo parmense. Verso le 16 partirà una visita guidata ai luoghi delle rivolte popolari dell’Oltretorrente dalla fine dell’Ottocento alle Barricate del 1922. In serata, dopo il dibattito, verso le ore 20, si esibirà il Coro dei Malfattori, esperienza nata più di un anno fa a Parma che proporrà canti sociali, di lavoro e di lotta. Alle 21.30 chiuderà la festa una “bicchierata antifascista”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    18 Settembre @ 14.55

    Perchè P.le dell'Annunziata e non P.le Rondani, dove c'è il MONUMENTO alle BARRICATE ? Questioni di SPAZIO COMMERCIALE ?

    Rispondi

  • Ugo Ciceti

    17 Settembre @ 09.27

    I commenti non fanno che confermare la necessità di ricordare le barricate

    Rispondi

  • Ugo Ciceti

    17 Settembre @ 00.14

    I commenti non fanno che confermare la necessità di ricordare le barricate

    Rispondi

  • andrea trieste

    16 Settembre @ 16.53

    da dire che la "violenza" fascista è stata solo la logica conseguenza della violenza e repressione comunista in atto in quegli anni in italia.

    Rispondi

  • Marika

    16 Settembre @ 11.25

    Giuly, credo che ignori totalmente il significato di "Barricate antifasciste". Faccia una ricerca su Internet, così prima di parlare potrà sapere qualcosa sull'argomento...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lady Gaga sarà la star dello show al Super Bowl

STATI UNITI

Lady Gaga sarà la star dello show al Super Bowl

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Il Boss firma la giustificazione a un giovanissimo fan

Stati Uniti

Il Boss firma la giustificazione a un giovanissimo fan

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella: 19 casi in tutto. Morta un'anziana

Foto d'archivio

Parma

Legionella: 19 casi in tutto. Morta un'anziana

Inflazione

Prezzi in calo a Parma fra agosto e settembre Dati

Dati di Parma superiori alle medie nazionali: +0,6% inflazione tendenziale, - 0,5% quella mensile

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

8commenti

Meteo

Temporali in arrivo nel Parmense

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

INCHIESTA

Parmacotto, il concordato va avanti

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

7commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

7commenti

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

vigilia di gara

Apolloni: "Basta sprecare occasioni da gol" Video

1commento

tg parma

Polizia penitenziaria, carenza di organico di 100 unità. E sit-in Tg -Video

Gazzareporter

Rifiuti abbandonati vicino alla Casa della Salute

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

GENOVA

Insultato e rapinato: 14enne denuncia i "bulli"

1commento

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

malattie rare

Giornata contro la Sma: anche le famiglie di Parma (e Zalone) ci sono Video

SPORT

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Formula Uno

Mercedes davanti, Ferrari subito dietro nelle prove libere a Sepang

CURIOSITA'

Reggio Emilia

Guastalla: ecco la campana per il Duomo che torna a nuova vita Video

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video