21°

Quartieri-Frazioni

Via Cadalo: "Il nostro cortile è una discarica"

Via Cadalo: "Il nostro cortile è una discarica"
1

di Margherita Portelli
«Vi hanno rubato la bicicletta? Venite a farvi un giro nel nostro cortile». Suona strano l’appello di un gruppetto di residenti delle case popolari di via Cadalo, traversa di via Buffolara. Ricettacolo da anni di ogni tipo di mezzo abbandonato (automobili, scooter, due ruote), il cortile privo di cancello delle palazzine ai civici 4, 6 e 8, è anche teatro di un turn-over di biciclette che alla mattina compaiono e in due o tre giorni spariscono.
La classica «goccia» che ha portato i residenti all’esasperazione è un furgoncino Ford rosso che, un paio di giorni fa, è comparso sotto casa: completamente abbandonato - vetri rotti e un’assicurazione che risale al 2008 - questo nuovo mezzo si somma ad altre sei automobili completamente lasciate andare (una Bmw pare essere lì addirittura da dieci anni) e a un indefinito numero di motorini e biciclette. «Non ne possiamo più di tutto questo degrado, il nostro cortile è una discarica a cielo aperto» - si lamentano in coro alcuni residenti. Le palazzine in questione sono gestite dall’Acer: il cortile, privo di qualsiasi barriera che impedisca l’accesso a estranei, è divenuto un vero e proprio deposito.
«Molti inquilini, alcuni immigrati, portano qui questi mezzi o permettono a chissà chi di farlo. E non vogliono sentire ragioni - racconta furibonda Giada Ramazzotti -. Così non si può vivere: è indecoroso e pericoloso». «Abbiamo comunicato la cosa all’Acer (l'ente gestore delle case, ndr), ma nulla è stato fatto - aggiunge Rosanna Consoli -. La polizia municipale ci ha detto che non può fare niente perché il cortile è di proprietà privata. Ma allora a chi ci dobbiamo rivolgere?».
Questa situazione di incuria ricorda molto quella delle palazzine di via Olimpia, che la Gazzetta aveva raccontato un paio d’anni fa. Anche in quel caso rottami d’auto e rifiuti in un garage condominiale avevano scatenato l’indignazione di una coppia di pensionati. Gli abitanti di via Cadalo chiedono che le carcasse di auto e altri mezzi abbandonati da anni vengano rimossi, e che l’Acer provveda a fornire il cortile di un cancello che impedisca il ripetersi di questo tipo di situazioni: «Siamo disposti anche a pagarcelo - sottolinea la Ramazzotti -, ma bisogna fare qualcosa. Ci hanno detto di raccogliere le firme tra gli inquilini. Purtroppo non è così semplice mettersi tutti d’accordo, anche perché evidentemente a qualcuno che abita qui questa situazione fa comodo».
L’integrazione non c'entra, assicurano: uno degli esasperati, infatti, è Alì Yahiaoui, di origini tunisine: «Io abito qui da anni ed è sempre peggio - assicura muovendosi verso l’ultimo arrivato in cortile -. Guardi questo furgone, è senza finestrini e non ha nemmeno il freno a mano. È pericoloso per i bambini». Giri strani, gente ancora più strana: i residenti arrabbiati chiedono che qualcosa venga fatto. «Io per prima, in questo cortile, sono stata derubata di uno scooter e di due biciclette» aggiunge la Ramazzotti. Qualcuno si lascia scappare un: «Siamo nel Bronx». Esagerati o no, basti sapere che alla sera, qui, i panni stesi alla finestra non ce li lasciano: «Per forza. Qualche anno fa mi hanno rubato pure quelli» spiega una signora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lorenzo

    18 Settembre @ 13.17

    VIA BENGASI (laterale di via La Spezia) stessa cosa...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara