20°

Quartieri-Frazioni

Vicofertile: degrado e proteste

Vicofertile: degrado e proteste
0

 Andrea Del Bue

Là dove c'era l’erba, ora c'è una città. Vicofertile come la via Gluck: le gru non si contano più e mangiano i prati. Più che un borgo di campagna, un grande quartiere periferico della città.
Che della storia che porta quel nome oggi ha davvero poco. E impera il degrado. La piazza centrale del paese, piazza Terramare, è in stato di abbandono. Il pavimento perde i pezzi, i gradini sono impraticabili: grandi mattoni rossi ovunque. Lì da questo inverno, nessuno interviene. Dietro la piazza, un parco giochi. Da lontano, sembra grazioso; visto da dentro, è una pattumiera. 
Il tavolo di legno è stato bruciato da una comitiva di adolescenti: la convivenza tra mamme, carrozzine, bambini e questi ragazzi è difficile. C'è una parte dell’area verde, poi, che è una discarica: rifiuti ovunque, di ogni genere. E il bidone dei rifiuti è vuoto. Al confine col parco, un pozzo privato in stato di abbandono, recinzione (pericolosa) compresa. Il tutto corredato da un muro pericolante: transennato da tempo, mai sistemato. 
Questo il centro, il biglietto da visita di Vicofertile. Sulla provinciale che taglia a metà il paese, il pericolo del traffico, fatto anche di mezzi pesanti che non potrebbero passare di lì. Ma la tangenziale, all’ingresso del paese, è tanto comoda che tutti se ne infischiano e passano in barba al divieto. I navigatori satellitari non aiutano, non rilevando il divieto. Se l’area è off limits c'è un motivo: l’accesso e le uscite delle rotonde sono strette per i camion. Manovre millimetriche non bastano, così i cordoli di mezzeria vengono puntualmente divelti e i marciapiedi rovinati dai cerchioni dei tir. 
A lato della strada che collega il paese con la città, un grande tubo di cemento (1,40 metri di profondità, circa un metro di diametro), residuo di un cantiere, lasciato lì da circa sette anni; segnalato più volte in Consiglio di quartiere, non è mai stato rimosso. In alcuni cantieri, infine, non si vedono movimenti da mesi: ci sono le impalcature, le gru, i materiali, ma nessun lavoro. E’ così in una grande palazzina di via Zilioli: nessuno sale su quelle ponteggi da un anno. E nella via ci sono i lampioni, ma non sono mai stati messi in funzione.
Una somma di problemi, che fa montare la rabbia dei cittadini: «Sono talmente disgustato - spiega Giancarlo Gherri, trasferitosi in campagna da trent'anni - che spero di andarmene al più presto. Tanto vale tornare in città». Talvolta, però, sale anche la rassegnazione; come quella che si respira nella tabaccheria della piazza: «Sono anni che esistono questi problemi, eppure non mettono a posto nulla: le tasse, però, le paghiamo. Ormai abbiamo anche perso la voglia di protestare». 
Hanno deciso di fare da soli alla gelateria Splash: «Siamo completamente dimenticati, si ricordano di noi solo quando dobbiamo pagare - spiega la titolare, Giuseppina Pizzetti -. La siepe qui davanti (in piazza, ndr) ormai la taglio sempre io, altrimenti è l’incuria totale. Molto, però, lo fa anche la maleducazione della gente». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017