19°

30°

Quartieri-Frazioni

Carignano, torna la sagra della Madonna del Rosario

0

Puntuale come accade da tempo, torna a Carignano, nella prima domenica di ottobre, la tradizionale sagra della Madonna del Rosario: è la «festa» del paese per eccellenza, quella che si attende e si prepara con fervore ed entusiasmo in tutte le famiglie, perché la sagra del Rosario è ancora motivo, nonostante i tempi, di solide e ben collaudate tradizioni. La devozione alla Madonna del Rosario è, per i carignanesi, da lunga data. In un prezioso registro dell’archivio parrocchiale, che porta la data del 1742, sono riportate le principali festività religiose che già a quel tempo caratterizzavano la vita della parrocchia.
Il parroco del tempo, tale don Vincenzo Mori, scrisse in proposito: «… ogni mese due sono le processioni che si fanno: una del santissimo Sacramento e l’altra della Maria Vergine attorno alla chiesa. Si fa inoltre quella del Legno della Santa Croce la terza festa di Pasqua di Resurrezione e un’altra processione della Maria Vergine del Santo Rosario la prima domenica  di ottobre». Conclude il predetto parroco che «nel tempo delle medesime non si fanno in paese né bagordi, né balli, ma si santificano con tutta devozione». Un’annotazione curiosa, ma che testimonia quanto evidente e radicata sia sempre stata nei carignanesi la celebrazione di tali ricorrenze.
Tornando alla sagra della Madonna del Rosario non ci è dato sapere in quale preciso momento essa abbia avuto inizio; scrivendo il suddetto parroco quelle notizie nel 1742, è da ritenere che già da tempo tutte quelle festività venivano solennemente ricordate e poiché ricorrenti pestilenze funestavano le popolazioni per lunghi periodi nei secoli XVII e XVIII è ipotizzabile che con la peste del 1630 abbia avuto inizio la devozione verso la Madonna del Rosario. Devozione, come detto, ancora assai sentita e viva in tutti i carignanesi che hanno particolarmente a cuore l’immagine lignea di bellissima fattura conservata bella chiesa parrocchiale.
Ogni anno così, si rinnova simpaticamente questa gioiosa tradizione che riesce a richiamare numerose persone, amici, ex-abitanti, simpatizzanti che tornano o venogono volentieri nel nostro paese vestito a festa più del solito per incontrare vecchi volti d’un tempo, ricordare amici purtroppo scomparsi, rinverdire ricordi della gioventù, ma anche per assaggiare le ottime torte che nonne e mamme preparano con eccellente competenza perché a Carignano, come in tutti i paesi che conosciamo, sagra vuol dire torta. Niente di straordinario, ma la torta della sagra è sempre la più buona dell’anno.
Per l’occasione, e come vuole la tradizione, è stata allestita nel salone parrocchiale, la pesca di beneficenza: vanto e prerogativa della sagra carignanese; e come da alcuni anni per tutta la giornata il paese sarà teatro di bancarelle, mostre, giochi per bambini, ma la novità di quest’anno è data dalla mostra fotografica allestita nei locali della parrocchia che ripercorre i momenti salienti vissuti dalla comunità con i parroci che si sono succeduti a partire dagli anni ’30 fino ai giorni nostri: un «revival» sicuramente interessante e, speriamo, gradito per carignanesi ed ex.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Incidente

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: ferita una donna

tg parma

Sicurezza e scuole fra le priorità di Pizzarotti: video-intervista

Nascerà un partito dei sindaci? Pizzarotti è concentrato su Parma ma da Napoli arrivano gli elogi di de Magistris

1commento

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

32commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

10commenti

Poggio S.Ilario

E' ancora grave la figlia dell'ivoriano che ha appiccato il fuoco alla camera Video

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

2commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

1commento

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

2commenti

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

industriali

Upi, oggi l'assemblea al Regio con il ministro Delrio. Diretta Tv Parma (16:45)

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

elezioni 2017

Il trionfo-ritorno del centrodestra: 16 capoluoghi, presa Genova. Crollo del Pd

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande