17°

32°

Quartieri-Frazioni

Carignano, torna la sagra della Madonna del Rosario

Ricevi gratis le news
0

Puntuale come accade da tempo, torna a Carignano, nella prima domenica di ottobre, la tradizionale sagra della Madonna del Rosario: è la «festa» del paese per eccellenza, quella che si attende e si prepara con fervore ed entusiasmo in tutte le famiglie, perché la sagra del Rosario è ancora motivo, nonostante i tempi, di solide e ben collaudate tradizioni. La devozione alla Madonna del Rosario è, per i carignanesi, da lunga data. In un prezioso registro dell’archivio parrocchiale, che porta la data del 1742, sono riportate le principali festività religiose che già a quel tempo caratterizzavano la vita della parrocchia.
Il parroco del tempo, tale don Vincenzo Mori, scrisse in proposito: «… ogni mese due sono le processioni che si fanno: una del santissimo Sacramento e l’altra della Maria Vergine attorno alla chiesa. Si fa inoltre quella del Legno della Santa Croce la terza festa di Pasqua di Resurrezione e un’altra processione della Maria Vergine del Santo Rosario la prima domenica  di ottobre». Conclude il predetto parroco che «nel tempo delle medesime non si fanno in paese né bagordi, né balli, ma si santificano con tutta devozione». Un’annotazione curiosa, ma che testimonia quanto evidente e radicata sia sempre stata nei carignanesi la celebrazione di tali ricorrenze.
Tornando alla sagra della Madonna del Rosario non ci è dato sapere in quale preciso momento essa abbia avuto inizio; scrivendo il suddetto parroco quelle notizie nel 1742, è da ritenere che già da tempo tutte quelle festività venivano solennemente ricordate e poiché ricorrenti pestilenze funestavano le popolazioni per lunghi periodi nei secoli XVII e XVIII è ipotizzabile che con la peste del 1630 abbia avuto inizio la devozione verso la Madonna del Rosario. Devozione, come detto, ancora assai sentita e viva in tutti i carignanesi che hanno particolarmente a cuore l’immagine lignea di bellissima fattura conservata bella chiesa parrocchiale.
Ogni anno così, si rinnova simpaticamente questa gioiosa tradizione che riesce a richiamare numerose persone, amici, ex-abitanti, simpatizzanti che tornano o venogono volentieri nel nostro paese vestito a festa più del solito per incontrare vecchi volti d’un tempo, ricordare amici purtroppo scomparsi, rinverdire ricordi della gioventù, ma anche per assaggiare le ottime torte che nonne e mamme preparano con eccellente competenza perché a Carignano, come in tutti i paesi che conosciamo, sagra vuol dire torta. Niente di straordinario, ma la torta della sagra è sempre la più buona dell’anno.
Per l’occasione, e come vuole la tradizione, è stata allestita nel salone parrocchiale, la pesca di beneficenza: vanto e prerogativa della sagra carignanese; e come da alcuni anni per tutta la giornata il paese sarà teatro di bancarelle, mostre, giochi per bambini, ma la novità di quest’anno è data dalla mostra fotografica allestita nei locali della parrocchia che ripercorre i momenti salienti vissuti dalla comunità con i parroci che si sono succeduti a partire dagli anni ’30 fino ai giorni nostri: un «revival» sicuramente interessante e, speriamo, gradito per carignanesi ed ex.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, tutti i dati del 2016

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

politica

Vitalizi si cambia, primo sì della Camera all'abolizione Video

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita