12°

23°

Quartieri-Frazioni

Carignano, torna la sagra della Madonna del Rosario

Ricevi gratis le news
0

Puntuale come accade da tempo, torna a Carignano, nella prima domenica di ottobre, la tradizionale sagra della Madonna del Rosario: è la «festa» del paese per eccellenza, quella che si attende e si prepara con fervore ed entusiasmo in tutte le famiglie, perché la sagra del Rosario è ancora motivo, nonostante i tempi, di solide e ben collaudate tradizioni. La devozione alla Madonna del Rosario è, per i carignanesi, da lunga data. In un prezioso registro dell’archivio parrocchiale, che porta la data del 1742, sono riportate le principali festività religiose che già a quel tempo caratterizzavano la vita della parrocchia.
Il parroco del tempo, tale don Vincenzo Mori, scrisse in proposito: «… ogni mese due sono le processioni che si fanno: una del santissimo Sacramento e l’altra della Maria Vergine attorno alla chiesa. Si fa inoltre quella del Legno della Santa Croce la terza festa di Pasqua di Resurrezione e un’altra processione della Maria Vergine del Santo Rosario la prima domenica  di ottobre». Conclude il predetto parroco che «nel tempo delle medesime non si fanno in paese né bagordi, né balli, ma si santificano con tutta devozione». Un’annotazione curiosa, ma che testimonia quanto evidente e radicata sia sempre stata nei carignanesi la celebrazione di tali ricorrenze.
Tornando alla sagra della Madonna del Rosario non ci è dato sapere in quale preciso momento essa abbia avuto inizio; scrivendo il suddetto parroco quelle notizie nel 1742, è da ritenere che già da tempo tutte quelle festività venivano solennemente ricordate e poiché ricorrenti pestilenze funestavano le popolazioni per lunghi periodi nei secoli XVII e XVIII è ipotizzabile che con la peste del 1630 abbia avuto inizio la devozione verso la Madonna del Rosario. Devozione, come detto, ancora assai sentita e viva in tutti i carignanesi che hanno particolarmente a cuore l’immagine lignea di bellissima fattura conservata bella chiesa parrocchiale.
Ogni anno così, si rinnova simpaticamente questa gioiosa tradizione che riesce a richiamare numerose persone, amici, ex-abitanti, simpatizzanti che tornano o venogono volentieri nel nostro paese vestito a festa più del solito per incontrare vecchi volti d’un tempo, ricordare amici purtroppo scomparsi, rinverdire ricordi della gioventù, ma anche per assaggiare le ottime torte che nonne e mamme preparano con eccellente competenza perché a Carignano, come in tutti i paesi che conosciamo, sagra vuol dire torta. Niente di straordinario, ma la torta della sagra è sempre la più buona dell’anno.
Per l’occasione, e come vuole la tradizione, è stata allestita nel salone parrocchiale, la pesca di beneficenza: vanto e prerogativa della sagra carignanese; e come da alcuni anni per tutta la giornata il paese sarà teatro di bancarelle, mostre, giochi per bambini, ma la novità di quest’anno è data dalla mostra fotografica allestita nei locali della parrocchia che ripercorre i momenti salienti vissuti dalla comunità con i parroci che si sono succeduti a partire dagli anni ’30 fino ai giorni nostri: un «revival» sicuramente interessante e, speriamo, gradito per carignanesi ed ex.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fai le tue pagelle di Parma - Empoli

GAZZAFUN

Le tue pagelle di Parma - Empoli: Lucarelli il migliore

2commenti

Lealtrenotizie

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

carabinieri

Lite con machete in via Lazio: e così viene incastrato per furto Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

"Un'intesa è fondamentale perché la sicurezza è un bene di tutti i cittadini" Video

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

Calcio

Per il Parma un altro ko

14commenti

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D