-7°

Quartieri-Frazioni

Via Zarotto, prova fallita: si torna al senso unico - I commenti dei lettori: risolvere il nodo di Strada Elevata

Via Zarotto, prova fallita: si torna al senso unico - I commenti dei lettori: risolvere il nodo di Strada Elevata
39

 Il tempo dell'esperimento di via Zarotto a doppio senso è finito: e, almeno secondo il parere del Comune, non è andato bene. Il risultato è che da oggi nella strada che porta da via Traversetolo fino alla rotatoria di Strada Elevata ritornerà in vigore il senso unico in direzione di via Traversetolo nel tratto compreso fra via Sidoli e via Casa Bianca.
La scelta, secondo quanto si apprende da ambienti del Comune, sarebbe motivata con lo studio dei flussi viabilistici che nelle ore di punta hanno indicato un eccessivo rallentamento del traffico nella via a causa della formazione di code per l'ingresso nella rotatoria di Strada Elevata. E queste code fanno perdere preziosi minuti ai filobus della linea «5», la più utilizzata della città, durante il loro percorso. L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto e giancarla

    09 Ottobre @ 14.00

    abito in via Hiroshima,abbiamo a che fare con acefali in mala fede,si sta vedendo,speriamo bene che in futuro si possa cambiare,e scegliere gente migliore.

    Rispondi

  • lucilla

    07 Ottobre @ 09.41

    La rotonda di strada Elevata e il parziale (inutile) senso unico di via Zarotto hanno portato alla creazione di quello scempio che tutti possono vedere in via Marzabotto e il conseguente spartitraffico in via Sidoli: chi ha creato questo "mostro" non abita in zona e soprattutto ha le idee molto confuse. Inoltre l'inutilità di quei bei cartelloni luminosi che ribadiscono che siamo in Zona 30, quando nelle laterali la gente passa e corre inferocita in strade strette come via Lidice o via Stalingrado: ci fosse mai un vigile...almeno tutto ciò porterebbe qualche soldo nelle casse del Comune.

    Rispondi

  • marco

    05 Ottobre @ 10.54

    premetto che passo frequentemente nella zona e che da via sidoli devo spesso andare in via mantova, mi volete dire che io devo fare 3 km in più tutte le volte? (visto che lo svincolo di via marzabotto è chiuso) Decisione patetica presa in cosiderazione dei soli mezzi pubblici che in ogni caso sono utilizzati dalla minoranza della popolazione. Ci rompete le palle perchè inquiniamo e poi ci fate fare un mucchio di strada in più tral'altro in zona residenziale perchè il 5 arriva tardi ??? Ma provate a prendere il 7 o il 14 e poi vedtrete quali sono le corse che arrivano tardi !!! Fatevi un giro in viale dei mille - piazzale barbieri alle 12.30 e poi mi dite se i bus sono puntuali. Ad ogni modo il problema finisce presto, voglio proprio vedere in quanti rispetteranno il senso unico e dopo quanto tempo un'anima pia sradicherà quell'insulso cartello.

    Rispondi

  • Federico

    04 Ottobre @ 10.17

    "in modo tale che le stesse arterie avendo la precedenza nel percorrere la rotatoria" Gigi (pagina 1) mi spiace deluderti ma nessuno ha la precedenza per immettersi nella rotatoria...la precedenza è di chi c'è dentro! Il fatto che poi da quelle due strade entrino un miliardo di macchine è un altro discorso. Senso unico, doppio senso...col casino che c'è o ti inventi il teletrasporto o comunque non va bene dai là!

    Rispondi

  • Massimo

    04 Ottobre @ 09.40

    A quell'anima candida che dice che dobbiamo imparare ad usare le tangenziali vorrei segnalare che di tangenziali che portano a casa mia non ce ne sono (mi creda mi sono informato anche dai vicini e dalla portinaia). Se per andare a casa invece di fare 20 metri di via Zarotto devo passare da via Lidice e fare circa 1 km in piu' c'e' chiaramente un errore. Comunque lo smog che produco in piu' se lo respira anche lui e anche l'ex (per fortuna) assessore Mora a cui auguro una lunga lontananza da qualunque attività lavorativa che implichi l'uso conemporaneo di piu' di due neuroni!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video