21°

35°

Quartieri-Frazioni

Catina Basi, la lady degli accappatoi

Catina Basi, la lady degli accappatoi
Ricevi gratis le news
0

Cortile San Martino

Margherita Portelli
A72 anni non si è anziani. Non se lo spirito è quello di innovarsi quotidianamente, fare le mode più che seguirle e non avere mai paura di cambiare. 
Ora a guidare la Basi Achille srl, azienda di 72 anni, nata nel 1939 come ingrosso di biancheria per la casa e oggi leader nel settore delle spugne, è Catina Basi, che siede alla guida dell’impresa fondata dal nonno Severo e portata al successo dal papà Achille.
Se le si chiede il segreto di un successo ormai comprovato, lei parla di «emozioni», quelle da far provare al cliente, e «personalizzazione», perché ogni cosa si può fare su misura. Quando la più famosa nuotatrice italiana si asciuga dopo una vittoria ai mondiali, sappiate che quell'accappatoio è made in Parma. Se vi capita di vedere uno strano telo da mare con due grosse asole che gli consentono di essere indossato come un accappatoio, sappiate che vi trovate di fronte a un «teloio», pensato, studiato e brevettato proprio da Catina Basi. Se credete che la spugna non sia quanto di più versatile possibile, allora vi conviene andare a dare un’occhiata allo stabilimento della Basi srl, al quartiere Spip. 
Si possono chiamare intuizioni, si può parlare di fiuto per gli affari, ma in ogni caso la chiave del successo è la volontà di migliorarsi: «Negli ultimi quindici anni abbiamo dato un’impronta diversa all’azienda, ampliando l’offerta a diversi settori: promozionale, alberghiero, termale, sportivo e gadget - spiega Catina Basi, che da 25 anni è in azienda -. E tanti sono i prodotti nuovi a cui abbiamo pensato e che commercializziamo per andare incontro alle diverse esigenze del mercato. Il “teloio” prima di tutto (da quest’anno anche di plaid per gli inverni in casa): un’idea che abbiamo brevettato un paio di anni fa e che riscuote un sempre maggiore successo, ma anche la borsa da spiaggia che si trasforma in telo e il telo fatto di bambù». 
La creatività prima di tutto. E questa giovanile manager d’azienda dalla voce sottile e dai modi leggeri, per dimostrarlo, preferisce i fatti alle parole: con la spugna si possono creare graziosi centrotavola porta lavette o tute da ginnastica. Di contro, un accappatoio può essere di cachemire, come può, a seconda dei gusti, aver forma di kimono o di poncho. «Ciò che ci ha permesso di crescere, negli ultimi anni, è stata la ricerca - continua la Basi, che porta avanti l’azienda affiancata dalla madre Margherita, coordinando una ventina di dipendenti -. Grazie al lavoro delle persone che formano la nostra squadra, poi, riusciamo sempre a raggiungere importanti obiettivi. Ogni anno siamo presenti in numerosissime fiere dedicate. Proponiamo cose nuove, ci facciamo ispirare, puntiamo a seguire le tendenze, ma anche la praticità». 
Tra le curiosità a cui hanno pensato alla Basi, ad esempio, c'è «cromotherapy»: un «gioco scientifico» che studia gli effetti del colore sulla psiche e ne sfrutta i benefici. Semplici domande alle quali rispondere per scoprire «di che colore si è» e acquistare la biancheria che più si addice alla propria personalità. La Basi rifornisce alcune tra le più importanti società sportive, catene alberghiere e marchi a livello nazionale. E, con essa, Parma si afferma in Italia e nel mondo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up