22°

34°

Quartieri-Frazioni

La bottega di Gianni: una storia lunga mezzo secolo

La bottega di Gianni: una storia lunga mezzo secolo
0

Chiara Pozzati

C’era un tempo in cui il vino costava 125 lire e il grana 900. In cui Gianni Alberti giocava nel retrobottega mentre il papà si arrabattava dietro il banco. In cui la fede juventina ha vacillato fino a una sua completa e irreversibile «conversione» ai gialloblù. Oggi Gianni festeggia mezzo secolo di storia. Tra buon cuore, latte, micchette e quella passione per il calcio che ha fatto della sua bottega il rifugio dei calciatori. Cinquant’anni di quel negozio di alimentari in borgo Collegio Maria Luigia, fiore all’occhiello del Parma Centro. Certo, i prezzi sono in euro e al posto del papà ci sono lui e Maria, l’instancabile moglie, dietro il banco.
Ma  la bottega è intrisa dello stesso identico profumo di buono che solleticava il palato negli anni ‘60. E la parete con le glorie dei crociati attira l’attenzione dei clienti in coda fin dal mattino. Alberti non è solo uno dei bottegai di fiducia del popolo del centro ma anche il mito dei calciatori che hanno fatto grande il Parma. A cominciare da Fabio Cannavaro. Sessant’anni compiuti a giugno, baffi tagliati con precisione, due occhiali a cerchio che ricadono su occhi profondi. «Sono un parmigiano doc – Gianni fa una lunga pausa  – e sono orgoglioso di dirlo». L’uomo sparisce per un istante nel retro del negozio e ritorna poco dopo con un faldone sotto braccio. «Ho conservato tutti i documenti  relativi all’inizio dell’attività – spiega fiero – fin da quando mio padre ha fatto il suo ingresso qui dentro». «Ho sempre avuto tre passioni – racconta –: famiglia, bottega e pallone». E ridacchia: «Studiare mi annoiava decisamente». Entrato nel mondo del lavoro come rappresentante è «finito» dietro al banco «per amore o per forza – ripete – mio padre è scomparso molto giovane, stroncato a causa di una grave malattia. A quel punto ho dovuto scegliere». «E’ stato tutt’altro che semplice – la voce s’incrina – soffrivo da morire per la sua scomparsa e mi sono trovato con quest’eredità parecchio impegnativa. Poi c’era il mutuo della casa da saldare e la piccola Sabrina da accudire». Ma Gianni non si è mai perso d’animo: «Sono stato fortunato – e lo sguardo corre alla moglie indaffarata a sminuzzare carne – la famiglia non mi ha abbandonato e dopo mezzo secolo vengo ancora in negozio emozionato. Smanio per allestire la vetrina e parlare coi clienti. Ogni mattina mi sveglio col sorriso sulle labbra».
E accarezza gli scaffali con lo sguardo. Tra biscotti, sughi e surgelati c’è un’intera parete tappezzata di poster e immagini di calciatori. Tutte rigorosamente autografate. Poi ci sono le magliette che penzolano dal soffitto e il viso di Fabio Cannavaro che sorride all’obiettivo insieme ai figli e la moglie. «La verità è che Fabio è sempre stato un secondo figlio per me e mi ha regalato momenti magici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

nuoto

Settecolli: Paltrinieri vince 1500 sl in 14'49"06

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse