-4°

Quartieri-Frazioni

L'Italia dei valori in campo per il rilancio dell'Oltretorrente

L'Italia dei valori in campo per il rilancio dell'Oltretorrente
0

 Caterina Zanirato

Socialità, sicurezza e integrazione passano attraverso l’Oltretorrente. 
Secondo  l’Italia dei valori - sezione Oltretorrente -, che  ha organizzato un incontro con i cittadini, le proposte per rinnovare il quartiere rispettandone vocazione e tradizioni vanno proprio in questa direzione.
 «Abbiamo  presentato un programma di rinnovamento in sei punti - spiega Michele Pellerzi, responsabile dell’Idv Oltretorrente -. Si parte dalla costituzione di uno study point, da realizzare all’interno di uno dei tanti locali vuoti del quartiere, dove gli studenti di tutte le età possano recarsi gratuitamente per studiare, consultare internet con connessione wi-fi, con tavolini e libri. Vogliamo però anche la sicurezza - continua Pellerzi - con il potenziamento dei mezzi e degli uomini delle forze dell’ordine, oltre che attraverso politiche abitative adeguate. Sarebbe utile promuovere anche cene e incontri multiculturali, in collaborazione con i tanti circoli che hanno sede proprio in Oltretorrente. E vorremmo che al posto di aprire sempre nuovi bar si realizzassero dei musei, come quello dedicato alle barricate, rivalutando il quartiere in chiave turistica e incentivando le attività commerciali.  Infine, chiediamo un adeguamento della biblioteca civica, con personale adeguato, internet e attrezzature, oltre che lasciare le scelte sulla riqualificazione dell’ospedale vecchio direttamente ai cittadini, attraverso un referendum comunale». 
Presente  all’incontro anche il docente di sociologia dell’Università di Parma, Alessandro Bosi, che ha voluto sottolineare la valenza sociologica di questo quartiere: «Qui c’è una cultura di forte attivismo e lo si è visto non appena l’amministrazione ha approvato progetti non condivisi dai cittadini - spiega -. Purtroppo invece finora l’Oltretorrente è stato trattato come parcheggio della ‘city’, come luogo dove mandare i giovani a ubriacarsi per la movida, come un luogo lasciato a sé stesso». 
Della stessa  opinione Daniela Carlevaris, residente e commerciante dell’Oltretorrente: «Manca una progettualità adeguata - afferma - soprattutto per quanto riguarda servizi come autobus, parcheggi, viabilità. Invece, finora, si sono approvate politiche commerciali sbagliate: via D’Azeglio è tutta un bar. Hanno impoverito il quartiere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta