12°

24°

Quartieri-Frazioni

"La Baia del re", biblioteca aperta grazie ai genitori

"La Baia del re", biblioteca aperta grazie ai genitori
Ricevi gratis le news
1

 Margherita Portelli

MONTANARA
Sfogliando s’impara. Lo sanno bene i genitori e le famiglie del quartiere Montanara che – pur di mantenere in vita la biblioteca «Baia del re», situata in un’ala della scuola primaria Martiri di Cefalonia, nell’istituto comprensivo Salvo D’Acquisto – si sono tirati su le maniche, dando vita a un progetto unico nel suo genere. «BiblioMondo», questo il nome che l’intraprendente congrega di mamme e papà ha scelto, ha consentito non solo di allontanare lo spauracchio della chiusura al pubblico di una biblioteca che ha ormai una storia decennale nel quartiere, ma addirittura di incrementarne orari d’apertura e iniziative. Sono loro a tenerla aperta, loro a catalogare, riordinare, gestire e, soprattutto, a inventarsi nuovi laboratori e proposte per fare della biblioteca un luogo non solo vivo, ma vitale. Una decina di famiglie, mamme e papà, che si danno il cambio tra gli scaffali, e grazie ai quali lo spazio coloratissimo e accogliente della «Baia del re» può aprire le porte ad adulti e ragazzi un paio d’ore tutti i pomeriggi della settimana. Niente di speciale o eroico, a sentir loro. «Semplicemente abbiamo trovato il modo di valorizzare uno spazio ricco di cultura (oltre 6000 i volumi contenuti, ndr), nonché potenziale teatro di relazioni tra i ragazzi, come tra le famiglie del quartiere» le parole di Vanja Passerini, una delle mamme coinvolte. 

La «Baia del re» nasce nel 2000, grazie ad una collaborazione tra scuola e circoscrizione, potendo beneficiare dell’assegnazione di un fondo ministeriale per l’ampliamento e il potenziamento delle biblioteche scolastiche. In questi anni la biblioteca è aperta ai cittadini del quartiere qualche ora a settimana, grazie al sostegno dell’Istituzione Biblioteche del Comune di Parma, che mette a disposizione personale specializzato. Con il tempo, però, venendo meno i fondi, manca il personale per tenerla aperta. Ed ecco che entrano in gioco i genitori: «L’anno scorso abbiamo iniziato a tentare di animare questo luogo, con iniziative speciali, laboratori, cose semplici, che però catturavano l’interesse di un numero sempre maggiore di famiglie – racconta Monica Pellinghelli, un’altra volontaria –. Sull’onda di quell’esperienza, da quest’anno abbiamo messo in piedi il gruppo “BiblioMondo”, per dare nuove speranze a un luogo che, altrimenti, con i tagli alla scuola, avrebbe rischiato di vedere compromesse le proprie prospettive». E così si sono messi d’impegno, ottenuto un piccolo finanziamento dall’Agenzia per la Famiglia del Comune, raccolto qualcosa in più con il banchetto dei giochi usati che ogni anno mettono in piedi durante la festa di quartiere, grazie anche all’associazione «Montanara Insieme», et voilà.  «Noi siamo tutti volontari – spiegano -: è impegnativo, certo, ma siamo in tanti, e con una turnazione sensata si riesce a gestire il tutto senza troppi sacrifici. Ci piace l’idea di dare un esempio di impegno civico ai nostri figli, e questa iniziativa ci permette di investire del tempo in un progetto utile alla comunità. La verità è che ci riteniamo fortunati: nessuno di noi è un bibliotecario, ma siamo tutti amanti dei libri e dei bambini». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudia fulgoni

    03 Novembre @ 21.45

    Ho letto con grande piacere di questa splendida iniziativa dei genitori, alcuni dei quali ho conosciuto quando ero la responsabile della biblioteca stessa e non avevo dubbi che non l'avrebbero lasciata "morire".Hanno ragione a voler andare avanti con le loro forze anche se una città come la nostra dovrebbe investire di più nella cultura piuttosto che in iniziative mordi e fuggi che non ci lasciano nulla.Comunque bravi a tutti e spero che l'iniziativa possa proseguire perchè il quartiere merita sicuramente.di avere un luogo come questo e l'entusiasmo dei genitori ne è la riprova. In bocca al lupo a tutti Claudia Fugoni

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte