-3°

Quartieri-Frazioni

Pista ciclabile di via Volturno, cantiere fermo e disagi infiniti

Pista ciclabile di via Volturno, cantiere fermo e disagi infiniti
Ricevi gratis le news
2

 Enrico Gotti

«Il marciapiede è un fossato. Le assi di legno per fare arrivare i clienti le abbiamo messe noi - dice Luisa Viani, del negozio Bocchi Electroservice di via Volturno, assediato da un cantiere fantasma -. Sono 8 mesi che aspettiamo di tornare alla normalità». 
L’azienda che doveva costruire la pista ciclabile è andata via, lasciando buchi e transenne per centinaia di metri. «Sono venuti a dirci che questa settimana iniziavano i lavori. Non si è visto nessuno. Hanno montato i gabinetti. È già qualcosa, prima non c'erano neanche quelli», scherza Luisa. «Ad aprile c'era il muro di Berlino qui. - continua - Non si vedeva neanche che c'eravamo. "Signora, ma siete aperti?" mi chiedevano al telefono. A giugno i lavori si sono fermati e tutto è rimasto così com'era». Un cantiere infinito per costruire una pista ciclabile di 980 metri, per la quale il Comune aveva previsto una spesa da 950 mila euro.
«Alla fine non si sa neanche cosa ci faranno - dice una ragazza, proprietaria del bar all’inizio della via. - Il danno economico c'è stato eccome: questa estate è stata la peggiore in assoluto».
Su Facebook è nato il gruppo «piste ciclabili a Parma, il caso via Volturno e non solo». Denuncia disagi e pericoli: scomparso il marciapiede, i passeggeri scendono dall’autobus in strada. Per gli utenti, il cantiere fermo è diventato «la metafora della situazione generale di Parma» e negli ultimi commenti arriva un augurio al commissario Anna Maria Cancellieri: «Auspichiamo che fra le tante attività possa risolvere lo scandalo di via Volturno». I lavori sono iniziati a fine aprile e dovevano essere terminati il 2 ottobre. A giugno tutto si è fermato. L’ex assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello ha spiegato che la colpa non é stata dei mancati i pagamenti del Comune, ma della situazione economica in cui già si trovava l’azienda parmigiana che aveva vinto la gara d’appalto. Per il ritorno alla normalità, il Comune ha assegnato i lavori al global service, cioè le ditte convenzionate per riparazioni e manutenzioni. Il progetto esecutivo della pista ciclabile, approvato il 5 giugno 2010, prevedeva anche la costruzione di una rotatoria all’altezza della facoltà di Medicina, nuovi lampioni e alienazioni di aree private. Tutte opere che non saranno eseguite, con un risparmio di circa 300 mila euro. Il progetto è stato modificato più volte: il quartiere Molinetto e i commercianti, per non perdere posti auto, hanno chiesto e ottenuto una pista ciclabile più stretta e su entrambi i lati di via Volturno. Ma ora si accontenterebbero di riavere i marciapiedi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simo

    15 Novembre @ 16.57

    se il comune le cose le faceva bene , tutto questo non succedeva . i commercianti ovviamente e assolutamente , vengono al primo posto , perche' se chiudono , neanche quelle 4 luci ci sono . per cui ai commercianti che devono lavorare in quello shifo , va un applauso , visto che lo shifo di tasse e iva le pagano anche in quelle condizioni . per cui prima di parlare collegare il cervello alla lingua .

    Rispondi

  • sergio

    04 Novembre @ 10.25

    Come al solito contano solo i commercianti. E tutti i cittadini che transitano in via Volturno in bici per recaresi all'Ospedale o nelle facoltà di Medicina non hanno diritto ad una pista ciclabile? Se i commercianti e i politici del quartiere avessero fatto meno ostruzionismo, oggi la pista ciclabile sarebbe già pronta.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Il dolore del cuore” di Giovanni Scialpi (Shalpy) si trasforma in un messaggio universale d’amore

MUSICA

“Il dolore del cuore”: ecco il nuovo singolo di Scialpi Video

Lealtrenotizie

Incendio in una casa a Siccomonte: foto

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

9commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento