21°

Quartieri-Frazioni

Spezie, dolciumi, champagne: da 64 anni dietro il bancone

Spezie, dolciumi, champagne: da 64 anni dietro il bancone
0

Oltretorrente

Margherita Portelli
Sul podio delle botteghe in estinzione, stanno senza dubbio le drogherie. Anche a Parma ne rimangono ben poche: una delle più antiche è quella che il signor Andrea Viani, 78enne che si definisce «ancora troppo ragazzino per la pensione», aprì nel 1964 in via Adeodato Turchi, Oltretorrente duro e puro. Oggi l’attività la porta avanti insieme al figlio Mario, 42 anni, e al genero Nicola Busani, 49. Oltre alle spezie, i dolciumi, la grande quantità di vini e champagne, e a tutto quell’assortimento che pare voler coccolare la clientela, la merce più rara, qui, è l’umanità. Il contatto con il pubblico, il consiglio in più, la chiacchiera fra lo scontrino e l’arrivederci: a dircelo sono loro, e sono i clienti. Una signora coi capelli bianchi varca la soglia nel momento in cui si discute proprio di attenzione e cortesia, e ci tiene a intervenire: «Io vengo qui da quando ero bambina, mi ci mandava mia mamma, e da allora non ho più smesso. È un’altra cosa rispetto al supermercato, perché mi piace scambiare due parole, mentre compro qualcosa». E in effetti, da Viani, le massaie vengono a chiedere consigli sui prodotti con i quali pulire la casa, e chi è alla ricerca di qualcosa di speciale, magari da regalare o da regalarsi, sotto Natale, dal droghiere di via Turchi sa di andare sul sicuro. 
Andrea Viani, prima di mettersi in proprio, aveva lavorato 17 anni come dipendente alla drogheria Pelosi, in via Bixio: «Poi quando chiuse, decisi di aprire una mia attività – commenta -, ed ereditai parte della clientela della storica drogheria in cui avevo a lungo lavorato». Calcolatrice alla mano, quindi, il signor Viani è in Oltretorrente da 64 anni: «L’ho visto cambiare, il quartiere – spiega –. Oggi le persone hanno più soldi, ma per molti è venuto meno il legame con il negozio tradizionale, come può essere questo. Ma sono comunque tanti i clienti che vengono a comprare qui da oltre quarant’anni, e anche i giovani non mancano. Certo è che oggi la gente ha meno tempo, anche per questo, forse, si decide di optare per i grandi supermercati». Il figlio Mario, dice che sapeva fin da bambino che sarebbe diventato un droghiere: «Mio papà mi ha trasmesso la passione, ormai è da 28 anni che lavoro dietro questo bancone». Il genero Nicola, invece, è con loro da nove anni. 
Tra gli scaffali stipati, insomma, permane l’amore per un vecchio modo di commerciare che ormai rischia di sparire, ma che in tanti, ancora, non possono fare a meno di apprezzare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"