-2°

Quartieri-Frazioni

A Corcagnano una strada asfaltata a metà

A Corcagnano una strada asfaltata a metà
2

Margherita Portelli
È così da anni, ma pare non volersi trovare una soluzione. Nella burocrazia ingessata in cui spesso ci si deve destreggiare, l’esempio di strada Monte Sterpara, a Corcagnano, è quanto meno curioso.
Con una strada tutta buche, un’asfaltatura a metà, e un gruppo di residenti che si domanda come andrà a finire. Su segnalazione di alcuni cittadini, tra cui l’ex consigliere del quartiere Vigatto, Massimo Palmia, ci rechiamo nella via: una di quelle sulle quali   rallentare se si è alla guida dell’auto  e sulle quali  improvvisare uno slalom se ci si trova in sella alla bici.
La strada è un groviera, ma solo per un breve tratto. Dopo pochi metri, una cinquantina, l’asfalto inizia ad essere perfettamente livellato. Quando, mesi fa, gli operatori inviati dal Comune hanno chiuso le buche, che ormai erano diventate davvero pericolose, si sono «dimenticati» dell’ultimo tratto, quello che collega la via a strada Cava in Vigatto. Quella parte di strada è effettivamente di proprietà privata. Peccato, però, che sia ad uso pubblico; tanto più che l’altra strada che si collega a  via Monte Sterpara, via Monte Braiola, è a senso unico. Ecco che allora quel dissestato tratto rappresenta l’unica alternativa che i residenti hanno per poter uscire dal comparto.
Mentre diamo un’occhiata, arriva anche la proprietaria di quel piccolo pezzo di strada: «È da anni che tento di cedere al Comune questo tratto, anche perché vorrei scaricarmi da ogni responsabilità, ma non ci sono ancora riuscita – spiega la donna -. E in ogni caso, era opportuno che asfaltassero fino in fondo la via, perché da qui transitano tutti i residenti. Vede queste buche e questi rattoppi? Non sono   certo stata io a causarli, e nemmeno è il degrado del tempo. Tutto è dovuto ai diversi lavori fatti negli anni per le fognature, l’illuminazione e tutto il resto».
In settembre, l’allora quartiere Vigatto (come tutti gli altri ormai solo un ricordo, dopo che la legge 42 del 2010 ha eliminato circoscrizioni e quartieri in tutte le città con meno di 250 mila abitanti), aveva inviato all’amministrazione comunale la formale segnalazione del problema, che era stato preso in carico dal settore Mobilità. A nulla erano valsi anche gli ulteriori solleciti d’intervento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    25 Novembre @ 14.02

    Sempre a Corcagnano basta percorrere strada Torrazza fino all'incrocio con via Boccette e altro che asfalto e buche! Inoltre non vi sono neppure le linee bianche ai margini della strada che solo per notizia è stretta e molto pericolosa avendo un canale di lato. Senza contare che è senza illuminazione e così via!!!! Evviva il Comune di Parma che continua a fare aiuole e rotonde ovunque ma non si cura minimamente della sicurezza dei suoi cittadini. Ovviamente queste cose sono già state dette più volte.

    Rispondi

  • NoComment

    24 Novembre @ 11.51

    Non e' la sola via dimenticata. La scorsa estate hanno riasfaltato un po' di vie nel quartiere Montanara, ma per qualche misterioso motivo via Jacchia nel tratto tra via Campioni e via Navetta e' stata dimenticata. Non hanno neanche rifatto le righe per terra che indicavano 3 posti per parcheggiare. Erano completamente sbiadite, ma adesso che ci hanno dato sopra una badilata di asfalto sono definitvamente sparite.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

2commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»