17°

32°

Quartieri-Frazioni

Via Sidoli: ritardi e proteste per il ritiro della carta

Via Sidoli: ritardi e proteste per il ritiro della carta
Ricevi gratis le news
0

 Chiara Pozzati

I «dimenticati» di via Sidoli hanno ottenuto almeno un giro «extra». Ieri i furgoncini per la raccolta della carta sono passati alle 18, dopo due settimane di perplessità e segnalazioni da parte degli abitanti. 
E’ stata infatti introdotta una variazione nel piano della differenziata: i contenitori blu verranno svuotati giovedì invece di mercoledì. Decisione presa, attuata ma mai comunicata. O almeno non a tutti. 
E le proteste non sono mancate. 
Nelle ultime due settimane, infatti, i cassonetti blu preparati dalle prime ore di mercoledì sono stati «puntualmente» ritirati il giorno successivo, suscitando non poca preoccupazione tra i residenti. Si è infatti verificato un ritardo nella consegna degli avvisi che comunicavano il posticipo del ritiro. 
Avvisi «che - garantisce Iren - verranno recapitati a breve». Così,  i contenitori traboccanti di cartone sono rimasti davanti alle case per buona parte della giornata di giovedì. 
«La questione è che non si sa mai bene quando passano - sbotta Valeria, 66 anni, decisamente arrabbiata - e il serpentone blu non è certo un bel vedere per chi abita qui. E neppure per chi arriva da lontano». 
E aggiunge piccata: «Per il secondo mercoledì dietro fila i cassonetti per la raccolta della carta erano stracolmi dalle 7 di mattina, pronti per essere ritirati. Viene da chiedersi se il calendario per qualcuno sia un optional». 
«E’ un servizio importante - le fa eco un pensionato che preferisce non rivelare il nome - che coinvolge un gran numero di persone, non si può trasformare una via in un immondezzaio». 
Più morbido invece Vittorio Catellani che abita in una graziosa palazzina, insieme ad altre sei famiglie: «Il ritardo può capitare, l’importante è che non si trasformi in una brutta abitudine». 
C’è poi chi lamenta qualche disservizio nella raccolta della carta anche in via Tito Broz e in via Terracini: «La settimana scorsa la carta non è stata ritirata - afferma una parmigiana sulla sessantina -: gli operatori ecologici sono passati solo lunedì».
Immediato a questo punto l’intervento di Iren: i tecnici si sono presentati in via Sidoli alle 18 e hanno subito organizzato la raccolta «extra» (scusandosi per il ritardo nella comunicazione). 
Per quanto riguarda le altre due strade «sono in corso ulteriori accertamenti per chiarire se effettivamente si è verificato un disservizio», spiegano dalla multiutility di strada Santa Margherita. 
Intanto il quartiere tira un sospiro di sollievo e c’è chi non riesce a trattenere l’ironia: «E per fortuna non si sono rivolti alle Poste». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

cantiere

Al via in agosto la riqualificazione di piazza della Pace

la curiosità

Biciclette e corsie per gli autobus: il «carosello» dei segnali stradali

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, tutti i dati del 2016

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Salso, l'avvenire non è dietro le spalle

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

profitti

Samsung, utili record: sorpasso con Apple alle porte

GDF

Corruzione: 5 arresti a Lodi, in manette anche un vigile

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita