12°

26°

Quartieri-Frazioni

Piazzale Maestri: incuria, degrado e proteste

Piazzale Maestri: incuria, degrado e proteste
0

Natalia Conti

Anziani, ragazzi del quartiere, bambini con le loro famiglie, abitanti della zona che fanno fare due passi ai loro cani.
Nonostante tutte queste persone frequentino quotidianamente piazzale Maestri, quest’ultimo è stato completamente dimenticato da chi se ne dovrebbe prendere cura.

Un giardino aperto agli amici a quattro zampe, uno spazio dove poter passeggiare e fare due chiacchiere con i vicini, un ritrovo per i giovani e un’occasione per i più piccoli per stare all’aria aperta. Tutto questo è ancora possibile ma a che condizioni? Quel giardino dove le foglie non vengono raccolte e i vandali si sfogano liberamente, vive ormai da più di un anno una situazione di degrado e incuria che gli abitanti della zona cominciano a vivere con insofferenza.

Il fogliame caduto dagli alberi e non raccolto, bagnato e sporco di fango, diventa spesso causa di scivolate e cadute pericolose per i bambini ma soprattutto per gli anziani. Quando poi queste si accumulano e arrivano ad intasare i tombini non permettendo all’acqua di defluire, la pavimentazione del piazzale, con le prime gelate invernali, si trasforma in una vera e propria pista di pattinaggio.

Se si aggiunge che non tutti i proprietari di cani sono così attenti alle regole e rispettosi nei confronti dell’ambiente e del prossimo, non è difficile, nel bel mezzo di montagne di foglie bagnate, imbattersi in un «ricordino» di qualche amico a quattro zampe. Facendo due passi tra un ramo e l’altro, attenti a non scivolare, ecco il segnale che qualcuno a piazzale Maestri ancora ci tiene: nel bel mezzo del piazzale, un buon samaritano armato di scopa, ha spazzato un po’ delle foglie e le ammucchiate tutte insieme.
Peccato  che le abbia lasciate lì. Oltre a questa condizione di incuria fin troppo evidente, l’operato dei vandali ha portato a divellere i bidoni dell’immondizia dal terreno. Carta, plastica e sacchetti, vanno poi a decorare le aree erbose, dove i tubi dell’irrigazione sono stati tagliati e manomessi. E l’area giochi per i bambini? Vandalizzata anche quella.

Gli scivoli sono imbrattati da scritte, disegni e spruzzi di bombolette, mentre i cavallini a dondolo hanno bulloni in vista e pezzi mancanti. Per chi pensa che tutto questo possa essere abbastanza per raccontare un evidente stato di abbandono di uno spazio sempre fortemente frequentato nonché zona di mercato, si dovrà ricredere. Ciliegina sulla torta, la centralina elettrica che si trova nel piazzale, recintata e una volta debitamente chiusa da un cancello con un lucchetto, è oggi pericolosamente «aperta al pubblico».

Il lucchetto è sparito, la serratura del cancello non funziona e il cartello che una volta segnalava il pericolo ora non c’è più. Qualcuno del quartiere mette ogni tanto un filo di metallo per tenere chiuso il cancello ma l’utilità è assai limitata e a detta di molti quella centralina, è diventata un dormitorio per senza tetto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelo Pintus fa la sua proposta di matrimoni durante il concerto a Verona

musica

Pintus, proposta di matrimonio "live". E commovente Video

Thorpe, pigiama party col fidanzato

Gossip Sportivo

Thorpe, pigiama party col fidanzato

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Le "scippano" l'iphone ma i carabinieri lo ritrovano denunciando i responsabili

San Polo d’Enza

Scippata dell'iphone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

10commenti

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

7commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione»

2commenti

libro

Pizzarotti, volume due: "Racconto Parma che ce l'ha fatta"

TRAVERSETOLO

La partita che unisce i popoli

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

2commenti

Chef

Marcolin, da Salso all'Antartide

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»

Berceto

Lucchi: «I rifiuti? Ce li gestiamo noi»

Parma

Raffica di furti: presi di mira Sporting Club, Decathlon e due appartamenti

7commenti

STALKING

Perde la testa per una ragazza: condannato a un anno

Nigeriano perseguitava una commessa parmigiana dal 2014

4commenti

Consiglio comunale

Il polo sociosanitario Lubiana San Lazzaro sarà pronto solo fra due anni Diretta

Ricordati Elisa Pavarani e Gian Franco Bellè - Pellacini contro Pizzarotti: "Pensa solo ai problemi del M5S"

1commento

ECONOMIA

Laminam, inaugurato lo stabilimento a Borgotaro Video

Rinasce la struttura ex Fincuoghi ed ex Kale

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

41commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

il direttore risponde

Lettera di un onesto a un farabutto

SONDAGGIO

Lungoparma:
le nuove regole sono utili?

2commenti

ITALIA/MONDO

TEL AVIV

Israele, morto l'ex presidente Shimon Peres

MESSICO

Nato il primo bambino al mondo da tre genitori

SOCIETA'

Intervista

Marina Terragni: dalla violenza all'utero in affitto,
lo sguardo di una donna

duomo di Parma

Il re d'Olanda e altri ospiti blasonati al battesimo del principe Carlo Enrico: le foto

SPORT

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

tg parma

L'appello di Bar Sport: "Il Sant'Ilario a Giulia Ghiretti" Video

1commento

ANIMALI

cani

Giotto da adottare

Sos amici animali

Chi vuole adottare Cappuccino?