-5°

Quartieri-Frazioni

Calci e pugni in palestra e senza violenza

Calci e pugni in palestra e senza violenza
1

Molinetto

Chiara Pozzati
Ha smesso giacca e cravatta da agente di commercio per guantoni e maglie fradice di sudore. Pesta duro sui sacchi per insegnare a guardarsi dentro e rispettare gli altri. Lavora coi bimbi nelle scuole e coi ragazzi affetti da disturbi mentali, ha 44 anni ed è in grado di «darci dentro» fra calci e pugni sei ore filate, senza batter ciglio. 
Giovanni Comparoni è maestro di kick boxing alla Salvo D’Acquisto. Un progetto antibullismo, ideato insieme a Michela Aielli, campionessa italiana di kick e preziosa collega nella palestra Audax Turma di viale Milazzo. «Sinistro-destro, sinistro-destro. Spostamento, schivare, allungare, più veloce! più forte!». Giovanni, boxeur di quartiere Molinetto, impartisce ordini secchi aggirandosi fra i giovani atleti. Adolescenti che non sono, come vuole l’oleografia del ring, ragazzotti provenienti dalle periferie, con qualche storia travagliata alle spalle, ma studenti ed esperti nell’arte del combattimento. 
Discepolo di Laurent Dably, campione mondiale di kick che ha portato questa disciplina a Parma, Comparoni è sul ring da quasi 30 anni: «Ho iniziato a tirare di boxe a 16 anni – racconta - dopo essere cresciuto a pane e film di Bruce Lee». Una «scelta immediata», così la definisce il maestro: «Sono entrato in una palestra, ho sentito l’elenco dei corsi e, senza pensarci neppure un minuto, ho scelto lo sport che faceva al caso mio». Ha iniziato da adolescente: «ma nel corso del tempo mi sono accorto che, una volta terminato il percorso agonistico, cresceva in me il desiderio di insegnare». Così, dopo 11 anni da agente di commercio per una ditta di Piacenza, ha scelto di dedicarsi a quest’arte a tempo pieno. Kick boxing, thai boxe, ju jitzu, kung fu, un mondo fatto di sudore, muscoli tesi, sfide a muso duro, colpi da schivare «ma mai violenza», assicura Comparoni. «Sono discipline utilissime per imparare a guardarsi dentro – precisa - scoprire e domare limiti e paure ma, soprattutto, imparare il rispetto per l’avversario». Ecco perché l’iniziativa con le terze medie della Salvo D’Acquisto ha riscosso largo successo tra grandi e piccini. 
«Trovo che questi non siano solo sport ma corsi di vita – aggiunge – specialmente in questo momento in cui sono rari i maestri capaci di guadagnarsi fiducia, rispetto e di assumersi la responsabilità di guidare gli altri». Il boxeur ha due figli, uno di 5 e l’altro di 12 anni, seguiranno le orme del padre? «Chi può dirlo - e il «combattente» di quartiere Molinetto si scioglie in un sorriso – : per ora non mi hanno mai chiesto di partecipare a un corso. La decisione è assolutamente libera». 
Ma buon sangue certo non mente: il più piccino è perfettamente capace di parare colpi e fendere l’aria con calci ben assestati. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    20 Dicembre @ 15.13

    ...UNA UTILITA' che t'al digh mì !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto