Quartieri-Frazioni

Cimitero di auto abbandonate nel parcheggio scambiatore

Cimitero di auto abbandonate nel parcheggio scambiatore
0

 Chiara Pozzati

Parcheggio scambiatore ovest: dopo i «cannibali di ferraglie», tocca ai piromani. Nuove proteste per il «cimitero delle auto», torna infatti a farsi sentire il coro di residenti e commercianti di San Pancrazio.
 Non si ferma l’abbandono abusivo delle auto-relitto: «Sono comparse tre nuove carcasse di lamiera e, sempre più spesso, i soliti ignoti appiccano le fiamme alle macchine per cancellare le tracce del loro passaggio. Urge un’azione mirata, magari con qualche controllo in più da parte delle forze dell’ordine». E’ esasperato Dante Nicelli, titolare dell’area camper attrezzata «Nik». Insieme a lui nella battaglia antidegrado sono soprattutto commessi e cassiere della Lidl, il discount dirimpettaio allo spazio che accoglie turisti da tutta Europa.
 L’ultimo episodio risale alla notte tra venerdì e sabato. «Non mi sono accorto di nulla – spiega amaro Nicelli – se non la mattina successiva, quando vigili del fuoco e poliziotti si sono rivolti a me per rintracciare indizi utili sull’accaduto». Indizi tutt’altro che semplici da raccogliere: «E' evidente che i “cannibali di rottami” sono tutti “professionisti del settore” – prosegue rassegnato – sanno che, a cadenza quasi settimanale, un carro attrezzi lascia giù qualche “nuova” auto da divorare fino all’osso». 
Il grosso del movimento è notturno, ovviamente, ma Nicelli giura di aver pizzicato qualcuno in azione anche in pieno giorno. Mani abili, capaci di smontare qualunque pezzo: dai sedili ai fanali, dai pneumatici agli specchietti, per non parlare del motore. Un filo diretto con un mercato parallelo secondo molti e, forse, Parma è una delle tante pedine mosse da lontano. Ad ogni modo nel parcheggio far west, come lo chiamano in molti, sono spuntate tre nuove auto in una settimana («senza contare quelle scaricate da non si sa chi e ferme da mesi», rincara la dose il titolare dell’area camper). L’ultimo ammasso di ferraglie arrivato per la gioia di turisti e residenti è una Toyota Corolla abbandonata mercoledì mattina. La Ford Mondeo targata Moldavia, invece, non ha mai lasciato il piazzale. «Chi arriva da lontano riceve un’immagine pessima della nostra città – commenta con un pizzico di amarezza Nicelli -: tra il cimitero delle auto e quel mercato ucraino che lascia il parcheggio in condizioni indecenti non ne possiamo più». 
«Le persone si lamentano – rincara la dose Concetta Armillotta, responsabile delle vendite di Lidl - parlano di furti di portafoglio e facce poco raccomandabili. Servono più controlli e un’azione radicale, altrimenti gliela daremo vinta».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video