12°

Quartieri-Frazioni

La lettera - Lo squallore di Martorano e San Prospero

8

Riceviamo e pubblichiamo:
"Volentieri intendo porre all'attenzione del Comune...o di quel che è rimasto...lo squallore della zona in cui vivo:Martorano, San Prospero. Esiste una strada denominata San Cosimo, quella che dalla via Emilia conduce a Monticelli, che è priva di marciapiede e/o pista ciclabile,  senza illuminazione, ed essendo frequentata da prostitute e da immigrati che abitano in zona e la percorrono a piedi, è assolutamente pericolosa. Soprattutto nelle sere nebbiose i pedoni sono a rischio seriamente. I fossi sono inoltre un ammasso di rifiuti che rendono l'ambiente simile ad una discarica napoletana. Sponsandoci a San Prospero, l'ufficio postale è microscopico e inaccessibile ai disabili, inadeguato per una città che si affaccia al 2012.
San Prospero è cresciuto senza alcun progetto architettonico, estetico, razionale, funzionale. Fa insomma schifo in ogni sua parte, da qualsiasi angolazione lo si osservi. A Martorano...e siamo sempre nel 2012, viviamo senza la rete fognaria. Ma l'Amministrazione Comunale non ha mai pensato alle cose con un ordine di importanza? Le ronde con i due militari accompagnati dal carabiniere di turno io non le ho mai visti, se non in centro storico. Ma non fa parte del Comune di Parma anche Martorano? Chi è colui che organizza la passeggiatina quotidiana di costoro? Concludendo, un cenno all'orrendo quanto inutile e costosissimo passaggio metallico sopraelevato all'altezza dello svincolo della tangenziale con la diramazione per Beneceto. Non lo usa nessuno, ma lo abbiamo pagato tutti; bell'investimento.Per intenderci quello bianco in prossimità della rotonda situata tra il Dadaumpa e il parcheggio scambiatore est.
Per ora è tutto. Grazie
Marco Chierici
marcochierici@libero.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • il bestia

    19 Settembre @ 21.31

    Ma, io sn di pc, mi è capitato di trovarmi x caso una sera di fine estate a s.prospero p.se ma è un bel posto, è tranquillo, non vedo dove siano quei disagi, certo le frazioni e le nstr città non sono tokio o singapore, ke volete di più ?

    Rispondi

  • massimo

    19 Dicembre @ 21.48

    un po di riqualificazione non farebbe male...senza cementificare troppo...perchè il comune di parma fa in fretta...

    Rispondi

  • LUCIA

    19 Dicembre @ 13.15

    PURTROPPO LE FRAZIONI SONO STATE DIMENTICATE... ANCHE CORCAGNANO E' STATO ABBANDONATO AL SUO DESTINO. ORA POI, DA QUALCHE ANNO, NOI ABBIAMO ANCHE L'ECOMOSTRO DELLA EX STAR , ABBANDONATA, FATISCENTE CON I SUOI BEI TETTI ALL'AMIANTO, LE RETI DI RECINZIONE CON I BUCHI DA CUI CHIUNQUE PUO ENTRARE... SIAMO PROPRIO DI SERIE B ANCHE SE LE TASSE LE PAGHIAMO COME QUELLI DEL CENTRO.

    Rispondi

  • sbairsda

    19 Dicembre @ 12.28

    ha ragione il sig. Luca ad infervorarsi. a Napoli la spazzatura non c'è...e gli asini volano.

    Rispondi

  • Matteo

    19 Dicembre @ 11.37

    Buongiorno, ringrazio il Sig.Chierici per aver sollevato la questione. Io non vivo a San Prospero ma è una zona che conosco molto bene ed effettivamente è una cosa squallida. Piena solidarietà con quanto ha scritto nella lettera. E' una situazione veramente inaccettabile, tutta la spazzatura, le prostitute, i loro clienti e i numerosi extracomunitari e napoletani che abitano in zona (sarà un caso? inutile che il sig.Luca si offenda tirando in causa stereotipi e offese varie perchè è la pura verità, e la verità fa male) hanno decisamente reso squallida quella zona. Non capisco come ormai nel 2012 ci possa essere gente che davanti a casa si trova delle prostitute anche di giorno, sporcizia dappertutto e strade abbandonate a se stesse. Caro sig.Luca, inutile rifugiarsi con la testa sotto la sabbia negando l'evidenza, è ora che i napoletani che hanno voglia di cambiare le cose si diano una bella scantata e lo facciano perchè stanno rovinando quel poco di buono che è rimasto dell'immagine dell'Italia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

8commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

SOCIETA'

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida