20°

31°

Quartieri-Frazioni

Bistecche addio: Angelo Beduzzi va in pensione

Bistecche addio: Angelo Beduzzi va in pensione
0

Margherita Portelli
Chiude col 2011 un altro negozio «storico» della città. Dopo quarant’anni tondi, il prossimo 31 dicembre Angelo Beduzzi - poco prima dei botti di Capodanno - abbasserà la serranda per l’ultima volta.
 Il macellaio amico del quartiere, che dal 1971 taglia, affila, affetta e macina per tutti gli affezionati clienti di via Montebello, chiude bottega, e l’attività, con lui, arriva a termine. Una carriera colorata di bianco e di rosso, la sua. Lavoro duro, fatica vera, per allestire un banco ricolmo di delizie e prodotti di prima qualità.
Alla base di tutti gli sforzi, però, un amore – quello per gli affezionati clienti di sempre – che lo ha spinto ad affrontare ogni giornata di lavoro col sorriso, a fianco della moglie Mara Bartoli. «Avevo iniziato come macellaio a quattordici anni – racconta Beduzzi -. Ero garzone in un negozio di via Cavallotti. Sono stato lì a imparare, dal ’62 al ’69 circa. Poi nel ’71 ho aperto qui e, da allora, non me ne sono più andato. In realtà avevo intrapreso questo mestiere quasi per scherzo: alcuni amici che incontravo in piazzale San Francesco da ragazzo mi raccontavano che avevano iniziato a fare i garzoni di macelleria, e io cominciai a mia volta, quasi per spirito di emulazione».
Via Montebello è una seconda casa per lui: «Ho clienti che vengono a comprare la carne qui da quarant’anni» spiega.
Amici, ormai, che entrano per far la spesa e poi si fermano per due chiacchiere.
Alcuni di loro non nascondono un certo dispiacere per l’imminente chiusura dell’attività: «Ce ne vorrebbero, di botteghe come questa» è il commento fugace di una signora entrata in negozio a comprare le bistecche.
«Per di più dispiace il fatto che, oltre a dover rinunciare alla cordialità del signor Angelo, si debba dire addio anche alla macelleria, perché nessuno prenderà in mano l’attività» aggiunge una coppia.
«Oggigiorno i giovani preferiscono andare al supermercato – argomenta Beduzzi -: non badano più alla qualità, non si sanno alimentare bene, e questo, ovviamente, va a discapito dei piccoli negozi che puntano sui prodotti migliori».
Il macellaio di via Montebello è un punto di riferimento per il quartiere: «Sono qui da sempre, e per tanti anni sono stato rappresentante dei commercianti della strada, oltre che vice presidente del Gruppo Macellai dell’Ascom Confcommercio – conclude Beduzzi -. Non nego che via Montebello mi mancherà».
Da quella vetrina, la strada, l’ha vista cambiare: «Un tempo di case ce n’erano la metà. E anche di negozi».
Col nuovo anno, perciò, il quartiere dirà addio a un piccolo pezzo di storia, e via Montebello sarà orfana di un custode.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona La Spezia

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

segnalazioni

Furti in auto? L'emergenza vandali/ladri continua senza fine Gallery

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

parma calcio

Lucarelli 10 e lode: resta crociato per un altro anno

6commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

24commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

7commenti

ITALIA/MONDO

reggio emilia

A casa e in hotel cocaina e marijuana per i giovani : arrestato dai Carabinieri

il delitto

Garlasco: la Cassazione conferma i 16 anni a Stasi

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat