-3°

Quartieri-Frazioni

Dal camice bianco al giubbotto da "harleysta"

Dal camice bianco al giubbotto da "harleysta"
Ricevi gratis le news
2

 Cittadella 
Chiara Pozzati
Dalle corsie in camice bianco alla strada sferzata dal vento. Strizzato in un giubbotto, rigorosamente, di pelle. Vita strana quella di Alessandro Camellini, medico prima, centauro da sempre, harleysta «convertito» negli ultimi anni. Una vita da raccontare quella del 64enne di quartiere Cittadella. Modestia rara, antipatia a pelle per telecamere e taccuini, supera la timidezza solo per spiegare cosa significhi la passione per la libertà. Per quel cavallo d’acciaio tutto curve e cromature che gli ha rapito il cuore, senza fargli dimenticare lo stetoscopio, però. Dice di essere nato con il pistone e qualche manubrio nella mente. Ma quando chiedi qualcosa sulla sua moto, un’Harley Sportser 1200, attacca a parlare di sogno, emozione, libertà. Se poi si «ausculta» bene il cuore rombante di questo dottore, è chiaro che la medicina se l’è sempre giocata alla pari con la «leggenda americana». 
«Ho sempre avuto il pallino per la medicina – racconta Camellini – fin da ragazzo, quando ho intrapreso la facoltà dopo aver frequentato il liceo scientifico». «Per quelli della mia generazione – precisa il 64enne - l’iscrizione a questa facoltà era un passo doveroso al termine degli studi classici». La sua dunque è stata una scommessa: «venivo dallo scientifico: ho sempre preferito la chimica e la fisica alla filosofia», scherza. Eppure gli anni a Medicina li ricorda ancora. «Ero assetato di conoscenza – spiega – volevo capire cosa accadeva dentro e fuori il nostro corpo. Comprendere la genesi delle malattie e come curarle». E, dopo essersi specializzato in Medicina interna e Oncologia medica, Camellini ha indossato il camice bianco per oltre 30 anni. Racconta degli anni trascorsi al Maggiore, dei traslochi nei vari padiglioni, della soddisfazione «che solo un paziente che torna alla salute può darti». Ma la sua vita, dal 2006, ad oggi ha preso tutta un’altra piega. «Sono sempre stato appassionato di moto – chiosa con un pizzico d’orgoglio – la prima che ho avuto era una Guzzi». La passione per le Harley è recente. «Ci sono vari modi d’intendere il viaggio e così pure le due ruote: c’è chi preferisce la velocità e chi la libertà». Lui fa sicuramente parte della seconda categoria. Spiega di essere un po' come un lupo, sta bene da solo, «ma – ammette - sento il richiamo del branco». 
Diverso quando indossava il camice «e il lavoro d’équipe era essenziale». In sella alla sua «Numero uno» ha viaggiato l’Italia «per il piacere di assaporare curve e tornanti, con la pioggia o con il sole». Gli manca il camice? «Certo, ho dedicato una vita a prendermi cura degli altri. Il primo anno dopo la pensione ho continuato a far visita ai colleghi». 
Ma non disdegna il tempo libero, occupato la maggior parte della volte da asfalto, polvere e vento sulla pelle. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • laura balzani

    03 Gennaio @ 18.20

    Ma povret ti Gigio!! Non sai cosa vuol dire avere una moto e sentirti libero, come il vento quando sei su di lei e ti si aprono nuovi mondi!! Sai cosa è la liberta', il poter viaggiare e vedere nuovi posti, nuova gente...........beh, ma cosa sto ' a spiegarlo a fare ad uno che fa un commento del genere!!!! E per di piu' lui è anche medico, e medico con le balle visto che è oncologo e avra' visto cose che nessuno vorrebbe mai vedere!!! Ma , come ho detto prima, che te' sto' a spiega' a fa'!!!!! w i motocilisti, che siano "corsaioli" o "cancelli".......non importa!!! Laura

    Rispondi

  • gigio

    02 Gennaio @ 21.48

    ma poveret!! ma va a ca !!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furgone rubato

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

7commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

9commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day