13°

24°

Quartieri-Frazioni

Via Palermo torna a vivere: "Ora va meglio"

Via Palermo torna a vivere: "Ora va meglio"
1

di Chiara Pozzati

Lei in via Palermo ci abita da 16 anni e non si è ancora arresa. «Le cose sono migliorate - racconta la parmigiana che scalpita per rientrare in casa -: almeno di giorno. Certo, loro di notte tornano. Ma forse sono diminuiti». 
Non ci crede  molto neppure lei: qualche regolamento di conti, qualche dose che passa di mano in mano, qualche risata sgangherata che esplode sotto la sua finestra la sente ancora. Sono loro: spacciatori che servono la piazza di Parma. 
La gentile signora intercettata sulla soglia taglia corto: «tutto sommato va meglio», ripete. Non ha molta voglia di parlare, questo è chiarissimo. Come il resto degli abitanti. Qualcuno, però, racconta che lo spaccio c’è ancora e corre su due ruote.
 Un pensionato  avvolto in una morbida sciarpa parla di pusher in bici: «l clienti li chiamano sul cellulare - spiega in un soffio - poi arrivano a bordo delle auto. Gli spacciatori inforcano la bici e spuntano qualche minuto più tardi». 
Il sistema  è rapido ed efficace, la consegna avviene attraverso il finestrino della macchina. 
«Almeno però non c’è più il coprifuoco alle 18 anche se, lo si sa, è raro veder passeggiare qualcuno in tarda serata», commenta asciutto. 
Via Palermo  e San Leonardo in generale, una delle zone più multietniche della città: basta avvicinarsi ai campanelli per accorgersene. Molte serrande «made in italy» sono abbassate e l’unico che sembra lavorare bene è l’african market, in cui si vende un po’ di tutto. 
«Via Palermo:  numero uno», ripete uno degli avventori dalla pelle d’ebano. Accanto a lui ci sono diversi marcantoni che assistono alla scena incuriositi: è raro che qualche parmigiano entri. 
Qualcuno abbozza qualche parola in francese, qualcuno ci prova con l’inglese. L’italiano non lo parlano, non lo capiscono (così dicono) e comunque a loro via Palermo va benissimo così. 
«Certo  però le scene da Bronx che si vedevano prima sono ormai acqua passata - racconta invece un padre di famiglia -: i controlli ci sono e loro non si azzardano più ad azzuffarsi sull’uscio delle nostre case». 
C’è stato un tempo («fino a due anni fa») in cui dalle finestre del salotto, tutte le sere, andava in scena lo stesso spettacolo: spaccio in diretta. 
«Vivere  qui era diventato pericoloso - si sfoga - li trovavamo sulla porta di casa e se provavi a dire qualcosa rischiavi una coltellata».
Ma polizia e carabinieri «hanno ripulito almeno un po’ la zona». Di blitz mirati ,o semplici ronde di controllo, se ne vedono «e le forze dell’ordine certo non devono mollare adesso - si raccomanda il 45enne - altrimenti torneremo a via Palermo fortino di spaccio e degrado e allora sarà difficile non arrendersi e andarsene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Magno

    13 Gennaio @ 13.38

    ...tutti a casa!!!!!

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Renato Zero compie 66 anni

musica

Renato Zero compie 66 anni: pioggia di auguri dai fan Video a Parma

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

L'esperto: «Si può guarire in due settimane»

Legionella

L'esperto: «Si può guarire in due settimane»

Collecchio

Si schianta contro un cinghiale

IN TV A LA7

Pizzarotti: «I 5 stelle? Ormai zero contatti»

«Don Carlo»

Il «duetto» di Bros e Stoyanov

LEGA PRO

Samb-Parma, che trasferta

ECONOMIA

Parma, export +1,2% nei primi sei mesi

Politica

Cattabiani presenta «Cittadini per Parma»

Parma che vorrei

Isa Guastalla: «Vorrei una città più viva»

Parma

Legionella: c'è la prima vittima. In tutto 19 casi

Morta un'anziana

maltempo

Temporali in arrivo nel Parmense: preallarme della Protezione civile

Pizzarotti ha subito convocato il Comitato operativo comunale

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

10commenti

tg parma

Addio a Civiltà Parmigiana: nasce "Cittadini per Parma" Video

Università

Parma "a tutta scienza" con la Notte dei ricercatori Foto

Inflazione

Prezzi in calo a Parma fra agosto e settembre Dati

Dati di Parma superiori alle medie nazionali: +0,6% inflazione tendenziale, - 0,5% quella mensile

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

GORGONZOLA

Tenta di dare fuoco alla moglie ma si ustiona, gravissimo

Bologna-Firenze

Furgoncino contromano in A1: patente ritirata a un 46enne

SOCIETA'

IL DISCO

Caravan: 45 anni e non sentirli

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

SPORT

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Formula Uno

Mercedes davanti, Ferrari subito dietro nelle prove libere a Sepang

CURIOSITA'

Reggio Emilia

Guastalla: ecco la campana per il Duomo che torna a nuova vita Video

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video