13°

Quartieri-Frazioni

Via Palermo torna a vivere: "Ora va meglio"

Via Palermo torna a vivere: "Ora va meglio"
Ricevi gratis le news
1

di Chiara Pozzati

Lei in via Palermo ci abita da 16 anni e non si è ancora arresa. «Le cose sono migliorate - racconta la parmigiana che scalpita per rientrare in casa -: almeno di giorno. Certo, loro di notte tornano. Ma forse sono diminuiti». 
Non ci crede  molto neppure lei: qualche regolamento di conti, qualche dose che passa di mano in mano, qualche risata sgangherata che esplode sotto la sua finestra la sente ancora. Sono loro: spacciatori che servono la piazza di Parma. 
La gentile signora intercettata sulla soglia taglia corto: «tutto sommato va meglio», ripete. Non ha molta voglia di parlare, questo è chiarissimo. Come il resto degli abitanti. Qualcuno, però, racconta che lo spaccio c’è ancora e corre su due ruote.
 Un pensionato  avvolto in una morbida sciarpa parla di pusher in bici: «l clienti li chiamano sul cellulare - spiega in un soffio - poi arrivano a bordo delle auto. Gli spacciatori inforcano la bici e spuntano qualche minuto più tardi». 
Il sistema  è rapido ed efficace, la consegna avviene attraverso il finestrino della macchina. 
«Almeno però non c’è più il coprifuoco alle 18 anche se, lo si sa, è raro veder passeggiare qualcuno in tarda serata», commenta asciutto. 
Via Palermo  e San Leonardo in generale, una delle zone più multietniche della città: basta avvicinarsi ai campanelli per accorgersene. Molte serrande «made in italy» sono abbassate e l’unico che sembra lavorare bene è l’african market, in cui si vende un po’ di tutto. 
«Via Palermo:  numero uno», ripete uno degli avventori dalla pelle d’ebano. Accanto a lui ci sono diversi marcantoni che assistono alla scena incuriositi: è raro che qualche parmigiano entri. 
Qualcuno abbozza qualche parola in francese, qualcuno ci prova con l’inglese. L’italiano non lo parlano, non lo capiscono (così dicono) e comunque a loro via Palermo va benissimo così. 
«Certo  però le scene da Bronx che si vedevano prima sono ormai acqua passata - racconta invece un padre di famiglia -: i controlli ci sono e loro non si azzardano più ad azzuffarsi sull’uscio delle nostre case». 
C’è stato un tempo («fino a due anni fa») in cui dalle finestre del salotto, tutte le sere, andava in scena lo stesso spettacolo: spaccio in diretta. 
«Vivere  qui era diventato pericoloso - si sfoga - li trovavamo sulla porta di casa e se provavi a dire qualcosa rischiavi una coltellata».
Ma polizia e carabinieri «hanno ripulito almeno un po’ la zona». Di blitz mirati ,o semplici ronde di controllo, se ne vedono «e le forze dell’ordine certo non devono mollare adesso - si raccomanda il 45enne - altrimenti torneremo a via Palermo fortino di spaccio e degrado e allora sarà difficile non arrendersi e andarsene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Magno

    13 Gennaio @ 13.38

    ...tutti a casa!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Forbes, Beyoncè donna più pagata, 105 milioni di dollari

musica

Forbes, Beyoncè la donna più pagata, 105 milioni di dollari

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vizi e virtù dello smart working. Molto di più del telelavoro

L'ESPERTO

Come funziona lo smart working. Molto di più del telelavoro

di Pietro Boschi

Lealtrenotizie

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

Libro

Mazzamurro: «Quando eravamo in trincea, negli anni di piombo»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

TRIBUNALE

Guerra tra vicini, 82enne patteggia 1 anno

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto, oggi, tra Fornovo, Corniglio e Varano

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

anteprima gazzetta

Parco Cittadella al buio da giorni: paura e disagi Video

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

sicurezza

Raffica di vetri rotti nella zona di via Verdi: topi d'auto/vandali in azione

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

choc a catanzaro

Donna violentata e schiavizzata per 10 anni: arrestato 52enne. Video: la baracca degli orrori

TOKYO

Aereo Usa precipitato: 8 persone ritrovate stanno bene

SPORT

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Gazzareporter

Parcheggio "creativo" davanti al Maria Luigia Foto

1commento

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery