10°

20°

Quartieri-Frazioni

L'artista artigiano dei piccoli oggetti in marmo

L'artista artigiano dei piccoli oggetti in marmo
Ricevi gratis le news
0

San Leonardo 

Margherita Portelli
Franco Ricci ha le mani che paiono scolpite: grosse e delicate insieme, capaci di quelle finezze che ti aspetteresti da un bambino. 
Per oltre  quarant’anni ha lavorato il marmo - da sempre la sua passione più grande è il restauro di caminetti antichi -, e da quando è andato in pensione, qualche anno fa, si è messo a realizzare piccole sculture che sono dei veri e propri capolavori in miniatura: li tira fuori uno a uno, dai pezzi di carta nei quali sono amorevolmente avvolti, e li racconta. C’è un’elegantissima urna, una piccola cassetta che sembra di legno e in realtà non lo è, lo scheletro di una sdraio da spiaggia, animaletti, medaglioni e orecchini. 
Quando  gli chiedi come li realizza, ti mostra palmo e polpastrelli. 
Niente di più: «Ci vuole tanto amore, io ho avuto passione per il mio lavoro, e oggi, anche se non sono più un marmista, dal marmo non riesco a staccarmi». 
Troppo difficile, insomma, «appendere lo scalpello al chiodo». 
Oggi il signor Ricci, nella sua casa di strada del Paullo, quartiere San Leonardo, lavora per divertirsi, per tenersi in forma, e trarre soddisfazione dai tanti piccoli oggettini che dalle sue mani prendono forma.
«Cominciai  a lavorare a quindici anni, andavo in piazzale Volta a imparare e presi a fare il garzone in via Verona. Poi fui assunto, e quando il padrone morì, avevo appena ventinove anni, rilevai l’attività con un paio di altri colleghi. Da allora lavorammo e basta - racconta il 68enne, oggi in pensione -. Qualche tempo fa abbiamo ceduto l’attività a due ragazzi sui quarant’anni che hanno intrapreso il lavoro di marmisti, ma io, che volevo comunque continuare a fare qualcosa, mi sono inventato questa passione».
In realtà  l’ispirazione l’ha colto quando passeggiava sul Ponte Vecchio, a Firenze: «Per un periodo, circa tre anni fa, ho vissuto là - racconta -. Osservando le vetrine dei tanti orefici che si sviluppano vicino al ponte, notavo che gli allestimenti delle vetrine, i supporti sui quali erano appoggiati i gioielli, erano più o meno tutti uguali, mancava originalità. Da lì ho pensato che avrei potuto realizzare qualche oggettino speciale in marmo, che fungesse da porta anelli. Così è nato tutto». 
Bastano  una mola, l’esperienza di una vita e tanto amore: «In realtà ogni oggetto richiede uno studio approfondito, un progetto preventivo e tanta accuratezza - aggiunge Ricci -. Ma io continuo a farlo soprattutto perché lo trovo divertente, sono dei piccoli esperimenti in grado di gratificarti».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: