-2°

Quartieri-Frazioni

L'artista artigiano dei piccoli oggetti in marmo

L'artista artigiano dei piccoli oggetti in marmo
0

San Leonardo 

Margherita Portelli
Franco Ricci ha le mani che paiono scolpite: grosse e delicate insieme, capaci di quelle finezze che ti aspetteresti da un bambino. 
Per oltre  quarant’anni ha lavorato il marmo - da sempre la sua passione più grande è il restauro di caminetti antichi -, e da quando è andato in pensione, qualche anno fa, si è messo a realizzare piccole sculture che sono dei veri e propri capolavori in miniatura: li tira fuori uno a uno, dai pezzi di carta nei quali sono amorevolmente avvolti, e li racconta. C’è un’elegantissima urna, una piccola cassetta che sembra di legno e in realtà non lo è, lo scheletro di una sdraio da spiaggia, animaletti, medaglioni e orecchini. 
Quando  gli chiedi come li realizza, ti mostra palmo e polpastrelli. 
Niente di più: «Ci vuole tanto amore, io ho avuto passione per il mio lavoro, e oggi, anche se non sono più un marmista, dal marmo non riesco a staccarmi». 
Troppo difficile, insomma, «appendere lo scalpello al chiodo». 
Oggi il signor Ricci, nella sua casa di strada del Paullo, quartiere San Leonardo, lavora per divertirsi, per tenersi in forma, e trarre soddisfazione dai tanti piccoli oggettini che dalle sue mani prendono forma.
«Cominciai  a lavorare a quindici anni, andavo in piazzale Volta a imparare e presi a fare il garzone in via Verona. Poi fui assunto, e quando il padrone morì, avevo appena ventinove anni, rilevai l’attività con un paio di altri colleghi. Da allora lavorammo e basta - racconta il 68enne, oggi in pensione -. Qualche tempo fa abbiamo ceduto l’attività a due ragazzi sui quarant’anni che hanno intrapreso il lavoro di marmisti, ma io, che volevo comunque continuare a fare qualcosa, mi sono inventato questa passione».
In realtà  l’ispirazione l’ha colto quando passeggiava sul Ponte Vecchio, a Firenze: «Per un periodo, circa tre anni fa, ho vissuto là - racconta -. Osservando le vetrine dei tanti orefici che si sviluppano vicino al ponte, notavo che gli allestimenti delle vetrine, i supporti sui quali erano appoggiati i gioielli, erano più o meno tutti uguali, mancava originalità. Da lì ho pensato che avrei potuto realizzare qualche oggettino speciale in marmo, che fungesse da porta anelli. Così è nato tutto». 
Bastano  una mola, l’esperienza di una vita e tanto amore: «In realtà ogni oggetto richiede uno studio approfondito, un progetto preventivo e tanta accuratezza - aggiunge Ricci -. Ma io continuo a farlo soprattutto perché lo trovo divertente, sono dei piccoli esperimenti in grado di gratificarti».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti