12°

24°

Quartieri-Frazioni

Via Parigi: un marciapiede "extralarge" che fa discutere

Via Parigi: un marciapiede "extralarge" che fa discutere
Ricevi gratis le news
0

Gian Luca Zurlini
Una riqualificazione che, più che essere utile, ancor prima che il cantiere si concluda si sta rivelando dannosa per residenti e commercianti della zona.
L'intervento «nel mirino» è quello che il Comune sta realizzando nell'area a fianco del capolinea del «4» compresa fra via Atene e via Madrid a lato di via Parigi.  Lavori appaltati all'inizio del 2011 e che sono stati avviati con estrema lentezza nel corso dell'estate e che solo da qualche settimana sono ripartiti a pieno regime.   Secondo quanto si apprende dal cartello esposto dal Comune il costo complessivo di questa «riqualificazione» è di ben 400 mila euro, mentre i lavori avrebbero dovuto concludersi nel giugno del 2011, più o meno il periodo in cui invece il cantiere è stato installato.
Parcheggi «azzerati»
Il problema più importante che questi lavori  hanno già portato è il quasi totale «azzeramento» del parcheggio in verticale che si trovava da più di vent'anni a fianco di via Parigi in questo tratto. Un parcheggio che era di almeno una quarantina di posti e che garantiva la possibilità di far sostare le proprie auto ai residenti dei condomini della zona e allo stesso tempo dava anche uno «sfogo» per il mini centro commerciale che comprende una pizzeria, una tabaccheria, un bar e un supermercato. Adesso questi posti sono stati ridotti drasticamente (non più di una decina) e questo sta già provocando forti difficoltà, anche perché nelle vicinanze non ci sono altri parcheggi disponibili e dunque, di fatto, a riqualificazione terminata,  «per noi ci sarà soltanto scomodità in più a fronte di vantaggi poco visibili», dicono i residenti, mentre i commercianti temono di avere «ricadute negative, perché di fatto non c'è più possibilità di parcheggiare l'auto vicino ai nostri esercizi commerciali».
Pista ciclabile o marciapiede?
L'«azzeramento» del parcheggio è stato provocato dalla creazione di un gigantesco marciapiede (o pista ciclabile?) che però è pressoché inutile, visto che su quel lato di via Parigi non ci sono abitazioni, ma è presente solo un'area verde che è stata totalmente rifatta, oltre che il campo da baseball dello Junior e la palestra per gli allenamenti «indoor». E problemi potranno esserci anche per i fruitori degli impianti sportivi, visto che proprio il parcheggio a lato di via Parigi era utilizzato per fare sostare le auto.   Peraltro, un intervento di riqualificazione parziale era già stato attuato un paio d'anni fa quando erano state rifatte tribune e spogliatoi del campo da baseball e per l'occasione erano stati piantumati alcuni alberi.
«Perché questi lavori?»
Visto il costo non certamente contenuto dell'intervento e i tempi «di magra» per le casse comunali quello che si chiedono residenti e commercianti della zona è «il motivo di questi lavori che nessuno aveva richiesto e che, oltre ad avere creato disagi durante il loro svolgimento,  daranno anche problemi per il futuro in un'area che non aveva necessità di una riqualificazione così massiccia. In più, da qualche anno al mercoledì pomeriggio si era consolidata la presenza del camioncino di un ambulante alimentare che ora, almeno all'apparenza, non sembra più poter disporre dello spazio per stazionare.  A conferma che, forse, questi fondi potevano essere davvero utilizzati meglio dal Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte