21°

33°

Quartieri-Frazioni

Madre coraggio e il suo diario che va sul web

Madre coraggio e il suo diario che va sul web
Ricevi gratis le news
2

Pablo

Chiara Pozzati
Ci sono le diagnosi nude e crude che la colpiscono al cuore e ci sono le crisi del suo piccolo. C’è un bimbo di 3 anni e mezzo malato di leucemia.
 C’è un dottore che scuote il capo e il calvario di una famiglia «che deve farsi forza». Poi, improvvisamente, appaiono i primi spiragli di luce che viaggiano attraverso il web. Sta tutto scritto lì in «Dodo nelle pagine di Facebook», che porta la firma della mamma coraggio di quartiere Pablo. 
Il diario di Roberta Bariggi è diventato un libro «per aiutare e restituire la vita», spiega la parmigiana di 34 anni. Centoventidue pagine, edite da Manfredi Salemme, intrise di pensieri, sofferenza e speranza della giovane madre che ha deciso di devolvere l’intero ricavato dell’iniziativa ad Admo (Associazione donatori midollo osseo). 
Sono già un centinaio le copie vendute e mentre il volume-evento impazza su internet (è possibile acquistarlo solo in rete), Roberta si divide tra l’ospedale Maggiore e quello di Monza, perché il piccolo Dodo (al secolo Edoardo)  sta continuando a lottare contro la leucemia. «L’idea di scrivere un libro è nata quasi per caso – confida Roberta, donatrice di midollo lei stessa e impegnatissima nella battaglia contro la malattia – durante le ore di buio trascorse in corsia, ad aspettare e pregare. Appesa al filo della speranza mentre mi sembrava che il resto della vita si sbriciolasse giorno dopo giorno». 
Giornate interminabili in cui medici e infermieri si davano da fare senza sosta per curare al meglio il suo bimbo, imbrigliato tra i tubi e delirante di febbre. «Così, quasi per caso, ho iniziato ad appuntare i pensieri su una pagina del social network più popolare d’Italia», aggiunge con un pizzico di timidezza. 
La donna ha condiviso paure e dolore con i compagni di rete: «perfetti sconosciuti – spiega – che sono riusciti comunque a infondermi la forza per andare avanti. A volte è più semplice aprirsi con chi non si conosce e io ho avuto la fortuna di trovare molta solidarietà tra i cyborg-lettori». Il suo bimbo è stato salvato grazie alla donazione di midollo osseo di un giovane francese di 36 anni «un angelo che viene da lontano – lo definisce Roberta – che ha saputo di noi grazie ad Admo». 
«Ecco perché trovo fondamentale la sensibilizzazione: grazie all’associazione mio figlio ha un futuro». 
Dodo è stato operato il 9 agosto scorso «ora stiamo lottando per andare avanti». La battaglia è ancora lunga «ma almeno ora c’è uno spiraglio di luce, il mio piccolo crescerà e tornerà a vivere». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rossella

    18 Giugno @ 15.16

    capisco perfettamente cio che stai passando tu ed il tuo piccolo pure io attendo di essere trapiantata quindi fatti forza e vedrai che tutto si sistemera\' il tuo piccolo tornera\' a vivere te lo auguro dal profondo del cuore augurissimi ciaoooo!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • ROSARIA PRIVITERA

    10 Gennaio @ 18.52

    Auguri di cuore al piccolo .....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

1commento

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

Versamenti in banca, tabaccai, poste, web o sportelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori