22°

Quartieri-Frazioni

Madre coraggio e il suo diario che va sul web

Madre coraggio e il suo diario che va sul web
Ricevi gratis le news
2

Pablo

Chiara Pozzati
Ci sono le diagnosi nude e crude che la colpiscono al cuore e ci sono le crisi del suo piccolo. C’è un bimbo di 3 anni e mezzo malato di leucemia.
 C’è un dottore che scuote il capo e il calvario di una famiglia «che deve farsi forza». Poi, improvvisamente, appaiono i primi spiragli di luce che viaggiano attraverso il web. Sta tutto scritto lì in «Dodo nelle pagine di Facebook», che porta la firma della mamma coraggio di quartiere Pablo. 
Il diario di Roberta Bariggi è diventato un libro «per aiutare e restituire la vita», spiega la parmigiana di 34 anni. Centoventidue pagine, edite da Manfredi Salemme, intrise di pensieri, sofferenza e speranza della giovane madre che ha deciso di devolvere l’intero ricavato dell’iniziativa ad Admo (Associazione donatori midollo osseo). 
Sono già un centinaio le copie vendute e mentre il volume-evento impazza su internet (è possibile acquistarlo solo in rete), Roberta si divide tra l’ospedale Maggiore e quello di Monza, perché il piccolo Dodo (al secolo Edoardo)  sta continuando a lottare contro la leucemia. «L’idea di scrivere un libro è nata quasi per caso – confida Roberta, donatrice di midollo lei stessa e impegnatissima nella battaglia contro la malattia – durante le ore di buio trascorse in corsia, ad aspettare e pregare. Appesa al filo della speranza mentre mi sembrava che il resto della vita si sbriciolasse giorno dopo giorno». 
Giornate interminabili in cui medici e infermieri si davano da fare senza sosta per curare al meglio il suo bimbo, imbrigliato tra i tubi e delirante di febbre. «Così, quasi per caso, ho iniziato ad appuntare i pensieri su una pagina del social network più popolare d’Italia», aggiunge con un pizzico di timidezza. 
La donna ha condiviso paure e dolore con i compagni di rete: «perfetti sconosciuti – spiega – che sono riusciti comunque a infondermi la forza per andare avanti. A volte è più semplice aprirsi con chi non si conosce e io ho avuto la fortuna di trovare molta solidarietà tra i cyborg-lettori». Il suo bimbo è stato salvato grazie alla donazione di midollo osseo di un giovane francese di 36 anni «un angelo che viene da lontano – lo definisce Roberta – che ha saputo di noi grazie ad Admo». 
«Ecco perché trovo fondamentale la sensibilizzazione: grazie all’associazione mio figlio ha un futuro». 
Dodo è stato operato il 9 agosto scorso «ora stiamo lottando per andare avanti». La battaglia è ancora lunga «ma almeno ora c’è uno spiraglio di luce, il mio piccolo crescerà e tornerà a vivere». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rossella

    18 Giugno @ 15.16

    capisco perfettamente cio che stai passando tu ed il tuo piccolo pure io attendo di essere trapiantata quindi fatti forza e vedrai che tutto si sistemera\' il tuo piccolo tornera\' a vivere te lo auguro dal profondo del cuore augurissimi ciaoooo!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • ROSARIA PRIVITERA

    10 Gennaio @ 18.52

    Auguri di cuore al piccolo .....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»