-5°

Quartieri-Frazioni

Biciclette, la vocazione di aggiustarle

Biciclette, la vocazione di aggiustarle
0

Margherita Portelli

San Lazzaro - Per trovarlo devi conoscerlo. Di insegne o indicazioni, infatti, neanche l’ombra: c’è una porta, a lato di un caseggiato di via XXIV maggio, sovrastata da un tendone verde.
E poi c’è il quartiere: se chiedi in giro, vai a colpo sicuro. Il signor Gilberto Ferrari, 77 anni fra pochi giorni, aggiusta biciclette al San Lazzaro da oltre sessant’anni, e sono davvero in pochi a non conoscerlo.
Se fai capolino nella sua piccola officina, ti accoglie educato e sorridente: con lui un drappello di amici, seduti a chiacchierare e a leggere il giornale.
Il sottofondo è una radio gracchiante sempre accesa che sembra condurti dolcemente indietro di decenni.
Una decina di bici in fila da accomodare, e un tavolo da lavoro dove trovano posto gli attrezzi di una vita, passata ad avvitare e sistemare.
I movimenti, rallentati dalle tante primavere, continuano con la precisione di sempre a mettere a punto ruote, raggi, gomme, freni e pedali.
Se Parma continua ad andare in bicicletta, è anche grazie a professionisti come lui, custodi di un mestiere antico «che oggi i giovani non vogliono più fare, perché non vogliono sporcarsi le mani».
Aveva iniziato che era appena un ragazzino: «Avevo quindici anni, e mio zio Giuseppe Stocchi, per tutti ''Peppo'', aggiustava bici, macchine, motocicli, sempre qui in quartiere – ricorda Ferrari, stretto nei suoi caldi vestiti da lavoro -. Non era qui, ma poco più in là, praticamente sulla via Emilia. Poi, quarantacinque anni fa, lui si stufò, e io decisi di aprire questo piccolo negozio e di mettermi in proprio. Da allora sono sempre stato qui, abito poco lontano, e il quartiere San Lazzaro continua a essere il mio universo».
Tempo fa riparava anche i motori di «Garelli» e «Ciao»: «Ma poi, sa’, con l’età calano le forze. Ora riparo solo biciclette». La risposta che incanta, nella chiacchierata mattutina da officina, è quella che se ne esce con naturalezza quando gli chiedi che cosa ami di più del suo lavoro.
«La gente, il servire i clienti con educazione, garbo ed onestà, farli andare via soddisfatti, e magari sentirsi fare i complimenti perché hai lavorato bene» spiega Ferrari tutto d’un fiato. «E’ perché mi piace il mio lavoro che sono ancora qui – ammette -, ma ormai gli acciacchi sono quelli che sono: 62 anni di lavoro rappresentano un bel traguardo, e inizio ad essere stanco. Ora che c’è freddo il lavoro si dirada, ma a primavera e d’estate si sta qui dalle otto di mattina fino anche alle otto di sera. Ci penserò l’anno prossimo, al da farsi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

1commento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

16commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto