16°

Quartieri-Frazioni

Il novantenne in prima linea per il quartiere

Il novantenne in prima linea per il quartiere
1

Margherita Portelli

Poche decine di passi separano la sua casa della vecchia sede del Quartiere San Pancrazio. Ironizzando afferma di aver trascorso più tempo in quel posto che tra le quattro mura casalinghe. Scherza, ma fino a un certo punto. Luigi Ghillani, 90 anni di cui 38 passati nel consiglio della circoscrizione (di cui quasi 10 da presidente), ha un solo rimpianto: «Avrei voluto andare avanti. Se i quartieri avessero avuto un futuro, mi sarei di certo ricandidato». La sua passione per la città, l’impegno politico che praticamente da sempre l’ha portato a farsi portavoce dei problemi della gente, non lo abbandona tuttora: «Anche se non sono più il presidente del quartiere San Pancrazio, la gente continua a segnalarmi quello che non va, e io mi impegno, per quel che posso, a fare presente la cosa a chi di dovere».
I capelli bianchi ben pettinati e lo sguardo autorevole, ma nient’affatto austero, danno a questo signore l’apparenza di un «nonno» qualunque: in realtà Ghillani è un vero e proprio «pilastro» del quartiere. Nato a Sorbolo, si trasferì a San Pancrazio appena 15enne: da allora non se andò mai, fatta eccezione per il periodo di guerra trascorso in Jugoslavia, e per i mesi successivi, quando, tornato in patria a causa di una brutta pleurite, dovette trascorrere dei mesi ricoverato in diversi ospedali del Nord Italia. Invalido di guerra, una volta tornato in piedi, non poté più riprendere il suo lavoro alla Bormioli, e così venne impiegato in Comune, dove lavorò come commesso capo del settore Lavori pubblici: «Sono andato in pensione nel ’72, dopo 35 anni di lavoro, e contestualmente diedi avvio al mio impegno in politica» ricorda. Inizialmente militò nel Partito socialista: «Ho iniziato in circoscrizione nel l’anno 1973, e da allora non ho mai più smesso. Fatta eccezione per una legislatura, quella dell’ex sindaco Lavagetto, non ho mai abbandonato il mio ruolo in Quartiere. Quando venne eletto primo cittadino Elvio Ubaldi, mi chiesero di unirmi a questo movimento civico, nel quale mi riconoscevo, e divenni presidente del San Pancrazio».
Dopo tanto impegno, e altrettante soddisfazioni, oggi Ghillani è molto dispiaciuto della soppressione dei quartieri: «Parecchia gente aveva bisogno di questa realtà per portare avanti le proprie istanze, non tanto i giovani, quanto gli anziani e le persone più in difficoltà – spiega -. Noi eravamo un ponte d’ascolto, che oggi purtroppo non esiste più».
Rappresentante integerrimo di una politica al servizio del cittadino «e non a servizio di se stessa, come purtroppo sembra essere sempre di più la politica di oggi», Ghillani ricorda le tante conquiste, come la scuola di Vicofertile e il centro giovani del quartiere, ma non si dà pace per le tante cose di cui ancora c’è bisogno: la scuola e l’asilo a San Pancrazio, ad esempio, o il centro diurno. «Alla politica ci si appassiona quando ci entri dentro – sorride -. Io mi ci son buttato a capofitto, perché la gioia che ti dà il riuscire a fare qualcosa di buono per le persone che ti circondano, è davvero impagabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    24 Gennaio @ 16.37

    Ho notato che le BRAVE PERSONE, nella CARRIERA POLITICA, non vanno oltre il Presidente di Quartiere...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia