13°

26°

Quartieri-Frazioni

Il novantenne in prima linea per il quartiere

Il novantenne in prima linea per il quartiere
1

Margherita Portelli

Poche decine di passi separano la sua casa della vecchia sede del Quartiere San Pancrazio. Ironizzando afferma di aver trascorso più tempo in quel posto che tra le quattro mura casalinghe. Scherza, ma fino a un certo punto. Luigi Ghillani, 90 anni di cui 38 passati nel consiglio della circoscrizione (di cui quasi 10 da presidente), ha un solo rimpianto: «Avrei voluto andare avanti. Se i quartieri avessero avuto un futuro, mi sarei di certo ricandidato». La sua passione per la città, l’impegno politico che praticamente da sempre l’ha portato a farsi portavoce dei problemi della gente, non lo abbandona tuttora: «Anche se non sono più il presidente del quartiere San Pancrazio, la gente continua a segnalarmi quello che non va, e io mi impegno, per quel che posso, a fare presente la cosa a chi di dovere».
I capelli bianchi ben pettinati e lo sguardo autorevole, ma nient’affatto austero, danno a questo signore l’apparenza di un «nonno» qualunque: in realtà Ghillani è un vero e proprio «pilastro» del quartiere. Nato a Sorbolo, si trasferì a San Pancrazio appena 15enne: da allora non se andò mai, fatta eccezione per il periodo di guerra trascorso in Jugoslavia, e per i mesi successivi, quando, tornato in patria a causa di una brutta pleurite, dovette trascorrere dei mesi ricoverato in diversi ospedali del Nord Italia. Invalido di guerra, una volta tornato in piedi, non poté più riprendere il suo lavoro alla Bormioli, e così venne impiegato in Comune, dove lavorò come commesso capo del settore Lavori pubblici: «Sono andato in pensione nel ’72, dopo 35 anni di lavoro, e contestualmente diedi avvio al mio impegno in politica» ricorda. Inizialmente militò nel Partito socialista: «Ho iniziato in circoscrizione nel l’anno 1973, e da allora non ho mai più smesso. Fatta eccezione per una legislatura, quella dell’ex sindaco Lavagetto, non ho mai abbandonato il mio ruolo in Quartiere. Quando venne eletto primo cittadino Elvio Ubaldi, mi chiesero di unirmi a questo movimento civico, nel quale mi riconoscevo, e divenni presidente del San Pancrazio».
Dopo tanto impegno, e altrettante soddisfazioni, oggi Ghillani è molto dispiaciuto della soppressione dei quartieri: «Parecchia gente aveva bisogno di questa realtà per portare avanti le proprie istanze, non tanto i giovani, quanto gli anziani e le persone più in difficoltà – spiega -. Noi eravamo un ponte d’ascolto, che oggi purtroppo non esiste più».
Rappresentante integerrimo di una politica al servizio del cittadino «e non a servizio di se stessa, come purtroppo sembra essere sempre di più la politica di oggi», Ghillani ricorda le tante conquiste, come la scuola di Vicofertile e il centro giovani del quartiere, ma non si dà pace per le tante cose di cui ancora c’è bisogno: la scuola e l’asilo a San Pancrazio, ad esempio, o il centro diurno. «Alla politica ci si appassiona quando ci entri dentro – sorride -. Io mi ci son buttato a capofitto, perché la gioia che ti dà il riuscire a fare qualcosa di buono per le persone che ti circondano, è davvero impagabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    24 Gennaio @ 16.37

    Ho notato che le BRAVE PERSONE, nella CARRIERA POLITICA, non vanno oltre il Presidente di Quartiere...

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

Pallavolo

Un codice etico per le società

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

Mezzani

Spaccata al bar ElyRose

Proposta

«Il Sant'Ilario 2017 a Giulia Ghiretti»

Parma

Legionella: ancora nessuna certezza sulle cause del contagio Video

1commento

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

Video

Anteprima Gazzetta: 14enne minacciato con coltello e rapinato

Fidenza

L'addetto ai parchimetri col vizio delle slot si intasca 46 mila euro

Un 35enne era accusato di peculato e ha patteggiato due anni e mezzo

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

15commenti

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

Parma

A scuola si fa... la pigiatura dell'uva Foto

I bambini dell'istituto comprensivo di via Montebello hanno celebrato così la festa dei nonni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Se l'uomo è peggio di una bestia

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Omicidio Rea

Parolisi perde i gradi militari

disastro

Treno dei pendolari deraglia in New Jersey: un morto e 108 feriti Foto

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

Sport

Giulia Ghiretti ricevuta al Quirinale

tg parma

Parma, Apolloni prova il 4-4-2 Video

CURIOSITA'

gazzareporter

Cartoline con "rudo" da via Venezia

1commento

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

1commento