21°

33°

Quartieri-Frazioni

Torri dei Paolotti: quelle crepe non fanno paura

Torri dei Paolotti: quelle crepe non fanno paura
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati 

E’ difficile non sbirciare giù, appollaiati a quasi 40 metri da terra. Con le Torri dei Paolotti a un palmo di naso e il profilo aguzzo dei tetti dell'Oltretorrente dorati dal sole. Ma la squadra di architetti, ingegneri e tecnici non ha tempo di godersi il panorama mozzafiato: è domenica, il tempo stringe e di lavoro ce n’è parecchio. L’ex chiesa, dichiarata inagibile dopo la scossa di venerdì scorso (e ancora «blindata» dalle transenne di sicurezza), non è assolutamente a rischio. Un verdetto che fa ben sperare,  quello emesso dall’architetto Luciano Serchia, soprintendente ai Beni architettonici. Insieme a lui, impegnati in una minuziosa mappatura della facciata, visto che l’interno è già stato ispezionato, ci sono: Lucio Mercadanti, direttore dell’Area edilizia e infrastrutture, e Carlo Orsini, caposettore del reparto sicurezza dell’Università. Due i dati assodati. Primo: le quattro crepe (due per parte) che si sono aperte sotto le torri non destano la preoccupazione degli esperti. Secondo: il restauro, portato avanti  per tre  anni, è stato decisivo per tutelare la struttura dai rigurgiti della terra. «La recente copertura dell’ex navata principale si è rivelata fondamentale per “tamponare” l’effetto ondulatorio delle scosse orizzontali - precisa Serchia, mentre ispeziona a tappeto angoli e pareti interne -. La presenza dell’arcata in ferro che congiunge le due torri ha garantito una buona resistenza al movimento ondulatorio».  Tanto che si sta valutando se unire l’arcata in ferro con la facciata principale: «Per ora però - precisa - è ancora tutto da decidere». Intanto, si spera di poter iniziare i lavori di allestimento della biblioteca a breve. Durante il suggestivo sopralluogo supervisionato da «Tecnogronda», società che ha fornito il braccio meccanico con cestello, si è radunato un folto pubblico davanti all'ex chiesa. I parmigiani che si sono trovati a passeggiare per via D’Azeglio, poco dopo le nove, hanno assistito in diretta all’intervento. «Abbiamo dovuto attendere la giornata di oggi per permettere ai tecnici di utilizzare comodamente il braccio meccanico - precisa Mercadanti - senza per questo creare disagi ai pendolari». Per permettere l’intervento in tutta sicurezza, infatti, è stato necessario interrompere la corrente elettrica sulla rete dei filobus. Un «disturbo» decisamente sopportabile, commenta qualcuno, «specialmente se la posta in gioco è il destino dei Paolotti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

1commento

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

Versamenti in banca, tabaccai, poste, web o sportelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori