13°

Quartieri-Frazioni

"Ecco come faccio rivivere le vecchie bambole"

"Ecco come faccio rivivere le vecchie bambole"
Ricevi gratis le news
2

Margherita Portelli
In casa ne ha dieci. Tante, però, sono quelle regalate, negli anni, ad amiche e conoscenti. La signora Giovanna Zoni, sessantaquattrenne nativa del centro ma residente a Vigheffio, quartiere Molinetto, è una ex sarta che, dalle clienti, è passata alle bambole.
Con lo stesso impegno le veste, le agghinda e le rende veri e propri pezzi unici.
Le va a scovare in giro per i mercatini della provincia e del nord Italia: le individua (il riferimento sono le bambole vecchie, «e non antiche» come specifica lei (quindi quelle databili fra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta) e poi inizia la fase di messa a punto: «Spesso sono ridotte malissimo, vanno aggiustate, sia per quanto riguarda il meccanismo, sia per l’aspetto – racconta la signora Zoni mentre dispone accuratamente le sue bambole sul divano di casa -. Ad alcune ho dovuto costruire una parrucca, perché avevano i capelli completamente andati, ad altre ho rifatto le ciglia. Ho imparato a riconoscere i marchi, ormai, e un artigiano mi aiuta con il meccanismo interno».
Una volta che queste piccole inanimate modelle sono tornate come nuove, inizia la fase divertente: ago, filo e fantasia bastano per confezionare, ad ogni bambola, un abito unico e rifinito nei dettagli.
C’è la messicana, la russa, quella ispirata alla figura di Maria Luigia, la principessa Sissi, la principessa Margherita. Se discosti le gonne, noti che nulla è lasciato al caso. Ogni «pupa» ha biancheria, calze e scarpette, rigorosamente in pendant con l’abito, s’intende. «Uso solo seta e pizzi antichi. Tessuti preziosi» aggiunge la Zoni.
«Ho sempre amato il mio lavoro, che purtroppo ho dovuto fare con una certa discontinuità – racconta la sarta in pensione -. Ecco perché, cinque anni fa, ho iniziato a cucire i vestiti per le bambole. È una gran bella passione. E poi, devo ammetterlo, queste ''clienti'' sono di certo meno puntigliose rispetto a quelle a cui ero abituata. A onor del vero, però, ammetto di aver sempre avuto a che fare con signore esigenti ma mai noiose. E io ero contenta così, perché mi piacevano le sfide: amavo confezionare vestiti da sposa e importanti abiti da sera».
 Elegante come le sue dolci creazioni, la signora Giovanna Zoni ha insomma trovato un modo per portare avanti, anche se in piccolo, quella professione che tanto è riuscita ad appassionarla.
E l’impegno che ci mette – assicura – è esattamente lo stesso: «Dalle mie mani non è mai uscito un abito imperfetto – sorride -. E non intendo certo cominciare adesso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annarita

    28 Ottobre @ 10.40

    Mia figlia sta per avere una bimba che chiamerà Camilla come la bambola della sua infanzia.Rovistando tra le vecchie cose ho ritrovato la sua bambola e mi piacerebbe rimetterla a nuovo e ridargliela per l' arrivo della sua bimba. Qualcuno mi sa indicare dove portarla? Grazie

    Rispondi

  • Igor MPN

    22 Febbraio @ 00.37

    Come faccio a contattare la Signora Zoni?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio  per l'Italia"

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto