Quartieri-Frazioni

"Ecco come faccio rivivere le vecchie bambole"

"Ecco come faccio rivivere le vecchie bambole"
2

Margherita Portelli
In casa ne ha dieci. Tante, però, sono quelle regalate, negli anni, ad amiche e conoscenti. La signora Giovanna Zoni, sessantaquattrenne nativa del centro ma residente a Vigheffio, quartiere Molinetto, è una ex sarta che, dalle clienti, è passata alle bambole.
Con lo stesso impegno le veste, le agghinda e le rende veri e propri pezzi unici.
Le va a scovare in giro per i mercatini della provincia e del nord Italia: le individua (il riferimento sono le bambole vecchie, «e non antiche» come specifica lei (quindi quelle databili fra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta) e poi inizia la fase di messa a punto: «Spesso sono ridotte malissimo, vanno aggiustate, sia per quanto riguarda il meccanismo, sia per l’aspetto – racconta la signora Zoni mentre dispone accuratamente le sue bambole sul divano di casa -. Ad alcune ho dovuto costruire una parrucca, perché avevano i capelli completamente andati, ad altre ho rifatto le ciglia. Ho imparato a riconoscere i marchi, ormai, e un artigiano mi aiuta con il meccanismo interno».
Una volta che queste piccole inanimate modelle sono tornate come nuove, inizia la fase divertente: ago, filo e fantasia bastano per confezionare, ad ogni bambola, un abito unico e rifinito nei dettagli.
C’è la messicana, la russa, quella ispirata alla figura di Maria Luigia, la principessa Sissi, la principessa Margherita. Se discosti le gonne, noti che nulla è lasciato al caso. Ogni «pupa» ha biancheria, calze e scarpette, rigorosamente in pendant con l’abito, s’intende. «Uso solo seta e pizzi antichi. Tessuti preziosi» aggiunge la Zoni.
«Ho sempre amato il mio lavoro, che purtroppo ho dovuto fare con una certa discontinuità – racconta la sarta in pensione -. Ecco perché, cinque anni fa, ho iniziato a cucire i vestiti per le bambole. È una gran bella passione. E poi, devo ammetterlo, queste ''clienti'' sono di certo meno puntigliose rispetto a quelle a cui ero abituata. A onor del vero, però, ammetto di aver sempre avuto a che fare con signore esigenti ma mai noiose. E io ero contenta così, perché mi piacevano le sfide: amavo confezionare vestiti da sposa e importanti abiti da sera».
 Elegante come le sue dolci creazioni, la signora Giovanna Zoni ha insomma trovato un modo per portare avanti, anche se in piccolo, quella professione che tanto è riuscita ad appassionarla.
E l’impegno che ci mette – assicura – è esattamente lo stesso: «Dalle mie mani non è mai uscito un abito imperfetto – sorride -. E non intendo certo cominciare adesso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annarita

    28 Ottobre @ 10.40

    Mia figlia sta per avere una bimba che chiamerà Camilla come la bambola della sua infanzia.Rovistando tra le vecchie cose ho ritrovato la sua bambola e mi piacerebbe rimetterla a nuovo e ridargliela per l' arrivo della sua bimba. Qualcuno mi sa indicare dove portarla? Grazie

    Rispondi

  • Igor MPN

    22 Febbraio @ 00.37

    Come faccio a contattare la Signora Zoni?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti