-2°

10°

Quartieri-Frazioni

Delizie dell'orto, nella bottega una famiglia e tre generazioni

Delizie dell'orto, nella bottega una famiglia e tre generazioni
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Montanara - Se ai bambini si racconta una favola, quando per mettere a tacere scomodi quesiti si dice loro che sono nati sotto un cavolfiore, per la famiglia Cassi un’affermazione del genere potrebbe non essere del tutto falsa. Da quattro generazioni, infatti, i bimbi li tirano su fra cavoli, broccoli, insalate, pomodori e quanto di meglio l’orto ha da offrire. Fruttivendoli da tempi immemori (sull’insegna c’è scritto dal 1930, ma il più anziano ortolano del negozio ammette di non ricordare, con precisione, l’anno in cui sua madre diede il via all’attività), i Cassi hanno dedicato la vita a frutta e verdura. Oggi sono rimasti in tre - nonno, padre e figlio – dietro al bancone del negozio «La magia della frutta» in via Montanara: Romano, 76 anni, memoria storica, Gianluca, 49 anni, esuberante mediano generazionale, e Alan, 27 anni, giovane portabandiera di una vocazione colorata che ogni stagione ha nuovi profumi. Romano ricorda che un tempo, quando l’attività partì in piazzale Paer, il negozio non esisteva, e il banco era solo un insieme di plateau: «Quando andammo in Ghiaia, poi, nel ’62, occupavamo lo spazio che ora occupa il nostro frigorifero. C’erano cinquantacinque fruttivendoli, allora. Quando ce ne siamo andati per aprire qui in via Montanara, otto anni fa, erano rimasti in quattro». Da oltre sessant’anni, Romano Cassi si alza diverse ore prima dell’alba, per essere, già alle tre e mezza, al mercato. «Ma non l’ho mai visto un giorno con la barba lunga» spiega il figlio. Il veterano dell’ortofrutta, a lasciare l’attività non ci pensa proprio: «A voi tròp ben a chi ragas chi, an poss mia gnir via» dice guardando i discendenti . Come lui, anche il figlio e il nipote sono nati in mezzo a frutta e verdura: «A quindici anni smisi di studiare e iniziai a svegliarmi alle 3 del mattino per andare a lavorare – ricorda Gianluca -. È un lavoro durissimo, ma lo stare in mezzo alla gente ripaga di tutto». Nel grande ortofrutta di via Montanara, c’è anche Alan: «Per me è stato più che naturale continuare l’attività di famiglia – racconta il ragazzo che è in negozio da quasi dieci anni -. Rispetto al centro, poi, la realtà di quartiere riesce a restituirti molto di più in termini di rapporto con il cliente».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

valigia

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

PARMA

Torrini del Battistero danneggiati: la zona è transennata Foto

Controlli dopo il terremoto

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

SEMBRA IERI

L'alta Val Ceno devastata da una tromba d'aria (1996)

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Agenzia europea del farmaco: Milano sconfitta al sorteggio. Vince Amsterdam. Ema: cos'è (Video)

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica