-3°

Quartieri-Frazioni

Delizie dell'orto, nella bottega una famiglia e tre generazioni

Delizie dell'orto, nella bottega una famiglia e tre generazioni
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Montanara - Se ai bambini si racconta una favola, quando per mettere a tacere scomodi quesiti si dice loro che sono nati sotto un cavolfiore, per la famiglia Cassi un’affermazione del genere potrebbe non essere del tutto falsa. Da quattro generazioni, infatti, i bimbi li tirano su fra cavoli, broccoli, insalate, pomodori e quanto di meglio l’orto ha da offrire. Fruttivendoli da tempi immemori (sull’insegna c’è scritto dal 1930, ma il più anziano ortolano del negozio ammette di non ricordare, con precisione, l’anno in cui sua madre diede il via all’attività), i Cassi hanno dedicato la vita a frutta e verdura. Oggi sono rimasti in tre - nonno, padre e figlio – dietro al bancone del negozio «La magia della frutta» in via Montanara: Romano, 76 anni, memoria storica, Gianluca, 49 anni, esuberante mediano generazionale, e Alan, 27 anni, giovane portabandiera di una vocazione colorata che ogni stagione ha nuovi profumi. Romano ricorda che un tempo, quando l’attività partì in piazzale Paer, il negozio non esisteva, e il banco era solo un insieme di plateau: «Quando andammo in Ghiaia, poi, nel ’62, occupavamo lo spazio che ora occupa il nostro frigorifero. C’erano cinquantacinque fruttivendoli, allora. Quando ce ne siamo andati per aprire qui in via Montanara, otto anni fa, erano rimasti in quattro». Da oltre sessant’anni, Romano Cassi si alza diverse ore prima dell’alba, per essere, già alle tre e mezza, al mercato. «Ma non l’ho mai visto un giorno con la barba lunga» spiega il figlio. Il veterano dell’ortofrutta, a lasciare l’attività non ci pensa proprio: «A voi tròp ben a chi ragas chi, an poss mia gnir via» dice guardando i discendenti . Come lui, anche il figlio e il nipote sono nati in mezzo a frutta e verdura: «A quindici anni smisi di studiare e iniziai a svegliarmi alle 3 del mattino per andare a lavorare – ricorda Gianluca -. È un lavoro durissimo, ma lo stare in mezzo alla gente ripaga di tutto». Nel grande ortofrutta di via Montanara, c’è anche Alan: «Per me è stato più che naturale continuare l’attività di famiglia – racconta il ragazzo che è in negozio da quasi dieci anni -. Rispetto al centro, poi, la realtà di quartiere riesce a restituirti molto di più in termini di rapporto con il cliente».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5