Quartieri-Frazioni

Delizie dell'orto, nella bottega una famiglia e tre generazioni

Delizie dell'orto, nella bottega una famiglia e tre generazioni
0

Margherita Portelli

Montanara - Se ai bambini si racconta una favola, quando per mettere a tacere scomodi quesiti si dice loro che sono nati sotto un cavolfiore, per la famiglia Cassi un’affermazione del genere potrebbe non essere del tutto falsa. Da quattro generazioni, infatti, i bimbi li tirano su fra cavoli, broccoli, insalate, pomodori e quanto di meglio l’orto ha da offrire. Fruttivendoli da tempi immemori (sull’insegna c’è scritto dal 1930, ma il più anziano ortolano del negozio ammette di non ricordare, con precisione, l’anno in cui sua madre diede il via all’attività), i Cassi hanno dedicato la vita a frutta e verdura. Oggi sono rimasti in tre - nonno, padre e figlio – dietro al bancone del negozio «La magia della frutta» in via Montanara: Romano, 76 anni, memoria storica, Gianluca, 49 anni, esuberante mediano generazionale, e Alan, 27 anni, giovane portabandiera di una vocazione colorata che ogni stagione ha nuovi profumi. Romano ricorda che un tempo, quando l’attività partì in piazzale Paer, il negozio non esisteva, e il banco era solo un insieme di plateau: «Quando andammo in Ghiaia, poi, nel ’62, occupavamo lo spazio che ora occupa il nostro frigorifero. C’erano cinquantacinque fruttivendoli, allora. Quando ce ne siamo andati per aprire qui in via Montanara, otto anni fa, erano rimasti in quattro». Da oltre sessant’anni, Romano Cassi si alza diverse ore prima dell’alba, per essere, già alle tre e mezza, al mercato. «Ma non l’ho mai visto un giorno con la barba lunga» spiega il figlio. Il veterano dell’ortofrutta, a lasciare l’attività non ci pensa proprio: «A voi tròp ben a chi ragas chi, an poss mia gnir via» dice guardando i discendenti . Come lui, anche il figlio e il nipote sono nati in mezzo a frutta e verdura: «A quindici anni smisi di studiare e iniziai a svegliarmi alle 3 del mattino per andare a lavorare – ricorda Gianluca -. È un lavoro durissimo, ma lo stare in mezzo alla gente ripaga di tutto». Nel grande ortofrutta di via Montanara, c’è anche Alan: «Per me è stato più che naturale continuare l’attività di famiglia – racconta il ragazzo che è in negozio da quasi dieci anni -. Rispetto al centro, poi, la realtà di quartiere riesce a restituirti molto di più in termini di rapporto con il cliente».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti