13°

20°

Quartieri-Frazioni

Via Adenauer, la strada dove i disabili affondano nel fango

Via Adenauer, la strada dove i disabili affondano nel fango
Ricevi gratis le news
1

di Enrico Gotti

Con la neve, via Adenauer è diventata una strada di fango. È la strada d’ingresso per la nuovissima sede dell’Efsa. Ma è anche l’unica via d’accesso e il solo parcheggio per centinaia di persone, fra cui molti anziani e disabili, che ogni giorno si servono della piscina di viale Piacenza. Il cantiere, che ha ristretto la carreggiata e tolto posti auto, è stato aperto nell’ottobre del 2011 e la fine dei lavori sembra ancora lontana.

In un mare di fango
La mamma di una bambina disabile si è rivolta alla «Gazzetta» per raccontare la rabbia di tanti genitori: «Sabato scorso ho portato mia figlia al corso di acquaticità. Il fondo stradale era un mare di fango nel quale siamo sprofondate con la seggiola a rotelle - racconta Silvana Gorreri -. Abbiamo sporcato i locali della piscina e al ritorno a casa abbiamo dovuto lavare e pulire carrozzina, abiti e scarpe. Lungo la strada non è possibile parcheggiare e con il brutto tempo non si può percorrere con la seggiola a rotelle». La piccola piscina intitolata ai caduti di Brema, di gestione comunale, è una struttura fondamentale per tante famiglie. Di fianco c’è la sede Efsa, nuovissima, che svetta sulla città. Il palazzo dell’authority europea sembra uno spicchio di formaggio, mentre la strada che porta alla piscina ha buchi come il gruviera. L’impianto è aperto dalle 8 alle 23, ospita i corsi per bambini e per gli adulti, ed è la più utilizzata in città dalle fasce deboli, anziani e disabili. «Nonostante sia stata segnalata da tempo la precaria situazione della viabilità e dei parcheggi, la strada è ancora nelle stesse condizioni - dice la mamma della bambina che frequenta i corsi di nuoto -. Parma si vanta di essere una città a misura di disabile: è invece una vergogna che le persone che già vivono nella difficoltà debbano affrontare anche questi problemi».

Il parcheggio dell'Efsa
«Di fianco a questa strada c’è un altro mondo, parlo della sede dell’Efsa dove c’è un parcheggio con decine e decine di posti, naturalmente vuoto. Il manto stradale è asfaltato, pulito, senza neve, asciutto, meglio del salotto di casa» dice la signora Gorreri, che nell’ottobre del 2011 ha chiesto al Comune che il parcheggio fosse aperto anche ai frequentatori della piscina.

«Nessuno si preoccupa»
«Avevo chiesto la possibilità di accedere temporaneamente a tale parcheggio in attesa che la strada fosse riasfaltata: naturalmente questa ipotesi non è stata realizzabile, non si sporca il salotto buono di casa con le orme delle seggiole a rotelle. Almeno i lavori in via Adenauer fossero terminati in tempi brevi. Ma i mesi passano e nessuno si preoccupa» si sfoga la donna. Alla sua richiesta al Comune aveva risposto, a fine novembre, un ingegnere che nel frattempo non lavora più in municipio, perché aveva un contratto a tempo legato al mandato dell’ex sindaco. L’ingegnere aveva assicurato che la proposta sarebbe stata presa in considerazione, ma ancora oggi la strada ha pochi parcheggi e quelli che ci sono si allagano con poco. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    23 Febbraio @ 10.44

    Siamo alle solite storie italiane, da una parte un gioiello e di fianco lo scandalo. Sono sempre le fasce più deboli che ne pagano le conseguenze. Ora vediamo quanto ci mettono a mettere a posto quella carraia!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

9commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

1commento

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

1commento

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...