20°

34°

Quartieri-Frazioni

Via Adenauer, la strada dove i disabili affondano nel fango

Via Adenauer, la strada dove i disabili affondano nel fango
Ricevi gratis le news
1

di Enrico Gotti

Con la neve, via Adenauer è diventata una strada di fango. È la strada d’ingresso per la nuovissima sede dell’Efsa. Ma è anche l’unica via d’accesso e il solo parcheggio per centinaia di persone, fra cui molti anziani e disabili, che ogni giorno si servono della piscina di viale Piacenza. Il cantiere, che ha ristretto la carreggiata e tolto posti auto, è stato aperto nell’ottobre del 2011 e la fine dei lavori sembra ancora lontana.

In un mare di fango
La mamma di una bambina disabile si è rivolta alla «Gazzetta» per raccontare la rabbia di tanti genitori: «Sabato scorso ho portato mia figlia al corso di acquaticità. Il fondo stradale era un mare di fango nel quale siamo sprofondate con la seggiola a rotelle - racconta Silvana Gorreri -. Abbiamo sporcato i locali della piscina e al ritorno a casa abbiamo dovuto lavare e pulire carrozzina, abiti e scarpe. Lungo la strada non è possibile parcheggiare e con il brutto tempo non si può percorrere con la seggiola a rotelle». La piccola piscina intitolata ai caduti di Brema, di gestione comunale, è una struttura fondamentale per tante famiglie. Di fianco c’è la sede Efsa, nuovissima, che svetta sulla città. Il palazzo dell’authority europea sembra uno spicchio di formaggio, mentre la strada che porta alla piscina ha buchi come il gruviera. L’impianto è aperto dalle 8 alle 23, ospita i corsi per bambini e per gli adulti, ed è la più utilizzata in città dalle fasce deboli, anziani e disabili. «Nonostante sia stata segnalata da tempo la precaria situazione della viabilità e dei parcheggi, la strada è ancora nelle stesse condizioni - dice la mamma della bambina che frequenta i corsi di nuoto -. Parma si vanta di essere una città a misura di disabile: è invece una vergogna che le persone che già vivono nella difficoltà debbano affrontare anche questi problemi».

Il parcheggio dell'Efsa
«Di fianco a questa strada c’è un altro mondo, parlo della sede dell’Efsa dove c’è un parcheggio con decine e decine di posti, naturalmente vuoto. Il manto stradale è asfaltato, pulito, senza neve, asciutto, meglio del salotto di casa» dice la signora Gorreri, che nell’ottobre del 2011 ha chiesto al Comune che il parcheggio fosse aperto anche ai frequentatori della piscina.

«Nessuno si preoccupa»
«Avevo chiesto la possibilità di accedere temporaneamente a tale parcheggio in attesa che la strada fosse riasfaltata: naturalmente questa ipotesi non è stata realizzabile, non si sporca il salotto buono di casa con le orme delle seggiole a rotelle. Almeno i lavori in via Adenauer fossero terminati in tempi brevi. Ma i mesi passano e nessuno si preoccupa» si sfoga la donna. Alla sua richiesta al Comune aveva risposto, a fine novembre, un ingegnere che nel frattempo non lavora più in municipio, perché aveva un contratto a tempo legato al mandato dell’ex sindaco. L’ingegnere aveva assicurato che la proposta sarebbe stata presa in considerazione, ma ancora oggi la strada ha pochi parcheggi e quelli che ci sono si allagano con poco. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    23 Febbraio @ 10.44

    Siamo alle solite storie italiane, da una parte un gioiello e di fianco lo scandalo. Sono sempre le fasce più deboli che ne pagano le conseguenze. Ora vediamo quanto ci mettono a mettere a posto quella carraia!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

PARMENSE

Incendio vicino ai binari: disagi sulla ferrovia tra Parma e Fornovo Foto

Le foto dei nostri lettori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

1commento

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

6commenti

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

storia

Quei benzinai di una volta... Foto

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti