-7°

Quartieri-Frazioni

Da Pisa a via Bixio una dolcezza lunga 55 anni

Da Pisa a via Bixio una dolcezza lunga 55 anni
0

Margherita Portelli


Da cinquantacinque anni la sveglia suona alle tre e mezzo del mattino. Ma Alberto Ficini, 78 anni, se vincesse alla lotteria non ci penserebbe proprio a chiuder bottega per godersi un po’ di riposo: «Il mio sogno sarebbe quello di aprire una pasticceria in piazza Garibaldi – afferma con convinzione -. Se vincessi tanti soldi, sicuramente li investirei così».
Il cordiale accento toscano, lui e la moglie Sestilia Achilli, lo conservano ancora. Più di mezzo secolo nel Ducato non l’ha affatto scalfito. Titolari della pasticceria «Fiorentina» di via Bixio, i due sposi nativi di Castelfranco di Sotto, Pisa, arrivarono a Parma nel 1958, per rilevare l’attività avviata dallo zio Ettore Del Picchia dodici anni prima. Quello stesso zio era stato anche titolare della pizzeria Orfeo. «Quando arrivammo qui eravamo dei ragazzini: io 18 anni e lui 24» ricorda la signora, che mentre racconta i tempi andati non smette un attimo di riempire bignè con la siringa.
«Io ero un vero fusto» puntualizza ironico il marito.  «Da allora abbiamo sempre lavorato con dedizione, puntando tutto sulle vecchie ricette della tradizione tramandate dalla famiglia e su materie prime assolutamente fresche – aggiunge il pasticciere -. I clienti, negli anni, ci hanno riconosciuto tanto affetto e questa è la soddisfazione più grande».
Con loro, tra il bancone e la cucina ricolma di dolcezze, c’è anche la figlia Monica, che si aggira rimestando golosità mentre ripassa i segreti del mestiere su un antico quadernetto di famiglia infarinato.
Al bar, a dar il buongiorno ai clienti tra sorrisi e caffè, Sabrina. Tra le specialità della pasticceria oltretorrentina, oltre allo zuccotto fiorentino, c’è la torta sette veli, la sacher e i profiteroles. «Ma anche una semplice cioccolata in tazza, qui, è un’altra cosa» strizza l’occhio Sestilia.
Gli «antichi sapori», come li chiamano loro, prendono forma dagli ingredienti di prima qualità.
«Per i tortelli, ad esempio, usiamo la marmellata marascata, non certo una confettura qualsiasi» spiegano. Tra tanta dolcezza, con un po’ di viola sempre addosso a ribadire le radici, la signora Achilli confessa che cinquant’anni non son bastati a scordarsi delle origini: «La Toscana ci manca ancora parecchio, e anche se Parma ci piace molto, chissà che un giorno non si riesca a tornare a casa». Intanto, però, il signor Ficini non pare aver alcuna intenzione di mollare il suo «regno di golosità», e, scherzando, si chiede: «Ormai son stanco. Figuriamoci che mal di gambe avrò tra trent’anni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Parola

Scontro auto-camion sulla via Emilia: muore un 60enne

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video