13°

26°

Quartieri-Frazioni

"Il centro? Rischia di morire"

"Il centro? Rischia di morire"
4

«La salvaguardia del centro storico è fondamentale per la città». Questa la tesi dell'associazione «I Nostri Borghi», che teme «la desertificazione del centro».
«Pur nella massima attenzione per  la preservazione ambientale in merito all’inquinamento, bisogna avere grande cautela nelle decisioni di chiusura del centro storico alle auto o delle limitazioni che vadano in questo senso», continua la nota. 
«Non possiamo disconoscere, in questi anni, il progressivo impoverimento  e la  più ampia desertificazione del centro, che hanno portato a sempre più gravi  problemi di sicurezza per i cittadini. Non dobbiamo e non deve in particolare  chi amministra  in questo momento, dimenticare che la tutela delle attività artigianali e commerciali è tutela di prosperità e sicurezza per tutta la città». Secondo «I Nostri Borghi», «in un momento così delicato per l’economia nazionale e locale, ci pare opportuno verificare, in primis l’opportunità e poi l’effettivo ruolo di efficacia di norme anti inquinamento che molte volte sono risultate discutibili proprio in merito ai risultati ipotizzati, ma non ottenuti».
 «Sarebbe  comunque più che mai opportuno - presegue il documento - garantire l’ampliamento dei servizi e mezzi pubblici per il comodo raggiungimento delle attività che insistono sul cuore pulsante della città, per supplire a queste nuove restrizioni. Ci sembra però quanto meno strano che ci si preoccupi, pur se concettualmente sempre giusto ed opportuno, della limitazione del traffico nel centro e che si continui a far finta di nulla sulle problematiche  inquinanti del costruendo termovalorizzatore».
Infine, un appello: «Invitiamo le istituzioni e i cittadini tutti, a riflettere sul tema dell’ambiente nella speranza di una forte ed indispensabile difesa della salute del cittadino a 360 gradi e non a seconda delle proprie convenienzienze».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • daniela

    11 Marzo @ 09.46

    Il centro muore lentamente, perchè ormai è terrtorio degli ubriaconi e spacciatori, le famigllie si allontanano perchè è invivibile. SVEGLIA!!!!! Gli unici commercianti che lavorano sono i bar e i pab. Altochè sicurezza. POVERA PARMA

    Rispondi

  • Giuseppe

    03 Marzo @ 16.19

    Viviamo in una città in cui il servizio di trasporto pubblico inizia alle 06.30 e cessa alle 20 circa ; forse sarebbe il caso che i dirigenti della TEP si mettano al lavoro per rimodulare l'offerta ed adattarla alle mutate esigenze. Comunque, ribadisco che si parla di una città così piccola che la si gira, tranquillamente, tutta a piedi. Se ci riesco io che ho quasi 60 anni.......................

    Rispondi

  • Angelo

    03 Marzo @ 15.51

    Se vogliamo evitare la desertificazione del contro storico di Parma bisogna renderlo vivibile creando le consizioni per cui le famiglie possano vivere e riposare di notte in modo che i loro consumi possano sostenere i negozi di vicinato e non riempirlo di locali quali bar e pub che lavorano sopratutto di notte impedendo ai residenti di godere del giusto riposo notturno. Altrimenti avremo un centro vivo di notte, frequentato da ubriaconi e drogati e le case vuote.Forse è questo che alcune associazioni di categoria e alcuni commercianti desiderano pur di avere il portafoglio pieno a scapito di tutto e di tutti.

    Rispondi

  • massimo

    03 Marzo @ 15.31

    Sono tutte iniziative volte a favorire i centri commerciali che sono in periferia...cambiano i dirigenti...le politiche sono le stesse....per diminuire le PM10 sarebbe sufficiente rendere obbligatorio l'uso di pannelli solari termici...magari sovvenzionandoli o con sgravi fiscali.

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionellosi: nessun nuovo caso a Parma ma l'attenzione resta alta

Parma

Legionella: ancora nessuna certezza sulle cause del contagio Video

1commento

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

Video

Anteprima Gazzetta: 14enne minacciato con coltello e rapinato

Fidenza

L'addetto ai parchimetri col vizio delle slot si intasca 46 mila euro

Un 35enne era accusato di peculato e ha patteggiato due anni e mezzo

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

15commenti

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

Parma

A scuola si fa... la pigiatura dell'uva Foto

I bambini dell'istituto comprensivo di via Montebello hanno celebrato così la festa dei nonni

tg parma

Fidenza, schianto frontale in tangenziale: grave un 43enne Video

TRASFERTA

Corapi suona la carica: "Dovremo essere più cinici davanti alla porta"

1commento

Inquinamento

Sigilli alla maxi discarica abusiva. Rifiuti pronti per essere interrati?

7commenti

Tv

Valentina, la parmigiana dolce regina delle torte Video

5commenti

Petizione

Firme contro le nuove corsie dei bus

6commenti

Fidenza

E' morta la maestra Caraffini

via Toscana

Spintone sul bus e mani in tasca. Sei studenti derubati del cellulare

3commenti

Parma

"Funerale del cassonetto": a Vigatto c'è un "sopravvissuto"...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Se l'uomo è peggio di una bestia

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Omicidio Rea

Parolisi perde i gradi militari

disastro

Treno dei pendolari deraglia in New Jersey: un morto e 108 feriti Foto

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

Sport

Giulia Ghiretti ricevuta al Quirinale

tg parma

Parma, Apolloni prova il 4-4-2 Video

CURIOSITA'

gazzareporter

Cartoline con "rudo" da via Venezia

1commento

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

1commento