15°

Quartieri-Frazioni

Ragazzi disabili, un barista dalla loro parte

Ragazzi disabili, un barista dalla loro parte
0

San Lazzaro

Chiara Pozzati
Un sogno covato dentro per sette anni. Un’idea prima fumosa poi sempre più prepotente nella mente di Vito Schiavo. Fino a un progetto vero e proprio intriso di speranza: vedere i ragazzi disabili dietro il bancone di un bar e in una torrefazione. 
Vito ha 50 anni ed abita in quartiere San Lazzaro, lavora al Caffè Orientale ed è popolare per la sua fantasia nel decorare cappuccini e caffè. La sua vita è un po’ come un chicco bruno e profumato: la scorza è dura ma sa diventare calda e avvolgente. Non ha mai avuto paura di rimboccarsi le maniche e ha lavorato dietro i banconi di mezza Europa.
«Ho iniziato a 14 anni – racconta con un pizzico di malinconia – subito dopo la scuola. Dalle 11 all’una di notte no stop, 10mila lire all’ora: tanta fatica ma altrettante soddisfazioni». Non solo caffè e cappuccini: il barman si è ben presto specializzato in cocktail fruttati, lanciando mode e bollicine nelle serate della movida. E’ partito da Salerno e ha raggiunto Pescara. Poi Stoccarda, Belgio, una puntatina in Spagna fino al raffinato bistrot in Champs-Elysées. «Non ricordo il nome del locale – si giustifica col suo sorriso sornione – ma so che era una meraviglia». 
Poi l’arrivo a Parma nella famiglia dell’Orientale. «Il resto è storia», aggiunge timidamente. L’intento di Vito è lanciare il suo progetto: «Ovviamente, bisogna tener conto delle peculiarità di ognuno, ma con un bravo insegnante e un pizzico di pazienza potremmo coinvolgere diversi ragazzi e aprire loro un mondo ancora praticamente sconosciuto». 
Un mondo di tazzine e sorrisi , aromi e caffè da tostare. «L’ideale sarebbe riuscire a realizzare un vero e proprio laboratorio – aggiunge – per coinvolgere quanti più giovani possibile». A seconda delle possibilità di ciascuno questi ragazzi potrebbero svolgere una vera e propria attività lavorativa «accompagnati da uno staff di insegnanti e specialisti». Un progetto all’avanguardia, insomma: «Parma sarebbe la prima a poter contare su barman speciali». Ecco perché Vito chiede aiuto alla sua città: interpellando istituzioni e privati. 
All’appello ha già risposto Luca Montagna di Artcafé ma si spera che ben presto in tanti accettino la sfida lanciata da Vito. «Più che un appello – tiene a precisare – si tratta di un invito, una possibilità per tutti». Funziona più o meno così: da un lato ci sono i ragazzi che potrebbero approcciarsi a un mestiere nuovo, diverso dal solito. Dall’altro c’è la Parma del fare, capace di superare i pregiudizi. Magari di fronte a un buon caffè. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

giappone

Airbag killer, multa da 1 miliardo  Video

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia