10°

22°

Quartieri-Frazioni

Ragazzi disabili, un barista dalla loro parte

Ragazzi disabili, un barista dalla loro parte
Ricevi gratis le news
0

San Lazzaro

Chiara Pozzati
Un sogno covato dentro per sette anni. Un’idea prima fumosa poi sempre più prepotente nella mente di Vito Schiavo. Fino a un progetto vero e proprio intriso di speranza: vedere i ragazzi disabili dietro il bancone di un bar e in una torrefazione. 
Vito ha 50 anni ed abita in quartiere San Lazzaro, lavora al Caffè Orientale ed è popolare per la sua fantasia nel decorare cappuccini e caffè. La sua vita è un po’ come un chicco bruno e profumato: la scorza è dura ma sa diventare calda e avvolgente. Non ha mai avuto paura di rimboccarsi le maniche e ha lavorato dietro i banconi di mezza Europa.
«Ho iniziato a 14 anni – racconta con un pizzico di malinconia – subito dopo la scuola. Dalle 11 all’una di notte no stop, 10mila lire all’ora: tanta fatica ma altrettante soddisfazioni». Non solo caffè e cappuccini: il barman si è ben presto specializzato in cocktail fruttati, lanciando mode e bollicine nelle serate della movida. E’ partito da Salerno e ha raggiunto Pescara. Poi Stoccarda, Belgio, una puntatina in Spagna fino al raffinato bistrot in Champs-Elysées. «Non ricordo il nome del locale – si giustifica col suo sorriso sornione – ma so che era una meraviglia». 
Poi l’arrivo a Parma nella famiglia dell’Orientale. «Il resto è storia», aggiunge timidamente. L’intento di Vito è lanciare il suo progetto: «Ovviamente, bisogna tener conto delle peculiarità di ognuno, ma con un bravo insegnante e un pizzico di pazienza potremmo coinvolgere diversi ragazzi e aprire loro un mondo ancora praticamente sconosciuto». 
Un mondo di tazzine e sorrisi , aromi e caffè da tostare. «L’ideale sarebbe riuscire a realizzare un vero e proprio laboratorio – aggiunge – per coinvolgere quanti più giovani possibile». A seconda delle possibilità di ciascuno questi ragazzi potrebbero svolgere una vera e propria attività lavorativa «accompagnati da uno staff di insegnanti e specialisti». Un progetto all’avanguardia, insomma: «Parma sarebbe la prima a poter contare su barman speciali». Ecco perché Vito chiede aiuto alla sua città: interpellando istituzioni e privati. 
All’appello ha già risposto Luca Montagna di Artcafé ma si spera che ben presto in tanti accettino la sfida lanciata da Vito. «Più che un appello – tiene a precisare – si tratta di un invito, una possibilità per tutti». Funziona più o meno così: da un lato ci sono i ragazzi che potrebbero approcciarsi a un mestiere nuovo, diverso dal solito. Dall’altro c’è la Parma del fare, capace di superare i pregiudizi. Magari di fronte a un buon caffè. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

28 settembre

Ligabue, incasso del concerto Reggio Emilia a due onlus

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

L'ESPERTO

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

di Arturo Dalla Tana

Lealtrenotizie

Tenta di scipparla fuori dal Maggiore e le fa sbattere la testa

sicurezza

Donna scippata in pieno giorno all'ospedale cade e sbatte la testa Video

il parma

Carra e il futuro: "Puntiamo ai play-off", "Closing entro ottobre"

L'ad del Parma: "Abbiamo sempre mantenuto le promesse: mai detto che vogliamo vincere la B. 4 squadre più attrezzate di noi per la A"

1commento

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

1commento

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

anteprima gazzetta

Delitto di Natale, così sono stati uccisi Gabriela e Kelly

gazzareporter

E se capitasse davvero? Asfalto pericoloso a Roccabianca

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

municipale

Incidente all'incrocio via Firenze- via Pasubio

1commento

trasporti

"Disservizi sulla Parma-Brescia", Pagliari si rivolge al ministro

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

4commenti

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 20 annunci per chi cerca un impiego

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

2commenti

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

dubai

Testato il primo taxi volante (senza pilota ai 100 km/h) Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery