20°

36°

Quartieri-Frazioni

Via XXIV Maggio: vicina una svolta?

Via XXIV Maggio: vicina una svolta?
Ricevi gratis le news
0

C'era un convitato di pietra all'incontro di martedì sera alla sala civica di via Ugoleto sul futuro della «Casa della salute» di via XXIV Maggio: il Comune. Ed era un convitato pesante, da cui dipende   la realizzazione di una delle più grandi «Case» cittadine (sei in tutto): un progetto da due milioni e mezzo di euro e tremila metri quadrati di superficie.
Il   polo socio-sanitario - dove dovrebbero traslocare cup e ambulatori  Ausl e anagrafe e servizi sociali del Comune  ora in  via Leonardo Da Vinci, oltre al centro ambulanze nord-est ora in via Del Campo  - era stato annunciato da Ausl e Comune quasi quattro anni fa. Il Comune aveva messo  nel  bilancio preventivo (e poi tolto, per poi ripresentarlo, come ha ricordato  Franco Torreggiani, consigliere comunale del Pd) uno stanziamento di due milioni di euro. La Regione da parte sua ha stanziato un milione di euro, confermando l'investimento con una delibera del novembre scorso.
 Ma  la crisi della giunta Vignali, la scoperta del «buco» delle casse comunali e il commissariamento hanno fatto arenare  il progetto: l'area non è stata acquistata, anche se  è stata fatto il cambio di  destinazione d'uso, e l'iter della gara d'appalto non è stato concluso.
«Questo polo sanitario servirà 30 mila assistiti, in uno dei quartieri più lontani dall'ospedale. Non possiamo perdere quest'occasione», dice Mario Scali, medico di medicina generale e coordinatore del Nucleo cure primarie del Lubiana-San Lazzaro, che ha organizzato l'incontro di martedì sera. D'accordo con lui i tanti intervenuti: medici (sono  20  le medicine in gruppo e in rete nel Lubiana-San Lazzaro),  infermieri  e gente del quartiere che si è battuta anche per avere l'ambulanza del 118 (e ora sollecita la riapertura della sede di via Del Campo, chiusa dopo l'ondata di maltempo che ha danneggiato le tubature). 
Il rischio, come ammette   Massimo Fabi, direttore dell'Ausl, è che il finanziamento regionale - che  non ha una scadenza temporale, ma  è  vincolato alla realizzazione del polo sanitario  - possa andare perso se entro breve non si prenderanno decisioni. «Noi crediamo in questa realizzazione, abbiamo la massima determinazione, ma a questo punto  è il Comune che deve dire se si può andare avanti. Entro l'anno vorrei avere la certezza che le risorse saranno usate», dice Fabi.
Vincenzo Bernazzoli - presente, ci tiene a ribadire, come presidente della Conferenza territoriale sociale e sanitaria,   e non come candidato sindaco - non si sbilancia, parlando del bisogno «di riattivare il senso dell'identità territoriale di quartieri e Comuni portando i servizi sanitari fra la gente», ricorda il sostegno della Conferenza al progetto delle Case della salute e le definisce «una priorità».
 Una soluzione per uscire dall'impasse - visto  lo stato delle casse comunali, e i conti che la futura giunta dovrà far quadrare   - potrebbe essere la parziale revisione del progetto, anche se nessuno lo dice ufficialmente.  L'Ausl  - forte di un bilancio in pareggio - potrebbe trovare finanziamenti aggiuntivi, il Comune fare la sua parte (anche se non i  due milioni inizialmente previsti), e ridimensionando la struttura si potrebbe comunque arrivare a varare la «Casa della salute». Lo chiedono gli abitanti  del quartiere e   un battagliero   Torreggiani: «Su questo progetto bisogna resistere, resistere, resistere», dice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

2commenti

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti