12°

23°

Quartieri-Frazioni

Via Regalia: dal tombino escono rifiuti e puzza

Via Regalia: dal tombino escono rifiuti e puzza
Ricevi gratis le news
2

Chiara Pozzati
In via Regalia c’è una questione che puzza. E la distesa di carta igienica, insieme al tanfo inconfondibile, lasciano ben poco spazio all’immaginazione di chi arriva in questa laterale di via Toscana.
Il tombino della discordia è circondato da melma e rifiuti «rigurgitati» da una crepa delle tubature fognarie. Tubature vecchie e malandate, a detta di molti. La vicenda sta sollevando un vero e proprio polverone tra i residenti impegnati in questa battaglia da anni. «Cinque per la precisione - spiega Giorgio Tarana, presidente del Comitato di via Toscana -. Abbiamo segnalato più volte la situazione ma il Comune non ci ha mai dato retta».
Funziona più o meno così: carta igienica e rifiuti «vari» sgorgano dal tombino quasi tutti i giorni. I residenti inferociti chiamano tecnici di Iren, vari assessorati del Comune, perfino i vigili. «Loro vengono e si limitano a constatare quello che già sapevano», prosegue Tarana con amarezza.
«L’ultima volta che hanno fatto le «pulizie» risale al 12 febbraio: hanno aspirato per diverse ore sia dentro che intorno al tombino. Qualche giorno dopo è tornato tutto come prima»: Tarana scuote la testa. «Hanno più volte tentato di sotterrare il problema: gettando la sabbia nel punto x e pensando che potesse essere una soluzione definitiva. Ma hanno solo peggiorato la situazione» - precisa Luisa Chiapponi, che abita nella via da 23 anni.
A dare man forte ai due portavoce diversi residenti: «siamo una trentina di famiglie che ogni mattina si sveglia con questo fetore pungente», aggiunge un giovane. La faccenda si è aggravata con l’arrivo di alcuni visitatori più che sgraditi: «Non è raro da queste parti vedere ratti che circolano indisturbati attorno a case e giardini - spiega ancora Luisa -. Le condizioni igieniche sono decisamente discutibili».
A infiammare la protesta alcuni genitori che temono per la salute dei figli: «Abbiamo dei bimbi piccoli che non sanno dove giocare - commentano aspri -. I topi portano malattie e così pure quella distesa di carta igienica maleodorante che cuoce sotto il sole e si disperde lungo la strada quando piove».
Una «fogna a cielo aperto»: così i residenti definiscono il tombino della discordia. «Alcuni tecnici ci hanno ribadito che il Comune non ha soldi e difficilmente riuscirà a intervenire - conclude una signora sulla cinquantina -. E noi cosa dovremmo fare? Non possiamo lasciare che la via si trasformi in una porcilaia e rimanere a guardare». Intanto c’è già qualcuno che annuncia provvedimenti: «Raccoglieremo delle firme e le porteremo al commissario Ciclosi: vivere bene è un nostro diritto». Difficile replicare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    22 Marzo @ 14.29

    Probabilmente vi è un cunicolo collegato con il comune !!!

    Rispondi

  • dolcenera

    20 Marzo @ 08.05

    il comune non ha soldi? faccia i lavori e li addebiti a Vignali e alla sua onorevole giunta!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»