10°

Quartieri-Frazioni

Ortaggi prelibati, la tradizione di una famiglia

Ortaggi prelibati, la tradizione di una famiglia
0

Parma centro
Margherita Portelli
Partiti da due cassette impilate su un carretto, oltre 130 anni fa, sono poi passati ai gloriosi banchi del mercato di una Ghiaia che non c’è più, hanno fatto tappa in Pilotta, per arrivare alla tensostruttura di piazzale San Bartolomeo e, infine, allo spazioso negozio che attualmente ospita la loro attività: «Centro Frutta». I Michelotti da quattro generazioni riforniscono i parmigiani di frutta e verdura. Fatta eccezione per il più famoso componente della famiglia, il grande arbitro internazionale Alberto, bene o male tutti i Michelotti hanno legato la propria vita professionale alle primizie della natura. Katia, ultima portabandiera della tradizione di famiglia, con il marito Danilo Papini serve i clienti e intanto si ritaglia qualche minuto per una foto e due battute: «Io ho cominciato perché in mezzo a frutta e verdura ci sono cresciuta – racconta -: inizialmente non ero propensa a fare questo lavoro, che per una donna è molto faticoso, ma poi la passione del papà e dello zio mi ha contagiata, ed eccomi qua. Praticamente da 20 anni». Maurizio, 70 anni, papà di Katia e fratello di Alberto, memoria storica dell’attività, arriva svelto in bicicletta e inizia a raccontare: «Cominciò la mia nonna, Marietta Zucchi, era il 1880: aprì un banco che in realtà era poco più di un carretto. Si fece i debiti: ci raccontava sempre dei creditori che andavano a trovarla. Col tempo, mia mamma Elsa, che la affiancò qualche anno dopo, pagò tutti gli arretrati, e piano piano si iniziò a crescere» ricorda Maurizio . Lui, poco più che bambino iniziò a lavorare: «A 13 anni iniziai a fare il barista alla stazione, e poi venivo ad aiutare mia mamma e mio fratello Giorgio, qui in Ghiaia (si sarebbe unito poi anche il quarto fratello, Teramondo, gemello di Giorgio, ndr.) – spiega -. Continuai così per almeno 10 anni, poi quando mia mamma si ammalò, dovetti prendere la decisione di abbandonare l’altro impiego e dedicarmi completamente all’attività di famiglia». Ora Maurizio è in pensione, e si dedica al ballo, sua grande passione che per lunghi anni è stato anche un secondo lavoro. Di tanto in tanto, però, capita in piazzale San Bartolomeo, a ricordare i tempi che furono: «E’ stato un percorso lungo, che mi ha visto prima testimone e poi protagonista. Ora ne sono nuovamente testimone, perché l’attività è passata a mia figlia e a suo marito » continua. A ricordare la Ghiaia di un tempo ci pensa Giorgio Michelotti, 50 anni fra frutta e verdura, dal 1949 (quando aveva solo 9 anni) al 1998, quando andò in pensione: «Amata e odiata Ghiaia – racconta -, perché arrivavamo alle 4 del mattino e ci stavamo fino alle 10 di sera. Una gran fatica, mi creda, si trasportava tutto a braccia, e si stava fuori tutto il giorno, al gelo e con la neve, come gli uccellini. Tantissime, però, le soddisfazioni. Allora la piazza era un formicaio di persone: se la guardavi dalle scale ti sembrava un tappeto di teste. Oggi? A malincuore dico che l’hanno distrutta. Ma io sono fiducioso che un giorno tornerà a splendere, perché è stata e rimane un punto di riferimento per i parmigiani». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia