18°

Quartieri-Frazioni

Ortaggi prelibati, la tradizione di una famiglia

Ortaggi prelibati, la tradizione di una famiglia
0

Parma centro
Margherita Portelli
Partiti da due cassette impilate su un carretto, oltre 130 anni fa, sono poi passati ai gloriosi banchi del mercato di una Ghiaia che non c’è più, hanno fatto tappa in Pilotta, per arrivare alla tensostruttura di piazzale San Bartolomeo e, infine, allo spazioso negozio che attualmente ospita la loro attività: «Centro Frutta». I Michelotti da quattro generazioni riforniscono i parmigiani di frutta e verdura. Fatta eccezione per il più famoso componente della famiglia, il grande arbitro internazionale Alberto, bene o male tutti i Michelotti hanno legato la propria vita professionale alle primizie della natura. Katia, ultima portabandiera della tradizione di famiglia, con il marito Danilo Papini serve i clienti e intanto si ritaglia qualche minuto per una foto e due battute: «Io ho cominciato perché in mezzo a frutta e verdura ci sono cresciuta – racconta -: inizialmente non ero propensa a fare questo lavoro, che per una donna è molto faticoso, ma poi la passione del papà e dello zio mi ha contagiata, ed eccomi qua. Praticamente da 20 anni». Maurizio, 70 anni, papà di Katia e fratello di Alberto, memoria storica dell’attività, arriva svelto in bicicletta e inizia a raccontare: «Cominciò la mia nonna, Marietta Zucchi, era il 1880: aprì un banco che in realtà era poco più di un carretto. Si fece i debiti: ci raccontava sempre dei creditori che andavano a trovarla. Col tempo, mia mamma Elsa, che la affiancò qualche anno dopo, pagò tutti gli arretrati, e piano piano si iniziò a crescere» ricorda Maurizio . Lui, poco più che bambino iniziò a lavorare: «A 13 anni iniziai a fare il barista alla stazione, e poi venivo ad aiutare mia mamma e mio fratello Giorgio, qui in Ghiaia (si sarebbe unito poi anche il quarto fratello, Teramondo, gemello di Giorgio, ndr.) – spiega -. Continuai così per almeno 10 anni, poi quando mia mamma si ammalò, dovetti prendere la decisione di abbandonare l’altro impiego e dedicarmi completamente all’attività di famiglia». Ora Maurizio è in pensione, e si dedica al ballo, sua grande passione che per lunghi anni è stato anche un secondo lavoro. Di tanto in tanto, però, capita in piazzale San Bartolomeo, a ricordare i tempi che furono: «E’ stato un percorso lungo, che mi ha visto prima testimone e poi protagonista. Ora ne sono nuovamente testimone, perché l’attività è passata a mia figlia e a suo marito » continua. A ricordare la Ghiaia di un tempo ci pensa Giorgio Michelotti, 50 anni fra frutta e verdura, dal 1949 (quando aveva solo 9 anni) al 1998, quando andò in pensione: «Amata e odiata Ghiaia – racconta -, perché arrivavamo alle 4 del mattino e ci stavamo fino alle 10 di sera. Una gran fatica, mi creda, si trasportava tutto a braccia, e si stava fuori tutto il giorno, al gelo e con la neve, come gli uccellini. Tantissime, però, le soddisfazioni. Allora la piazza era un formicaio di persone: se la guardavi dalle scale ti sembrava un tappeto di teste. Oggi? A malincuore dico che l’hanno distrutta. Ma io sono fiducioso che un giorno tornerà a splendere, perché è stata e rimane un punto di riferimento per i parmigiani». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento