20°

Quartieri-Frazioni

Le mamme che hanno riaperto la biblioteca? Un simbolo

Le mamme che hanno riaperto la biblioteca? Un simbolo
1

Enrico Gotti

C’erano 5.000 libri inaccessibili, stanze perfettamente arredate ma chiuse. La biblioteca era senza personale, l’ha riaperta un gruppo di mamme. Dal lunedì al venerdì, per due ore, dalle 16 alle 18, i genitori dei bimbi della scuola primaria «Martiri di Cefalonia» tengono aperta la biblioteca «Baia del Re» di via Pellicelli, per tutto il quartiere Montanara. La loro esperienza è diventata un simbolo, nell’incontro di chiusura del centenario delle biblioteche comunali. Nell’oratorio novo della biblioteca civica, sabato 24 marzo, si sono confrontati esperti di altre città, bibliotecari da Viadana, Mantova, Cavriago e Guidizzolo. Tutti vorrebbero avere un gruppo di genitori di questo tipo, volontari pronti ad organizzare incontri di lettura, iniziative culturali, a spendersi in prima persona.
 A Parma questo ruolo è svolto gratuitamente da diverse associazioni, fra cui il circolo culturale Grazia Deledda, che è stato invitato a parlare della sua esperienza ventennale. Hanno parlato anche i responsabili dell’associazione «Voglia di leggere» e del «Forum del libro». L’idea di fondo dell’incontro organizzato dall’istituzione biblioteche è che si sta affermando un rapporto nuovo fra istituzioni culturali e cittadini organizzati, basato sullo scambio gratuito di servizi e prestazioni. Dove mancano le risorse, intervengono le persone. In questo modo si avvantaggiano gli uni e gli altri, nel comune obiettivo di un arricchimento dell’esperienza culturale. I volontari sostengono, sempre di più, la vita delle biblioteche e contribuiscono a farle diventare luoghi di socialità.
 In altre nazioni sono diffusi i gruppi «amici del libro», che animano una biblioteca, si affiancano ad un’istituzione. Nel quartiere Montanara è successa una cosa diversa: il servizio non esisteva, l’hanno creato i genitori. L’associazione «bibliomondo», che anima la «Baia del Re», è un gruppo spontaneo, che ha riorganizzato il patrimonio librario, ha lanciato campagne di acquisizioni di volumi e promosso incontri con gli autori, fra cui quello con l’astrofisica Margherita Hack. Gli scaffali sono accessibili da un anno, la biblioteca è atipica, con una ludoteca al suo interno, i genitori l’hanno definita una “bella scusa per incontrarsi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cinzia

    06 Aprile @ 21.03

    La scuola ha bisogno di genitori come questi. Per fortuna in molte scuole primarie la collaborazione con i genitori è molto forte e la condivisione di obiettivi comuni porta ad un arricchimento della proposta culturale. Io ringrazio anche il comitato dei genitori della scuola Bottego. Cinzia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery