15°

29°

Quartieri-Frazioni

Le mamme che hanno riaperto la biblioteca? Un simbolo

Le mamme che hanno riaperto la biblioteca? Un simbolo
Ricevi gratis le news
1

Enrico Gotti

C’erano 5.000 libri inaccessibili, stanze perfettamente arredate ma chiuse. La biblioteca era senza personale, l’ha riaperta un gruppo di mamme. Dal lunedì al venerdì, per due ore, dalle 16 alle 18, i genitori dei bimbi della scuola primaria «Martiri di Cefalonia» tengono aperta la biblioteca «Baia del Re» di via Pellicelli, per tutto il quartiere Montanara. La loro esperienza è diventata un simbolo, nell’incontro di chiusura del centenario delle biblioteche comunali. Nell’oratorio novo della biblioteca civica, sabato 24 marzo, si sono confrontati esperti di altre città, bibliotecari da Viadana, Mantova, Cavriago e Guidizzolo. Tutti vorrebbero avere un gruppo di genitori di questo tipo, volontari pronti ad organizzare incontri di lettura, iniziative culturali, a spendersi in prima persona.
 A Parma questo ruolo è svolto gratuitamente da diverse associazioni, fra cui il circolo culturale Grazia Deledda, che è stato invitato a parlare della sua esperienza ventennale. Hanno parlato anche i responsabili dell’associazione «Voglia di leggere» e del «Forum del libro». L’idea di fondo dell’incontro organizzato dall’istituzione biblioteche è che si sta affermando un rapporto nuovo fra istituzioni culturali e cittadini organizzati, basato sullo scambio gratuito di servizi e prestazioni. Dove mancano le risorse, intervengono le persone. In questo modo si avvantaggiano gli uni e gli altri, nel comune obiettivo di un arricchimento dell’esperienza culturale. I volontari sostengono, sempre di più, la vita delle biblioteche e contribuiscono a farle diventare luoghi di socialità.
 In altre nazioni sono diffusi i gruppi «amici del libro», che animano una biblioteca, si affiancano ad un’istituzione. Nel quartiere Montanara è successa una cosa diversa: il servizio non esisteva, l’hanno creato i genitori. L’associazione «bibliomondo», che anima la «Baia del Re», è un gruppo spontaneo, che ha riorganizzato il patrimonio librario, ha lanciato campagne di acquisizioni di volumi e promosso incontri con gli autori, fra cui quello con l’astrofisica Margherita Hack. Gli scaffali sono accessibili da un anno, la biblioteca è atipica, con una ludoteca al suo interno, i genitori l’hanno definita una “bella scusa per incontrarsi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cinzia

    06 Aprile @ 21.03

    La scuola ha bisogno di genitori come questi. Per fortuna in molte scuole primarie la collaborazione con i genitori è molto forte e la condivisione di obiettivi comuni porta ad un arricchimento della proposta culturale. Io ringrazio anche il comitato dei genitori della scuola Bottego. Cinzia

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti