-6°

Quartieri-Frazioni

Caro benzina? Alla Crocetta l'auto a carbonella

Caro benzina? Alla Crocetta l'auto a carbonella
1

Damiano Ferretti

SAN PANCRAZIO - «La mia vecchia Renault 5 riesce a percorrere circa 200 chilometri con solo 8 chili di carbonella». 

Idea «risparmiosa»
Con la benzina ormai vicina alla soglia dei due euro al litro, con la lotta quotidiana a risparmiare sul carburante, Fausto Bernardi - simpatico pensionato 82enne che abita nel quartiere Crocetta, in via Emilia ovest - ha ideato una soluzione poco costosa e, nel contempo, efficiente, ma che non rappresenta una novità: già durante la seconda guerra mondiale, infatti, il motore a legna (il cosiddetto «gasogeno») era utilizzato da un’ampia fascia della popolazione - e, anzi, era d’obbligo per i mezzi pubblici. La diffusione di questo particolare motore fu, da noi, favorita dall’embargo imposto all’Italia a causa della colonizzazione dell’Etiopia.

In televisione da Magalli
«Quando c’era la guerra, più furbi lo si diventava per forza, quasi per necessità», assicura lo stesso Bernardi. Una convinzione che - c’è da starne certi - ribadirà anche domattina di fronte a Giancarlo Magalli quando parteciperà - insieme al suo miglior amico Franco Poletti - al programma di Rai Due, «I fatti vostri» per presentare la sua ultima invenzione ecologica o, come la definisce lui stesso, la «Gasogeno pensionato».

La passione per i motori
Una vita intera - e non poteva altrimenti visto il personaggio - a stretto contatto con i motori: è stato prima garzone, poi meccanico in officine storiche come la «Gastaldi» e la «Lombatti», capofficina in concessionaria e infine venditore di camion. E anche dopo essere andato in pensione, Fausto ha sempre continuato ad avere le mani sporche di morchia riuscendo a «dare» una seconda vita a trattori, camion, auto d’epoca, persino un anfibio militare tedesco.

La Renault che va a carbonella
Fino alla «Renault 5» alimentata a gas di carbone a legna, realizzata dopo aver letto una rivista che riportava la notizia di un regalo che l’Alfa Romeo fece a Benito Mussolini.

Un sogno che si è realizzato
«L’idea - rivela nel suo cortile di casa, in zona Crocetta - l’ho avuta nel 1936 quando vidi il Duce su un’Alfa “6C 1750” alimentata a carbone a legna: a distanza di quasi ottant’anni, sono così riuscito a realizzare il mio sogno di mettere in moto una gasogeno».

Carbone «autoprodotto»
Ma come funziona? «Il sistema - spiega - converte il materiale organico in gas per alimentare il motore, che tra l’altro ha bisogno di poche modifiche: se il gas emana una fiamma azzurra significa che il carbone è di buona qualità se invece la fiamma è rossa, vuol dire che è scadente. Nella carbonaia metallica metto solo piccoli pezzetti di legno di faggio e dopo cinque giorni ottengo il carbone».

Idea dai tempi di guerra
Un’arte rispolverata da antichi  saperi che in tempo di guerra potevano rivelarsi molto utili: «In quel periodo - ricorda con grande orgoglio - di petrolio se ne trovava poco, e quindi ci si ingegnava così. La nostra fortuna sono stati i boschi perché rappresentavano una forma di sostentamento in un periodo di grande austerità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • xxx

    13 Aprile @ 09.17

    Come metodo sembra economico, ma per quanto riguarda l' inquinamento prodotto??

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video