-5°

Quartieri-Frazioni

Casa della gioventù "Lino Rolli": Baganzola ricorda il suo parroco

Casa della gioventù "Lino Rolli": Baganzola ricorda il suo parroco
0

Vittorio Rotolo

Oggi come allora. Molti di quei ragazzi che, da subito, furono parte integrante della Casa della Gioventù di Baganzola, sono ancora qui. Avranno magari i capelli grigi ma, fra loro, nessuno ha di certo dimenticato l’esempio di don Lino Rolli.

La sfida di don Lino
Fu infatti lui, parroco nel piccolo centro dal 1952 al 1966, a volere fortissimamente la realizzazione della struttura, inaugurata il 25 aprile 1962. Cinquant’anni dopo la comunità di Baganzola ha voluto intitolare proprio a don Lino il centro di aggregazione. Un riconoscimento che si pone a futura memoria di un impegno: portare avanti il sogno del sacerdote (scomparso nel 1996), che sperava in una Casa della Gioventù viva, animata dalla partecipazione collettiva. Un punto di riferimento, insomma, per le giovani generazioni e le famiglie.

L'omelia del vescovo Solmi
«Passeranno gli anni, ma fino a quando ci saranno persone che scelgono di viverla pienamente, una comunità che decide di farla propria, questa struttura sarà sempre quella immaginata e voluta da don Lino», ha sottolineato il vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, durante la celebrazione eucaristica.

«Molto più di un ricordo»
«La giornata odierna non deve perciò essere concepita semplicemente come un momento di ricordo per i giovani di allora – ha aggiunto – bensì porre le basi affinché tanti ragazzi mettano al servizio della Casa della Gioventù il proprio tempo e le proprie idee. È questa una sfida attuale, che sentiamo la necessità di raccogliere».

Appello ai giovani
Sulla stessa lunghezza d’onda Giancarlo Novarini, presidente del Circolo Anspi di Baganzola che gestisce la struttura. «Occorre ritrovare le motivazioni che ispirarono il progetto – ha spiegato –; sebbene lo spirito del centro sia rimasto quello di sempre, promuovendo incontri di catechesi così come attività sportive e culturali, vogliamo affidarci ai giovani, invitandoli ad impegnarsi per un adeguato e più moderno utilizzo di questi spazi. Pensiamo sia la maniera migliore per interpretare l’insegnamento di don Lino».

La cordata della solidarietà
Insieme a Novarini ed all’attuale parroco di Baganzola, don Gianni Gabba, alla cerimonia era presente pure Mario Scaffardi, che fu tra i componenti dell’allora Comitato per la costruzione della Casa della Gioventù.

Uno sforzo comune
«Realizzarla fu un’impresa – ricorda –: dalla posa della prima pietra ci vollero 6 anni prima di giungere alla conclusione dei lavori, costati circa 40 milioni di vecchie lire. Senza la tenacia di don Rolli non sarebbe stato possibile coronare questo sogno ma – fa notare Scaffardi – non vanno dimenticati neppure gli sforzi dell’Impresa Foglia, che mise a disposizione le maestranze, e l’impegno economico della famiglia Salvarani. Anche la popolazione contribuì con le proprie offerte, dimostrando quanto l’opera fosse veramente voluta da tutti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto