-2°

10°

Quartieri-Frazioni

Tante famiglie: a San Leonardo scoppia la festa

Tante famiglie: a San Leonardo scoppia la festa
Ricevi gratis le news
0

 Chiara Pozzati
I primi arrivano intorno alle 11. Borsa sotto braccio, figlioletto sul passeggino, sguardo curioso. E San Leonardo si popola sotto il cielo grigio.
Abitini svolazzanti, tende e cuscini per la cucina, libri a 1 euro, e l’ormai tradizionale «Truccabimbi». Tutto in bella mostra. Le bancarelle non cedono e battono le nuvole. E’ domenica e va in scena la tradizionale Festa di primavera, promossa da Ascom in collaborazione con il comitato San Leonardo e organizzata da Edicta eventi.
Stand colorati vivacizzano il serpentone d’asfalto che taglia a metà uno dei quartieri più popolati di Parma. Non solo banchi ma anche gazebo di associazioni di volontariato e negozi con le vetrine accese, che scendono in strada per la gioia di grandi e piccini.
Il pienone si registra all’uscita da messa ma anche nel tardo pomeriggio quando gli «snodati» ballerini di hip hop danno spettacolo al crocevia tra via Cagliari e via Venezia. E’ caccia all’occasione e la danza delle contrattazioni si perde tra i quasi 100 gazebo spuntati agli angoli della strada.
Largo alle carrozzine, perché sono soprattutto mamme e papà di quartiere a godersi la 24 ore di festa no stop.
«Veniamo ogni anno - spiegano Corrado e Cristina, tutti indaffarati tra palloncini sfuggenti - siamo nati qua e qua cresceranno i nostri figli». Due pupi dagli occhi che sorridono si sporgono dai passeggini. «Abbiamo preso un paio di occhiali, uno di orecchini e i biglietti della riffa dell’Avis - proseguono -, ora possiamo dedicarci alle pubbliche relazioni».
Già, perché in questo scampolo di città ci si conosce tutti: «Abbiamo incontrato persone che non vedevamo da un pezzo - prosegue la coppia - altre con cui non abbiamo mai l’occasione di parlare». E così occorre la festa di San Leo per riunirsi.
Niente calca tra i banchi, c’è tempo e spazio per perlustrare tra gli stand. «Occasioni del genere sono oro per un quartiere dimenticato da Dio - commentano quattro mamme sul sagrato della chiesa -: ci si ritrova, si scambiano quattro chiacchiere, i bimbi si divertono. E le bancarelle, un po’ sempre le stesse, offrono piccoli grandi affari».
Una giornata che fila via liscia, nonostante le remore per il tempo non proprio dei migliori. «Nonostante questo abbiamo battuto il cielo - commenta Ugo Margini, numero uno di Ascom, intercettato tra le bancarelle -.  quest’anno più negozi hanno accettato la nostra proposta di scendere in strada: si tocca con mano la partecipazione di chi vive qui tutto l’anno. Si tratta di un quartiere in continuo mutamento e su cui noi puntiamo».
Soddisfatto anche Gastone Giulietti fondatore del comitato San Leonardo: «Abbiamo vinto anche questa quindicesima edizione: i parmigiani non si sono lasciati scoraggiare dal meteo incerto. Con gli organizzatori formiamo una grande squadra. Le parole d’ordine rimangono: svago, risparmio, cultura e divertimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

Nazionale

Tavecchio non molla: non si presenterà dimissionario

1commento

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto