15°

28°

Quartieri-Frazioni

Pedali e motori: mezzo secolo di riparazioni

Pedali e motori: mezzo secolo di riparazioni
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli
Qualsiasi cliente metta piede nella sua officina, lo chiama per nome. Il «Gianni» del quartiere è lui: fisso tra camere d’aria e chiavi inglesi da cinquant’anni, sempre dietro la stessa vetrina. Le nozze d’oro con via Langhirano, in realtà, Gianni Reggiani - meccanico di biciclette e motorini - le festeggerà l’anno prossimo: «Era il settembre del 1963 quando, tornato dal servizio di leva, aprii bottega qui al Montanara – ricorda stretto nella sua tuta da lavoro viola -. Quando cominciai a fare questo mestiere, però, ero ancora un ragazzino: avevo 13 anni. Presi a fare il garzone dai fratelli Bocchi, in via Gramsci, e per almeno cinque anni rimasi lì ad imparare».
Circondato da una vera e propria «montagna» di biciclette - alle spalle un’apparecchiata di attrezzi che scoraggerebbe chiunque - spiega che la sua grande passione, nata sessant’anni fa e tuttora fervente, si sviluppò dall’amore per i motori: «Una volta aggiustavo soprattutto motociclette, ora faccio i lavori meno pesanti, le biciclette e gli scooter 50».
Ma sembra ieri che Vespe e Lambrette affollavano quel piccolo spazio, negli anni del boom. Ora - negli anni della crisi - sotto quel tendone verde c’è il pienone di biciclette. Sulle pareti bastano i poster di Valentino Rossi a ricordare quella vecchia e inesauribile passione.
Le generazioni del Montanara, una dopo l’altra, sono passate di qui: «Ho insegnato ad andare in bicicletta a tutto il quartiere» scherza Reggiani. Verrebbe da chiedersi come faccia a saltarci fuori, in mezzo a quel marasma di bici affastellate, e lui lo spiega al volo: «Ognuna, vede, ha un bigliettino tra i raggi delle ruote. Ma la verità è che le conosco un po’ tutte: quando vedo le persone del quartiere, le associo subito alla loro bicicletta».
Lui, però, a pedalare, non ci è abituato: «Non ho tempo» taglia corto. Non vuole che si dica la sua età, ma con un rapido calcolo la domanda vien da sé: a godersi un po’ di riposo, non ci pensa? «E per far che – si chiede il meccanico -? Il rapporto con i miei clienti e il mio lavoro riempiono le mie giornate. Qualche tempo fa son rimasto chiuso più di un anno per problemi di salute, ma una volta tornato in forma ho deciso di riaprire. Perché la mia vita è questa qui». Reggiani, che è lì in via Langhirano da quando, di fronte, superata la strada, ancora c’erano i campi di frumento, non riesce a immaginarsi lontano da chiavi inglesi e pedali. Le mani, grosse e scure dal lavoro, paiono tutt’altro che stanche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    01 Maggio @ 10.55

    il vero boss di via langhirano!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti