13°

27°

Quartieri-Frazioni

Pedali e motori: mezzo secolo di riparazioni

Pedali e motori: mezzo secolo di riparazioni
1

Margherita Portelli
Qualsiasi cliente metta piede nella sua officina, lo chiama per nome. Il «Gianni» del quartiere è lui: fisso tra camere d’aria e chiavi inglesi da cinquant’anni, sempre dietro la stessa vetrina. Le nozze d’oro con via Langhirano, in realtà, Gianni Reggiani - meccanico di biciclette e motorini - le festeggerà l’anno prossimo: «Era il settembre del 1963 quando, tornato dal servizio di leva, aprii bottega qui al Montanara – ricorda stretto nella sua tuta da lavoro viola -. Quando cominciai a fare questo mestiere, però, ero ancora un ragazzino: avevo 13 anni. Presi a fare il garzone dai fratelli Bocchi, in via Gramsci, e per almeno cinque anni rimasi lì ad imparare».
Circondato da una vera e propria «montagna» di biciclette - alle spalle un’apparecchiata di attrezzi che scoraggerebbe chiunque - spiega che la sua grande passione, nata sessant’anni fa e tuttora fervente, si sviluppò dall’amore per i motori: «Una volta aggiustavo soprattutto motociclette, ora faccio i lavori meno pesanti, le biciclette e gli scooter 50».
Ma sembra ieri che Vespe e Lambrette affollavano quel piccolo spazio, negli anni del boom. Ora - negli anni della crisi - sotto quel tendone verde c’è il pienone di biciclette. Sulle pareti bastano i poster di Valentino Rossi a ricordare quella vecchia e inesauribile passione.
Le generazioni del Montanara, una dopo l’altra, sono passate di qui: «Ho insegnato ad andare in bicicletta a tutto il quartiere» scherza Reggiani. Verrebbe da chiedersi come faccia a saltarci fuori, in mezzo a quel marasma di bici affastellate, e lui lo spiega al volo: «Ognuna, vede, ha un bigliettino tra i raggi delle ruote. Ma la verità è che le conosco un po’ tutte: quando vedo le persone del quartiere, le associo subito alla loro bicicletta».
Lui, però, a pedalare, non ci è abituato: «Non ho tempo» taglia corto. Non vuole che si dica la sua età, ma con un rapido calcolo la domanda vien da sé: a godersi un po’ di riposo, non ci pensa? «E per far che – si chiede il meccanico -? Il rapporto con i miei clienti e il mio lavoro riempiono le mie giornate. Qualche tempo fa son rimasto chiuso più di un anno per problemi di salute, ma una volta tornato in forma ho deciso di riaprire. Perché la mia vita è questa qui». Reggiani, che è lì in via Langhirano da quando, di fronte, superata la strada, ancora c’erano i campi di frumento, non riesce a immaginarsi lontano da chiavi inglesi e pedali. Le mani, grosse e scure dal lavoro, paiono tutt’altro che stanche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    01 Maggio @ 10.55

    il vero boss di via langhirano!

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lady Gaga sarà la star dello show al Super Bowl

STATI UNITI

Lady Gaga sarà la star dello show al Super Bowl

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella, opposizione contro Pizzarotti: "Perché tace?"

il caso

Legionella, opposizione contro Pizzarotti: "Perché tace?"

La replica del sindaco. Incontro di coordinamento all'Ausl

Inflazione

Prezzi in calo a Parma fra agosto e settembre Dati

Dati di Parma superiori alle medie nazionali: +0,6% inflazione tendenziale, - 0,5% quella mensile

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

6commenti

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

1commento

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

7commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

7commenti

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

vigilia di gara

Apolloni: "Basta sprecare occasioni da gol" Video

tg parma

Polizia penitenziaria, carenza di organico di 100 unità. E sit-in Tg -Video

Gazzareporter

Rifiuti abbandonati vicino alla Casa della Salute

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

iniziative gazzetta

Tutti i segreti del Mercanteinfiera nel nostro inserto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

guardia di finanza

Recuperati due quadri di Van Gogh rubati: valgono 100 milioni di dollari

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Formula Uno

Mercedes davanti, Ferrari subito dietro nelle prove libere a Sepang

CURIOSITA'

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video

DOPO LE POLEMICHE

I blogger sono figli di questi tempi: assurdo ignorarli