12°

22°

Quartieri-Frazioni

Pedali e motori: mezzo secolo di riparazioni

Pedali e motori: mezzo secolo di riparazioni
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli
Qualsiasi cliente metta piede nella sua officina, lo chiama per nome. Il «Gianni» del quartiere è lui: fisso tra camere d’aria e chiavi inglesi da cinquant’anni, sempre dietro la stessa vetrina. Le nozze d’oro con via Langhirano, in realtà, Gianni Reggiani - meccanico di biciclette e motorini - le festeggerà l’anno prossimo: «Era il settembre del 1963 quando, tornato dal servizio di leva, aprii bottega qui al Montanara – ricorda stretto nella sua tuta da lavoro viola -. Quando cominciai a fare questo mestiere, però, ero ancora un ragazzino: avevo 13 anni. Presi a fare il garzone dai fratelli Bocchi, in via Gramsci, e per almeno cinque anni rimasi lì ad imparare».
Circondato da una vera e propria «montagna» di biciclette - alle spalle un’apparecchiata di attrezzi che scoraggerebbe chiunque - spiega che la sua grande passione, nata sessant’anni fa e tuttora fervente, si sviluppò dall’amore per i motori: «Una volta aggiustavo soprattutto motociclette, ora faccio i lavori meno pesanti, le biciclette e gli scooter 50».
Ma sembra ieri che Vespe e Lambrette affollavano quel piccolo spazio, negli anni del boom. Ora - negli anni della crisi - sotto quel tendone verde c’è il pienone di biciclette. Sulle pareti bastano i poster di Valentino Rossi a ricordare quella vecchia e inesauribile passione.
Le generazioni del Montanara, una dopo l’altra, sono passate di qui: «Ho insegnato ad andare in bicicletta a tutto il quartiere» scherza Reggiani. Verrebbe da chiedersi come faccia a saltarci fuori, in mezzo a quel marasma di bici affastellate, e lui lo spiega al volo: «Ognuna, vede, ha un bigliettino tra i raggi delle ruote. Ma la verità è che le conosco un po’ tutte: quando vedo le persone del quartiere, le associo subito alla loro bicicletta».
Lui, però, a pedalare, non ci è abituato: «Non ho tempo» taglia corto. Non vuole che si dica la sua età, ma con un rapido calcolo la domanda vien da sé: a godersi un po’ di riposo, non ci pensa? «E per far che – si chiede il meccanico -? Il rapporto con i miei clienti e il mio lavoro riempiono le mie giornate. Qualche tempo fa son rimasto chiuso più di un anno per problemi di salute, ma una volta tornato in forma ho deciso di riaprire. Perché la mia vita è questa qui». Reggiani, che è lì in via Langhirano da quando, di fronte, superata la strada, ancora c’erano i campi di frumento, non riesce a immaginarsi lontano da chiavi inglesi e pedali. Le mani, grosse e scure dal lavoro, paiono tutt’altro che stanche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    01 Maggio @ 10.55

    il vero boss di via langhirano!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»