Quartieri-Frazioni

Su misura e fatte a mano: scarpe come vocazione

Su misura e fatte a mano: scarpe come vocazione
1

Margherita Portelli
L’odore del cuoio lavorato, loro, non lo sentono nemmeno più. Ma mettere piede nella bottega da calzolaio di Maurizio Liuzzi e della sorella Annalisa – nascosta pochi passi dietro la chiesa del Corpus Domini, quartiere Cittadella - equivale a immergersi in un piccolo universo antico che racconta di artigianato e fantasia. Calzolai da generazioni (Maurizio infatti affiancò per lungo tempo il padre Giorgio, che negli anni Sessanta aveva una bottega in viale Piacenza per poi trasferirsi in via Nicola De Giovanni nell’88), i due fratelli sono stati capaci di reinventarsi. Maurizio, infatti, realizza scarpe su misura fatte a mano (come pochissimi altri calzolai in città), ma, nello specifico, si è specializzato in scarpe da golf, studiando una tecnica particolare che permette al giocatore di «aggrappare» i piedi all’erba perfettamente: sulla suola tanti piccoli «ragnetti» di gomma, al posto dei tacchetti, che al loro interno hanno meccanismi di acciaio e che si possono svitare e sostituire. «Si tratta di una tecnica inventata da me, anche se non l’ho mai brevettata – spiega Maurizio -. Cominciai per caso: nell’88 iniziammo con le scarpe fatte a mano, tra cui tante calzature sportive, e in diversi clienti chiedevano scarpe adatte a giocare a golf: così iniziammo a specializzarci». Certo il mercato delle scarpe da golf è circoscritto: «Non mi commissionano più di 3 o 4 paia all’anno – spiega l’artigiano, che cominciò il mestiere da ragazzo -: ma ad esempio abbiamo una cliente che serviamo da tempo e che se ne è già fatta fare sei paia». Annalisa, che affianca il fratello da quattordici anni, per lungo tempo è stata impiegata in un ufficio, ma poi ha lasciato il suo lavoro per la bottega: «E’ un mestiere molto più gratificante, creativo, che ti permette di essere a stretto contatto con le persone» spiega tra un cliente e l’altro. In primavera, ci spiegano, è periodo di gran lavoro: c’è un via vai ininterrotto, ma il tempo per raccontarsi, i due fratelli artigiani per tradizione e vocazione, lo trovano: «Il mestiere è appassionante, ma di contro davvero impegnativo: le ore di lavoro sono infinite; anche se le soddisfazioni ricompensano tutti gli sforzi. Fare un paio di scarpe su misura richiede tempo e precisione, ma quando arrivi al risultato finale, è davvero appagante». E chissà che la tradizione di famiglia non continui: «Ho una bambina di undici anni che dice di voler fare la calzolaia da grande – spiega Maurizio -. Farà in tempo a cambiare idea mille volte, ma per ora si è innamorata del mestiere di suo papà, e questa per me è una gran gioia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annalisa liuzzi

    20 Maggio @ 19.15

    Volevo ringraziare la signorina Margherita Portelli per il bellissimo articolo che ha fatto su me e mio fratello e sul nostro negozio bellissimo scritto benissimo e veritiero in tutto complimente e grazie

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery