14°

27°

Quartieri-Frazioni

Su misura e fatte a mano: scarpe come vocazione

Su misura e fatte a mano: scarpe come vocazione
1

Margherita Portelli
L’odore del cuoio lavorato, loro, non lo sentono nemmeno più. Ma mettere piede nella bottega da calzolaio di Maurizio Liuzzi e della sorella Annalisa – nascosta pochi passi dietro la chiesa del Corpus Domini, quartiere Cittadella - equivale a immergersi in un piccolo universo antico che racconta di artigianato e fantasia. Calzolai da generazioni (Maurizio infatti affiancò per lungo tempo il padre Giorgio, che negli anni Sessanta aveva una bottega in viale Piacenza per poi trasferirsi in via Nicola De Giovanni nell’88), i due fratelli sono stati capaci di reinventarsi. Maurizio, infatti, realizza scarpe su misura fatte a mano (come pochissimi altri calzolai in città), ma, nello specifico, si è specializzato in scarpe da golf, studiando una tecnica particolare che permette al giocatore di «aggrappare» i piedi all’erba perfettamente: sulla suola tanti piccoli «ragnetti» di gomma, al posto dei tacchetti, che al loro interno hanno meccanismi di acciaio e che si possono svitare e sostituire. «Si tratta di una tecnica inventata da me, anche se non l’ho mai brevettata – spiega Maurizio -. Cominciai per caso: nell’88 iniziammo con le scarpe fatte a mano, tra cui tante calzature sportive, e in diversi clienti chiedevano scarpe adatte a giocare a golf: così iniziammo a specializzarci». Certo il mercato delle scarpe da golf è circoscritto: «Non mi commissionano più di 3 o 4 paia all’anno – spiega l’artigiano, che cominciò il mestiere da ragazzo -: ma ad esempio abbiamo una cliente che serviamo da tempo e che se ne è già fatta fare sei paia». Annalisa, che affianca il fratello da quattordici anni, per lungo tempo è stata impiegata in un ufficio, ma poi ha lasciato il suo lavoro per la bottega: «E’ un mestiere molto più gratificante, creativo, che ti permette di essere a stretto contatto con le persone» spiega tra un cliente e l’altro. In primavera, ci spiegano, è periodo di gran lavoro: c’è un via vai ininterrotto, ma il tempo per raccontarsi, i due fratelli artigiani per tradizione e vocazione, lo trovano: «Il mestiere è appassionante, ma di contro davvero impegnativo: le ore di lavoro sono infinite; anche se le soddisfazioni ricompensano tutti gli sforzi. Fare un paio di scarpe su misura richiede tempo e precisione, ma quando arrivi al risultato finale, è davvero appagante». E chissà che la tradizione di famiglia non continui: «Ho una bambina di undici anni che dice di voler fare la calzolaia da grande – spiega Maurizio -. Farà in tempo a cambiare idea mille volte, ma per ora si è innamorata del mestiere di suo papà, e questa per me è una gran gioia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annalisa liuzzi

    20 Maggio @ 19.15

    Volevo ringraziare la signorina Margherita Portelli per il bellissimo articolo che ha fatto su me e mio fratello e sul nostro negozio bellissimo scritto benissimo e veritiero in tutto complimente e grazie

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

1commento

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

A1

Incidente in A1: traffico in tilt per ore tra Fidenza e Piacenza

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

15commenti

Pgn

Concerti d'autunno e nuovi locali

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

5commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

2commenti

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

17commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

7commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

3commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

4commenti

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Palermo

Botte agli alunni di seconda elementare: arrestate tre maestre Foto

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calcio

Simeone: "Potrei non rinnovare"

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»