16°

Quartieri-Frazioni

San Pancrazio in piazza in nome della solidarietà

San Pancrazio in piazza in nome della solidarietà
0

 Andrea Del Bue

Un intero paese, San Pancrazio, si è stretto attorno all’Avis, in nome della solidarietà. E ha  riempito la piazza che si affaccia sulla via Emilia, per un fine settimana di festa e volontariato. Da venerdì a domenica, centinaia di persone hanno partecipato alla 13ª edizione della «Festa del donatore»: un momento di bilanci e di buoni propositi per il futuro, partendo dalla sensibilizzazione delle nuove generazioni. A loro è stata dedicata la serata di venerdì, con i gruppi musicali «BlumaNila» e «The Cuggins». Note di gioventù, tra torta fritta, salume e fritto misto. Sabato sera spazio al liscio, con l’orchestra «Mora e Manila», mente domenica è stata la volta della chiusura intergenerazionale, tra il il rock dei «Bra» (Braccia rubate all’agricoltura) e le canzoni più famose degli anni Sessanta riproposte da «I Profani» e «I Ragazzi del secolo scorso». Alla batteria di questa band, Salvatore Di Iorio, da dieci anni alla guida dell’Avis San Pancrazio.
«Questo fine settimana di festa - spiega Di Iorio - ha riscosso enorme successo, sia in termini di partecipazione, sia in termini di risultati concreti ottenuti. Con la pesca di beneficenza, che abbiamo dedicato al ricordo di Vittorio Zoni, il nostro consigliere recentemente scomparso, sono stati raccolti fondi che destineremo alle popolazioni terremotate dell’Emilia. Sul fronte, invece, della nostra principale attività, abbiamo conquistato venti nuovi aspiranti donatori».
I numeri dell'Avis di base San Pancrazio, fondata nel 1968, ai tempi del sangue raccolto nei flaconi di vetro, sono in continua crescita: «Abbiamo 825 soci, di cui 796 donatori - spiega il presidente -. Gli altri sono collaboratori: persone senza le quali non potremmo fare nulla di tutto questo. Negli ultimi quattro anni abbiamo raddoppiato il numero di donatori e, per il 2012, puntiamo al record di donazioni: siamo a 457, vogliamo raggiungere il migliaio. Sarebbe la prima volta».
Ora che entriamo nell’estate si prospetta un periodo tradizionalmente difficile per la raccolta del sangue: «Nei mesi estivi andiamo in emergenza - ricorda Di Iorio -. Da qualche anno ancora di più, a causa delle zanzare». È il virus West Nine, trasmesso dagli insetti, a creare problemi, perché l’Avis è costretta a fermare alcuni donatori. Per tutti gli altri, l’invito, con l’arrivo del grande quello di tendere una mano al prossimo. E un braccio. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling