14°

Quartieri-Frazioni

Rifiuti e edifici fatiscenti: degrado a Vicofertile

Rifiuti e edifici fatiscenti: degrado a Vicofertile
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli

Rifiuti abbandonati che si accumulano per giorni davanti al cortile, «con la puzza che a volte ti arriva diretta dentro casa», appartamenti troppo piccoli per famiglie che si allargano («un monolocale di 24 metri quadrati e fra pochi mesi saremo in quattro») e spazi trascurati, maltenuti e danneggiati, nonostante dal taglio del nastro siano passati meno di due anni. 
Il disagio
Le famiglie che occupano alcuni degli alloggi assegnati dal Comune a canone sostenibile a Vicofertile, in via Zilioli, lamentano di essere state completamente dimenticate. Ci accolgono Sara e Andrea (nomi di fantasia, ndr.), che con la loro bimba sono già in cortile ad aspettarci: lei è incinta, lui disoccupato.
 Insieme condividono una stanza di 24 metri quadrati più un bagno senza finestra.
Il racconto
 Fuori, i rifiuti accumulati nei giorni danno il benvenuto: «Li vengono a prendere una volta ogni 15 giorni se va bene, e ci sono oltre quaranta famiglie nei due palazzi gemelli – ci spiegano -. Ora la situazione va anche bene rispetto ad altre volte». 
 
Il cantiere
Un cantiere a pochi metri sembra completamente lasciato andare, e aggiunge degrado al degrado. Lì doveva sorgere una terza palazzina del Comune per famiglie in difficoltà. L’edificio sembra quasi ultimato, ma abbandonato. Si entra  a fare un giro nel palazzo che ospita l’appartamento di Sara e Andrea: i bambini, a decine, stanno giocando sui pianerottoli: «C’è uno spazio comune teoricamente destinato ai giochi dei più piccoli, ma è sempre chiuso», ci spiegano altri inquilini. 
«Noi stiamo aspettando che ci trovino un alloggio un po’ più grande, questa doveva essere una soluzione temporanea, ma siamo qui da quasi un anno - ci raccontano i due ragazzi -. E vero che paghiamo un affitto assolutamente basso, 50 euro al mese, ma le condizioni di vivibilità non ci sono, e noi non possiamo permetterci altro perché siamo senza lavoro. E poi pare che stando in questa casa ci abbiano azzerato i punti utili all’assegnazione di alloggi d’emergenza». 
Muri fatiscenti
La trascuratezza è evidente: muri rovinati, ascensori in cui nessuno si attenta a metter piede, e spazi comuni divenuti quasi delle discariche. A onor del vero, però, bisogna dire che tra gli abitanti c’è anche chi, nel lamentare degrado, spegne con nonchalance una cicca di sigaretta contro il muro, e per primo dimostra di non avere cura di quel che dice di voler tutelare. 
Intanto, però, ci sono bambini che passano il tempo così, a giocare su pianerottoli completamente lasciati andare, in attesa di una casa abbastanza grande da poter passare il tempo al suo interno.   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    11 Luglio @ 11.20

    Probabilmente fra non molto assisteremo, nel campo dei rifiuti, a boicottaggi organizzati pur di screditare qualcuno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

9commenti

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

28commenti

mafia

La salma di Riina ha lasciato Parma: destinazione Sicilia. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

17commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

5commenti

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

Gazzareporter

Parcheggio parmigiano Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

maleducazione

Lezione del conducente dello scuolabus al bullo

3commenti

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery