20°

33°

Quartieri-Frazioni

Rifiuti e edifici fatiscenti: degrado a Vicofertile

Rifiuti e edifici fatiscenti: degrado a Vicofertile
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli

Rifiuti abbandonati che si accumulano per giorni davanti al cortile, «con la puzza che a volte ti arriva diretta dentro casa», appartamenti troppo piccoli per famiglie che si allargano («un monolocale di 24 metri quadrati e fra pochi mesi saremo in quattro») e spazi trascurati, maltenuti e danneggiati, nonostante dal taglio del nastro siano passati meno di due anni. 
Il disagio
Le famiglie che occupano alcuni degli alloggi assegnati dal Comune a canone sostenibile a Vicofertile, in via Zilioli, lamentano di essere state completamente dimenticate. Ci accolgono Sara e Andrea (nomi di fantasia, ndr.), che con la loro bimba sono già in cortile ad aspettarci: lei è incinta, lui disoccupato.
 Insieme condividono una stanza di 24 metri quadrati più un bagno senza finestra.
Il racconto
 Fuori, i rifiuti accumulati nei giorni danno il benvenuto: «Li vengono a prendere una volta ogni 15 giorni se va bene, e ci sono oltre quaranta famiglie nei due palazzi gemelli – ci spiegano -. Ora la situazione va anche bene rispetto ad altre volte». 
 
Il cantiere
Un cantiere a pochi metri sembra completamente lasciato andare, e aggiunge degrado al degrado. Lì doveva sorgere una terza palazzina del Comune per famiglie in difficoltà. L’edificio sembra quasi ultimato, ma abbandonato. Si entra  a fare un giro nel palazzo che ospita l’appartamento di Sara e Andrea: i bambini, a decine, stanno giocando sui pianerottoli: «C’è uno spazio comune teoricamente destinato ai giochi dei più piccoli, ma è sempre chiuso», ci spiegano altri inquilini. 
«Noi stiamo aspettando che ci trovino un alloggio un po’ più grande, questa doveva essere una soluzione temporanea, ma siamo qui da quasi un anno - ci raccontano i due ragazzi -. E vero che paghiamo un affitto assolutamente basso, 50 euro al mese, ma le condizioni di vivibilità non ci sono, e noi non possiamo permetterci altro perché siamo senza lavoro. E poi pare che stando in questa casa ci abbiano azzerato i punti utili all’assegnazione di alloggi d’emergenza». 
Muri fatiscenti
La trascuratezza è evidente: muri rovinati, ascensori in cui nessuno si attenta a metter piede, e spazi comuni divenuti quasi delle discariche. A onor del vero, però, bisogna dire che tra gli abitanti c’è anche chi, nel lamentare degrado, spegne con nonchalance una cicca di sigaretta contro il muro, e per primo dimostra di non avere cura di quel che dice di voler tutelare. 
Intanto, però, ci sono bambini che passano il tempo così, a giocare su pianerottoli completamente lasciati andare, in attesa di una casa abbastanza grande da poter passare il tempo al suo interno.   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    11 Luglio @ 11.20

    Probabilmente fra non molto assisteremo, nel campo dei rifiuti, a boicottaggi organizzati pur di screditare qualcuno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata a Parma

Parma

Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

Inchiesta sulle bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

via milano

Lite al parco: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

2commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

6commenti

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un parmigiano fotografa il blitz La sequenza

3commenti

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Bollette anomale e strani anticipi da pagare: le storie sulla Gazzetta di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel