22°

34°

Quartieri-Frazioni

Rifiuti e edifici fatiscenti: degrado a Vicofertile

Rifiuti e edifici fatiscenti: degrado a Vicofertile
1

Margherita Portelli

Rifiuti abbandonati che si accumulano per giorni davanti al cortile, «con la puzza che a volte ti arriva diretta dentro casa», appartamenti troppo piccoli per famiglie che si allargano («un monolocale di 24 metri quadrati e fra pochi mesi saremo in quattro») e spazi trascurati, maltenuti e danneggiati, nonostante dal taglio del nastro siano passati meno di due anni. 
Il disagio
Le famiglie che occupano alcuni degli alloggi assegnati dal Comune a canone sostenibile a Vicofertile, in via Zilioli, lamentano di essere state completamente dimenticate. Ci accolgono Sara e Andrea (nomi di fantasia, ndr.), che con la loro bimba sono già in cortile ad aspettarci: lei è incinta, lui disoccupato.
 Insieme condividono una stanza di 24 metri quadrati più un bagno senza finestra.
Il racconto
 Fuori, i rifiuti accumulati nei giorni danno il benvenuto: «Li vengono a prendere una volta ogni 15 giorni se va bene, e ci sono oltre quaranta famiglie nei due palazzi gemelli – ci spiegano -. Ora la situazione va anche bene rispetto ad altre volte». 
 
Il cantiere
Un cantiere a pochi metri sembra completamente lasciato andare, e aggiunge degrado al degrado. Lì doveva sorgere una terza palazzina del Comune per famiglie in difficoltà. L’edificio sembra quasi ultimato, ma abbandonato. Si entra  a fare un giro nel palazzo che ospita l’appartamento di Sara e Andrea: i bambini, a decine, stanno giocando sui pianerottoli: «C’è uno spazio comune teoricamente destinato ai giochi dei più piccoli, ma è sempre chiuso», ci spiegano altri inquilini. 
«Noi stiamo aspettando che ci trovino un alloggio un po’ più grande, questa doveva essere una soluzione temporanea, ma siamo qui da quasi un anno - ci raccontano i due ragazzi -. E vero che paghiamo un affitto assolutamente basso, 50 euro al mese, ma le condizioni di vivibilità non ci sono, e noi non possiamo permetterci altro perché siamo senza lavoro. E poi pare che stando in questa casa ci abbiano azzerato i punti utili all’assegnazione di alloggi d’emergenza». 
Muri fatiscenti
La trascuratezza è evidente: muri rovinati, ascensori in cui nessuno si attenta a metter piede, e spazi comuni divenuti quasi delle discariche. A onor del vero, però, bisogna dire che tra gli abitanti c’è anche chi, nel lamentare degrado, spegne con nonchalance una cicca di sigaretta contro il muro, e per primo dimostra di non avere cura di quel che dice di voler tutelare. 
Intanto, però, ci sono bambini che passano il tempo così, a giocare su pianerottoli completamente lasciati andare, in attesa di una casa abbastanza grande da poter passare il tempo al suo interno.   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    11 Luglio @ 11.20

    Probabilmente fra non molto assisteremo, nel campo dei rifiuti, a boicottaggi organizzati pur di screditare qualcuno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

1commento

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

cina

Frana, 141 persone sepolte vive

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Ultime libere ad Assen, Rossi secondo

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...