-0°

12°

Quartieri-Frazioni

Piombo e stampa, nostalgia e tanti ricordi

Piombo e stampa, nostalgia e tanti ricordi
Ricevi gratis le news
1

 MONTANARA
Chiara Pozzati
«Ho fatto il mestiere più bello del mondo: ancor’oggi conosco l’arte del fondere pensieri in piombo». Paolo Guercini, storico linotipista del Messaggero, oggi tra i negozianti più amati di quartiere Montanara, si racconta e svela i segreti di quella tipografia «officina» che ha vissuto per 25 anni. La famiglia Guercini ha sfornato tutti mastri tipografi («su 43 uomini, solo uno è «finito» ragioniere», scherza). Suo nonno è stato il primo a collaudare una Linotype in Italia, poi è venuto il turno di suo padre, quindi il suo. Guercini era l’enfant prodige. Arrivato al Messaggero a 18 anni, una media di 27 mila lettere all’ora, ha visto fin da subito il suo futuro nella linotype. Tra quel ronzio incessante, il ticchettare furioso sulla tastiera, il «cric» delle matrici. «Il nostro era un lavoro d’ascolto – racconta con occhi sognanti – anche perché dovevi perennemente capire cosa accadeva nella Linotype. Dovevi esser pronto a balzare a terra per evitare gli schizzi di piombo fuso da un momento all’altro». Una grande famiglia, quella dei giornali, dove lui è approdato ancora bambino. «In pochi mesi sono diventato la mascotte di tutti, sapevo farmi benvolere ed ero circondato da colleghi straordinari». Prima di entrare nell’universo della stampa, però, ha sperimentato anche quello della tipografia commerciale. In particolare nella Mengarelli, tipografia ufficiale del Pci. «Il mio primo lavoro? Un manifesto che preannunciava il comizio di Togliatti in piazza San Giovanni di Roma».
 «Ho imparato il mestiere di linotipista quand’ero ancora un apprendista. Sfruttavo le pause caffè del mio superiore per guardarla da vicino. Il braccio che scendeva e saliva, le matrici, i ''punzoni'' per gli spazi: rimanevo incantato di fronte a questa meraviglia della meccanica. Thomas Edison la definiva l’ottava meraviglia del mondo, ne sono assolutamente convinto. A fine giornata il mio capo mi pagava solo quando non perdeva alle scommesse sui cavalli ma io ero felice lo stesso». Ha lavorato in Vaticano ma anche a La Fiaccola, prima di approdare al Messaggero. C’è chi è nato con la camicia «e chi indossava quella bianca – spiega con orgoglio -: eravamo i veri signori della tipografia». Con l’avvento dei computer, Guercini ha visto crollare tutto il suo mondo. «Hanno ucciso un’arte e il primo strumento che ha permesso una reale e capillare diffusione dei giornali», commenta amaro. Ma a guardare la sua dolce metà il sorriso gli spunta generoso: «Mi sono innamorato di una parmigiana e in quartiere Montanara mi trovo benissimo». Tra i fondatori della Montanara Card, l’intraprendente romano adottato da Parma si dice comunque soddisfatto. Anche grazie a quelle nipoti principesse «che mi hanno riempito la vita».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • emma

    14 Settembre @ 16.38

    io sono la nipote di paolo guercini mio nome e' sofia guercini

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

3commenti

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

1commento

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

PERSONAGGIO

Danilo Coppe:«Io, ispirato da John Wayne»

I primi botti da bambino con il piccolo chimico «Lavoro a un libro sui crimini legati alle bombe»

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

1commento

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"